Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 72
  1. #21
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,706
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    vedo che il thread sta prendendo piede, lo mettiamo in rilievo in sezione!

  2. #22
    Nana Rossa L'avatar di Roberto Coleschi
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    421
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Citazione Originariamente Scritto da asciughino Visualizza Messaggio
    ciao, mi unisco alla discussione per aggiungere qualche consiglio che a me personalmente ha risolto parecchi problemi...
    facendo fotografia anch'io ho bisogno di una guida più fluida e lineare possibile e all'inizio la mia guida era tutt'altro che così, il mio grafico sembrava più la skyline di new york che altro.
    Mi sono messo a leggere in qua e la, siti americani e tedeschi (un po lo parlo) e un giorno ho trovato un consiglio che mi ha risolto diciamo almeno il 60% dei problemi, ora infatti mi spingo fino a 10 minuti di esposizione senza grossi problemi anche se con esposizioni così lunghe l'imprevisto è sempre dietro l'angolo...

    Dunque il primo problema si chiama PHD non inteso come software ma come versione, la 2 in particolare, tutte le versioni della 2, il suggerimento era di di installare la prima versione, attualmente uso la 1.14.2 e devo ammettere senza saperlo spiegare che il grafico si è già parecchio appiattito con questo "rimedio", provare per credere, infatti da quel momento PHD2 ha abbandonato il mio pc, ormai da oltre 1 anno. Ho visto che è uscito anche la 2.6.5, la proverò per curiosità ma nessuno mi toglierà la 1.14.2 dal pc senza passare sul mio cadavere. La prova del 9 l'ho fatta più volte in passato, dopo aver stazionato la montatura ed eseguito l'allineamento provavo a guidare prima con PHD e successivamente con PHD2, risultati sensibilmente differenti, RMS tot max di 0.35 col primo, più del doppio col secondo, qualcosa quindi non tornava con PHD2.
    PHD2 è più complesso del precedente, e anche io ho letto di alcuni astrofotografi che preferiscono rimanere alla versione 1.X.X piuttosto che aggiornare a PHD2. Io credo che i "miglioramenti" che alcuni notano con la prima versione, siano da attribuire ad un'interfaccia più semplice ed amichevole, perchè è logico pensare che il meccanismo che fa funzionare l'intero sistema sia sostanzialmente lo stesso, ma migliorato nella versione successiva. Inoltre PHD2 contiene una serie di tool aggiuntivi che sono veramente molto utili; rispetto la tua esperienza, e fai benissimo a continuare ad usare la versione precedente, ma io credo che non ci siano differenze sostanziali tra le due versioni.

    Tu citi il valore RMS: è un valore estremamente variabile, che dipende essenzialmente dal rapido mutare del seeing della serata. E' facile osservare ampie escursioni di quel valore, e forse bisognerebbe lavorare di fino su parametri quali velocità di autoguida impostata, Min-motion, Max-Ra, Max Dec, e così via. Comunque, io ho avuto fortuna: con PHD2 a qualsiasi focale, ottengo sempre valori inferiori al pixel (anche a 2500mm di focale), e credo proprio che il merito non sia di PHD 1 o 2, ma della montatura...

    Quindi, io sono propenso a credere che una buona messa a punto dei parametri, insieme agli altri fattori che hai citato, sia più importante della versione del software che si utilizza...
    Ultima modifica di Roberto Coleschi; 01-08-2018 alle 21:08

  3. #23
    Nana Bruna L'avatar di asciughino
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Pisa
    Messaggi
    160
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto Coleschi Visualizza Messaggio
    Quindi, io sono propenso a credere che una buona messa a punto dei parametri, insieme agli altri fattori che hai citato, sia più importante della versione del software che si utilizza...
    Ciao Roberto, è facile che sia come dici tu, però suggerirei agli sviluppatori in questo caso di cambiare nome al software, da PHD a PHG dove G sta per genius. È chiaramente una battuta però se dobbiamo impazzire nel trovare i giusti parametri ogni volta che usciamo mi sembra un controsenso, già il tempo è poco, se poi dobbiamo dedicarne parecchio ai problemi di guida inizia a essere davvero gravoso....
    Credo che la guida debba essere qualcosa di veloce da risolvere e che sia lei al nostro servizio, se i ruoli si invertono c'è qualcosa che non torna
    Takahashi tsa-102, az-eq 6 gt, moravian g2-8300, sw 70/500, QHY5L-II, QHYCCD polemaster

  4. #24
    Nana Rossa L'avatar di Roberto Coleschi
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    421
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Ahinoi, autoguidare, specialmente se si usano lunghe focali, non è facile, e non lo sarà mai. Sarà sempre necessaria una preparazione piuttosto approfondita per ottenere buoni risultati, e a volte succederanno cose inspiegabili lo stesso (le variabili sono innumerevoli, e a volte si sommano tra loro). Non sarà mai una cosa del tipo push here, dummy. Questo naturalmente non deve condurci dallo psichiatra (anche se a volte ho sentito il bisogno di andarci)

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di asciughino
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Pisa
    Messaggi
    160
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Sulle lunghe focali non posso che darti ragione, non lo avevo accennato e hai fatto benissimo a chiarirlo, credo che tu abbia toccato un punto fondamentale e cioè che forse phd2 è dedicato proprio per chi fotografa a lunga focale. Per chi invece opera sotto gli 800 credo che sia un'inutile spreco di tempo imbattersi tra decine di parametri, uso phd scelgo la stella in automatico e da buon dummy premo guida e via.... Per non parlare dei pesi tra un rifrattore da 800 e un tubo da 2500... Li entrano n gioco anche tutti i limiti di una montatura e se non adeguati aumenteranno le variabili in gioco ma questo è un altro discorso
    Takahashi tsa-102, az-eq 6 gt, moravian g2-8300, sw 70/500, QHY5L-II, QHYCCD polemaster

  6. #26
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,138
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto Coleschi Visualizza Messaggio
    Per allegare il .log generato da PHD2 devi caricarlo su un server cloud come Onedrive di Microsoft, Dropbox, etc, perchè il forum non supporta allegati (in formato .txt) di dimensioni superiori a pochi kb.

    Il tele guida è correttamente dimensionato a quello di ripresa, la Atik Titan è molto sensibile, la parte di grafico che si vede mostra correzioni regolari in entrambi gli assi.

    Che vuol dire la velocità di guida era 0,08? Non conosco la Vixen SXP, sicuramente è una frazione della velocità siderale (1x), il manuale della montatura, quale velocità di autoguida consiglia?

    Dovresti riuscire a caricare il .log..
    Mi dispiace molto, ma io con queste cose non mi sono mai trovato bene;
    tuttele volte ho avuto problemi ed ho paura di incasinare il computer.
    Avendo un Mac, ho iCloud che so utilizzare a malapena per alcune cose,
    ma non so se può andare bene e più che altro non so come si fa!!
    Stavo pensando di fare una prova a dividerlo, per vedere se me lo accetta
    Per quanto riguarda la velocità di guida invece, lo StarBook Ten, che è il
    computerino che gestisce la montatura, ha valori che vanno da da
    0 a 99, ho sbagliato io a scrivere 0,08 e 1 corrisponde a 0.1x del moto siderale
    e 99 corrisponde a 9.9x del moto siderale, quindi io ho usato 8.
    Ora dovrei cercare di capire su PHD, quali parametri andare a toccare per
    migliorare la guida. Mi sono scaricato anche il tuo PDF che ho iniziato a leggere.
    Grazie.

  7. #27
    Nana Rossa L'avatar di Roberto Coleschi
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    421
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Prova ad impostare una velocità di autoguida che sia di circa 0,5X (la metà della siderale), e poi fai la calibrazione, e aspetta una decina di minuti prima di variare i parametri. Leggi l'intervento "Il sistema di autoguida" nel file .pdf e segui le istruzioni. Da quel poco che vedo, secondo me, non sei lontano dal riuscire finalmente a usare con profitto il tuo sistema. Verifica che il cannocchiale o telescopio guida sia fissato molto solidamente al tele principale, ai cavi, e cura il bilanciamento..

  8. #28
    Nana Rossa L'avatar di Roberto Coleschi
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    421
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto Coleschi Visualizza Messaggio
    Io ho curato un documento in italiano piuttosto corposo, che potrebbe aiutare alcuni di noi (me compreso) a comprendere il difficile meccanismo dell'autoguida, al fine di migliorare la qualità delle nostre riprese e quindi infine il tempo dedicato al divertimento (osservare, riprendere), etc. Chiedo alla moderazione, di prenderne visione, e magari di spostarlo tra le guide e tutorial Deep Sky dove potrebbe essere facilmente reperito..

    Allegato 30671
    Ho aggiornato il link, tagliando una parte che si ripeteva. Grazie per eventuali segnalazioni di errori o altro...

    https://1drv.ms/b/s!AslCO6rnMYy15AqKzd9U3h9etnrA

  9. #29
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,138
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto Coleschi Visualizza Messaggio
    Prova ad impostare una velocità di autoguida che sia di circa 0,5X (la metà della siderale), e poi fai la calibrazione, e aspetta una decina di minuti prima di variare i parametri. Leggi l'intervento "Il sistema di autoguida" nel file .pdf e segui le istruzioni. Da quel poco che vedo, secondo me, non sei lontano dal riuscire finalmente a usare con profitto il tuo sistema. Verifica che il cannocchiale o telescopio guida sia fissato molto solidamente al tele principale, ai cavi, e cura il bilanciamento..
    Sinceramente ho sempre usato la velocità di 0.5, ma facendo le prove con 0.8 mi è sembrato meglio.
    Mi dispiace per il log, ma non so come fare.

  10. #30
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,138
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Autoguida, aiuti e consigli.

    Ieri sera, come avverrà per altre sere con il cielo pulito,
    ho fatto un'ulteriore prova.
    Praticamente ho lascito i parametri come sono,
    ma ho anche voluto fare qualche tentativo.
    Ho provato a diminuire l'aggressività in DEC, ma già a 90
    ho notato un leggero peggioramento, quindi l'ho rimesso a 100,
    mentre in AR,
    prima ho provato a portarlo da 70 a 80 ed è peggiorato,
    poi sono sceso a 60 e anche li ho notato un leggero peggioramento
    e alla fine il compromesso è stato 55.
    Per il resto non ho toccato niente, ma anche se credo si possa fare
    di meglio, per ora mi ritengo abbastanza soddisfatto!
    Mi resta qualche problema con il discorso della camera che al di
    sotto di 2,5 secondi sembra cieca; anzi, sovraesposta e sembra
    che le dark non funzionino al di sotto di questo tempo.
    Ho perso anche un bel po' di tempo per fare la Deriva,
    ma non riesco ad ottenere risultati e quindi l'ho fatta a mano!
    Faccio notare che uso INDI, perché usando un computer Apple,
    non ci sono i driver per la mia camera di guida Atik per questa piattaforma!

    Allego due foto: la prima è il grafico e la seconda è un crop
    fatto su M5, con 5 minuti di posa a 200 iso e tanto IL.

    Schermata 2018-08-03 alle 00.06.52.jpg

    m5.jpg

Discussioni Simili

  1. Dobson: Consigli, ho bisogno di consigli
    Di Vincenzo Manto nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 01-09-2018, 13:28
  2. Consigli su parametri autoguida PHD2
    Di AstroAlex1985 nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-05-2018, 12:57
  3. qualcuno mi aiuti!!
    Di Federico_ms nel forum Deep Sky
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-10-2016, 12:07
  4. Aiuti e consigli sulla scelta degli oculari
    Di Simone22 nel forum Accessori
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 13-06-2014, 22:33
  5. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-06-2014, 09:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •