Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Meteora L'avatar di Morryk
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Anzio (RM)
    Messaggi
    24
    Taggato in
    1 Post(s)

    Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Ciao a tutti, dopo un po di ricerche ho forse trovato quello che cerco, ma ho ancora dei dubbi. La mia scelta per il telescopio è un Newton 150/750 (f5) quindi molto "veloce", lo monterei su una montatura EQ4S (7 kg di portata dichiarata).

    Mi chiedevo se sia possibile modificare il rapporto focale, visto che è dato dal rapporto dell'apertura e della lunghezza focale, magari utilizzando un tappo forato che mi occluda l'apertura e portandola da 150mm a 80mm (o meno) così da avere un rapporto focale di f9 (per uso planetario).
    Usando una lente di Barlow 2x o 2,5x posso ottenere lo stesso risultato di modifica del rapporto focale? Avrei così un 150 (apertura) con 1500 di lunghezza focale e un rapporto di f10?

    Lo chiedo perché così lo strumento diventerebbe più polivalente sia per visuale che per astrografia (molto leggera).

    Grazie mille.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    921
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Diaframmare un newton non sò quanto convenga, avendo già l'ostruzione dello specchio secondario. Meglio una buona barlow apocromatica, anche se non ti darà lo stesso risultato di un telescopio di nativo rapporto focale più alto...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Cassegrain TS 6". Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  3. #3
    Meteora L'avatar di Morryk
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Anzio (RM)
    Messaggi
    24
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    L'idea sarebbe quella di creare un apertura più piccola in corrispondenza dell'area libera tra due razze di sostegno dello specchio secondario, essendo il primario parabolico non dovrebbero esserci problemi se il foro da cui entra la luce non è "al centro"?

  4. #4
    UpInTheSky
    Guest L'avatar di UpInTheSky

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    se l'idea è quella di allungare la lunghezza focale allora l'unica è una buona lente di barlow.

    tappare l'ingresso della quantità di luce in ingresso nei newton non ha senso, perdi solo in dettaglio.

    forse parli di f9 come uso planetario perché l'hai sentito riguardo i rifrattori acromatici che soffrono di aberrazione cromatica in quantità maggiore se il rapporto focale è più basso.

    nel tuo newton questo problema non c'è, l'f5 invece ti rende più difficile la collimazione come aspetto negativo.

    Questo post contiene 5 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,622
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    tappare l'ingresso della quantità di luce in ingresso nei newton non ha senso, perdi solo in dettaglio
    Un senso lo ha: diaframmare per abbattere gli effetti negativi del seeing; vedere magari meno, ma meglio.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #6
    UpInTheSky
    Guest L'avatar di UpInTheSky

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Un senso lo ha: diaframmare per abbattere gli effetti negativi del seeing; vedere magari meno, ma meglio.
    pensavo si facesse per grandi aperture... vale anche per 15cm?

  7. #7
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,271
    Taggato in
    102 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Io non lo faccio nemmeno con le grandi aperture, semplicemnte attendo pazientemente quegli attimi in cui il seeing si calma per percepire tutto quello che il diametro può dare.

    Tornando alla richiesta di Morryk, in visuale (e soprattutto con un telescopio a specchio) il rapporto focale non è un parametro importante (lo è invece in fotografia), quindi utilizza tutto il diametro disponibile dello strumento e aumenta gli ingrandimenti usando oculari di corta focale o come ti hanno consigliato una buona barlow, se ci dici di quali oculari disponi al momento potremmo darti consigli piu "mirati".

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,622
    Taggato in
    1037 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Io non lo faccio nemmeno con le grandi aperture
    Nemmeno io, ma c'è chi lo fa...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Sole L'avatar di mikyfly
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    825
    Taggato in
    91 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    Eccomi! Io diaframmo il dobson da 10" a 4" quando il cielo é pessimo e principalmente su giove (su luna e saturno non ho visto grandi differenze) ma lo faccio per ridurre la luminosità intrinseca di 25cm di specchio se non posso lavorare al giusto ingrandimento per via della turbolenza. Lavorando con uno specchio da 4" non ostruito ottengo immagini davvero pulite e rilassanti. Ma confermo che su un 6" ha poco senso (per avere un diaframma eccentrico il cui cono di luce non "tocchi" lo specchio Secondario devi diaframmare a meno di 2.5" forse anche 2"nel caso di un f5...davvero non ha senso.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di mikyfly; 25-07-2018 alle 19:38 Motivo: Edit: avevo mal convertito i 100mm in 4.5"...chiedo venia.
    Osservo con: Dobson 250/1200. Osservo e fotografo in alta risoluzione con: Newton ZEN 150/1000; primi passi nella fotografia deep con: TS 102 ED F7

  10. #10
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,750
    Taggato in
    1860 Post(s)

    Re: Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale

    diaframmare... che brutto vizio!

Discussioni Simili

  1. Lunghezza focale catadiottrici
    Di Luca Nevski nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-02-2018, 13:58
  2. Telescopio di guida in parallelo: lunghezza focale
    Di Data nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-10-2017, 12:18
  3. Dovevo provarci, 6mt di lunghezza focale sulla ISS
    Di turi lo vecchio nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 04-02-2016, 22:41
  4. Dubbi su lunghezza focale e tempi d'esposizione
    Di zeppo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-11-2015, 17:48
  5. Rapporto focale?
    Di Ottavio nel forum Primo strumento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 26-11-2012, 14:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •