Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Meteora L'avatar di Jolly
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    10
    Taggato in
    1 Post(s)

    Consiglio su primo telescopio

    Buongiorno a tutti , come dicevo nella mia presentazione posseggo già un telescopio ( Celestron slt) da qualche annetto , però è come averlo acquistato nuovo ogni volta che lo utilizzo , un pò per il poco tempo a disposizione , ma sopratutto per le mie difficoltà che ho incontrato all'inizio e che poi mi hanno condizionato tutte le volte che decidevo di riprenderlo in mano .
    Ora però che ho scoperto questo bellissimo forum , fatto di persone che aiutano altre persone in difficoltà (come me) o per dei semplici scambi di idee , vorrei riprovare a ripartire.
    Brevemente le mie problematiche sono :

    - mal di schiena nell' utilizzo del telescopio , per via di dover rimanere sempre piegato (montatura troppo bassa quella originale Celestron monobraccio) ; (eventualmente valutare un'altra montatura se esiste)

    - nella messa a fuoco (nel cambio dei vari oculari) la visuale vibra parecchio e risulta sempre difficoltosa ;

    - quando faccio l ' allineamento con le famose 3 stelle tutto funziona benissimo all'inizio , poi però dopo un'ora di utilizzo e cerco altre cose da vedere nella lista , tutto è fuori allineamento .

    Diciamo che sostanzialmente questi sono i 3 motivi importanti , e sperando che non siano problemi invalicabili , rimango in attesa di qualche suggerimento.
    Grazie a chiunque interverrà

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,318
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Cambiare montatura potrebbe migliorare la condizione ma non di molto, potresti modificare il tuo treppiede e allungare le gambe con inevitabile aumento delle vibrazioni per l'aumento dell'inerzia in altezza, queste vibrazioni al cambio dell'oculare purtroppo ci sono per tutte le configurazioni più o meno accentuate, la perdita di allineamento dopo un ora di sessione può essere nella normalità di solito si usa il sistema ci calibrazione dopo la procedura a due o tre stelle e va ricalibrata al meridiano opposto dopo un pò di tempo che si osserva, io sarei a consigliarti di provare qualche soluzione andando con la montatura verso il basso, non estendere tutte le gambe del treppiede e magari stai seduto ad osservare invece di inclinarti...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,626
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Cambiare montatura potrebbe migliorare la condizione ma non di molto, potresti modificare il tuo treppiede e allungare le gambe
    Sedersi su uno sgabello regolabile no, eh?

    dopo un'ora di utilizzo e cerco altre cose da vedere nella lista , tutto è fuori allineamento
    Non conosco il Software Celestron, però potrebbe esserci l'opzione per tracciare l'oggetto puntato; questo "rinnova" la precisioe del puntamento.
    Ultima modifica di Angeloma; 02-07-2018 alle 08:03
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,750
    Taggato in
    1860 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    infatti ci sta, diciamo che dovresti stare attento nell'utilizzarlo, a non dargli troppi scossoni o addirittura urtarlo nei moviementi.
    quale modello hai di preciso della slt?

  5. #5
    Meteora L'avatar di Jolly
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    10
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Intanto grazie per le risposte.
    Il modello è Celestron SLT 127 Nexstar . Il problema del tremolio è quando cerco di mettere a fuoco , che risulta abbastanza difficile.
    Per lo sgambello sinceramente non lo avevo mai considerato .

  6. #6
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,626
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Per facilitare la messa a fuoco, la "classica" molletta da bucato, o qualcosa di analogo, ma più elegante, farà miracoli!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,750
    Taggato in
    1860 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    il tremolio della messa a fuoco potrebbe essere causato dal seeing o dai troppi ingrandimenti (causati dal seeing), in generale la slt non è una montatura miracolosa ma con sopra il 127mm mak fa il suo sporco lavoro.
    cerca di non estendere troppo il tripod e allinea velocemente e bene alle stelle.
    leggi questa discussione, potrebbe aiutarti:
    https://www.astronomia.com/forum/sho...lcm-slt-se-cpc

  8. #8
    Meteora L'avatar di Jolly
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    10
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Buona l'idea della molletta , sicuramente ci proverò... Poi ho letto un pò di pareri in giro per il forum riguardo al mio stesso tipo di montatura, e diciamo che le sensazioni che ho avuto io sono abbastanza comuni (montatura deboluccia per il peso del telescopio , e materiali di scarsa qualità).
    In tutta sincerità stò seriamente pensando di valutare alla sostituzione della montatura , rinunciando per ora al sistema goto (quello originale ) , ma di mettere una montatura più solida innanzitutto e magari un pò più alta e comoda per me. Poi più avanti se le finanze permetteranno applicare un sistema goto su quella montatura (anche se devo essere sincero le prime volte il puntamento automatico ti prende , poi diventa monotono). Secondo voi sul Mak 127 Celestron che ho io (come tubo) , che tipo di montatura potrei metterci? Tenendo conto anche degli attacchi specifici.

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,750
    Taggato in
    1860 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    gli attacchi sono standard e già una eq 3.2 potrebbe essere sufficiente.
    io prenderei in considerazione il fatto di rendere più stabile la montatura che hai, perché tra treppiedi e poi in seguito il sistema goto, rischi di spendere una cifra folle per il risultato finale, oppure prendi direttamente una montatura goto già assemblata.

  10. #10
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    896
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: Consiglio su primo telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da Jolly Visualizza Messaggio
    una montatura più solida innanzitutto e magari un pò più alta e comoda per me.
    Io uso SEMPRE il famoso sgabello regolabile di Angelo, e dove non arriva lo sgabello alzo o abbasso il treppiede. Potresti ottenere un risultato simile facendoti fare da un falegname o acquistando tre zeppe di legno e magari applicando delle finiture in gomma o silicone per smorzare le vibrazioni. Se poi le trovassi non cubiche avresti anche due diverse misure a portata di mano semplicemente girando la zeppa.

    Le vibrazioni durante la messa a fuoco sono un problema abbastanza comune, con l'esperienza si diventa chirurgici nel toccare il telescopio
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

Discussioni Simili

  1. Consiglio primo telescopio
    Di Laoz74 nel forum Primo strumento
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 17-03-2018, 10:46
  2. Consiglio su primo telescopio
    Di Asteria nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-07-2017, 14:42
  3. Consiglio primo telescopio
    Di fabioss nel forum Primo strumento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-08-2016, 14:22
  4. Consiglio primo telescopio
    Di Brisk nel forum Primo strumento
    Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 31-08-2013, 21:05
  5. Consiglio primo telescopio
    Di Lebowski nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 22-07-2013, 17:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •