Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 44 di 44

Discussione: shocked bis

  1. #41
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    896
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: shocked bis

    Non so da dove derivi la tua antipatia per l'equatoriale, è la soluzione meccanica al problema della rotazione di campo, assurdo non adottarla per preconcetto.
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

  2. #42
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,641
    Taggato in
    1039 Post(s)

    Re: shocked bis

    i software per la correzione della rotazione di campo consentono di sovrapporre perfettamente immagini ruotate una rispetto all'altra a condizione che le singole immagini non presentino a loro volta gli effetti della rotazione
    Bravo! Questo è il concetto chiave che non sono riuscito a esprimere adeguatamente!

    Se ottengo risultati decenti, mi fermo qui altrimenti mi rassegnerò a comprare il cuneo equatoriale l'auto guida
    Prova, forse non ce ne sarà bisogno. Non sono molto ferrato in questo settore, ma credo si lavori in tempo reale...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #43
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: shocked bis

    Citazione Originariamente Scritto da Gimo85 Visualizza Messaggio
    Non so da dove derivi la tua antipatia per l'equatoriale, è la soluzione meccanica al problema della rotazione di campo, assurdo non adottarla per preconcetto.
    ciao Gimo85

    prima di tutto grazie per i links

    se avessi dei preconcetti non avrei fatto delle domande che ho fatto e non mi sarei documentato leggendo libri e articoli

    l' opinione che mi sono fatta è la seguente
    la fotografia scientifica è meno esigente della fotografia estetica a meno che non ti poni degli obiettivi molto ambiziosi che non è il mio caso
    in certi casi si consiglia addirittura di sfocare le immagini
    sul sito AVVSO leggo per esempio, che per la fotometria di stelle variabili l'autoguida non è indispensabile
    i tempi di esposizione consigliati per stelle di media magnitudine sono piuttosto brevi
    sia sul sito AAVSO che su due libri che sto leggendo la montatura a forcella è ritenuta migliore , per applicazioni scientifiche, di quella alla tedesca per via del meridian flip

    in considerazione di quanto sopra preferisco partire in AZ che è più comoda in visuale
    sono sempre tempo ad aggiungere il cuneo equatoriale e l'autoguida, dopo che mi son fatto esperienza con progetti semplici
    perchè spendere 1000 euro da subito ?
    Preferisco investirli nel telescopio e nella camera CCD

  4. #44
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: shocked bis

    saluti a tutti

    per chi fosse ancora interessato a questo argomento segnalo che la mia richiesta di chiarimenti e la risposta dell'autore dell'articolo è stata pubblicata sulla rivista "Nuovo Orione" Di ottobre

Discussioni Simili

  1. shocked
    Di Albertus nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-07-2018, 11:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •