Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Aavso

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    300
    Taggato in
    15 Post(s)

    Aavso

    saluti

    l'associazione americana osservatori stelle variabili lancia periodiche campagne di osservazione
    I dati vengono trasmessi ad astronomi professionisti
    Qualcuno qui sul foro ha partecipato a queste iniziative ?
    e' necessario disporre di strumentazione di alto livello, sia pure amatoriale ?

  2. #2
    SuperNova L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    4,268
    Taggato in
    201 Post(s)

    Re: Aavso

    C'è una sezione apposita nel forum, comunque è un attività che non necessita di attrezzature particolari, purché si riesca a valutare la luce su una scala partendo dalla magnitudine apparente conosciuta di una stella stabile, poi si registrano su una tavola graduata le variazioni di luce, la difficoltà è più incisa nel dover osservare la stessa stella per mesi e non saprei se non per studi specifici quanto ne vale la pena, poi tutto può essere...
    Le stesse iniziative vengono proposte per la ricerca di esopianeti consultando delle foto della nasa e trovare variazioni e movimenti tra le varie tavole proposte...
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    21,814
    Taggato in
    1791 Post(s)

    Re: Aavso

    un nostro utente che però non sta più nel forum @Gianluca Paone si era immerso in questa affascinante branca dell'astronomia e spesso veniva proprio a Monte Romano a fare dei suoi lavori, nulla di eccezionale nella strumentazione, solo un buon occhio!

  4. #4
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    891
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: Aavso

    Ti segnalo un sito di un astrofilo padovano, Daniele Favaro, che personalmente stimo molto, per i risultati che ha raggiunto con strumenti modesti osservando dalla città, e perchè si è cimentato in tantissimi campi dell'astrofilia, non ultimo quello dell'osservazione delle stelle variabili, alcune schede prorio sull'argomento sono visibili nella home page.

    http://www.dexka.it/
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    136
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Aavso

    Ciao Albertus,

    sul sito AAVSO (https://www.aavso.org/observing-manuals) trovi le guide ed i manuali utili per i vari tipi di osservazioni (Visuale, CCD, DSLR, esopianeti ... ).

    Saluti
    Lorenzo Franco

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    300
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Aavso

    Citazione Originariamente Scritto da Franco Lorenzo Visualizza Messaggio
    Ciao Albertus,

    sul sito AAVSO (https://www.aavso.org/observing-manuals) trovi le guide ed i manuali utili per i vari tipi di osservazioni (Visuale, CCD, DSLR, esopianeti ... ).

    Saluti
    Lorenzo Franco
    saluti a tutti e grazie per il link

    il senso della mia domanda era il seguente
    le campagne di osservazioni lanciate da aavso immagino che non riguardino soggetti "facili" quelli consigliati ai neofiti per farsi esperienza e che i partecipanti debbano garantire una certo livello di affidabilità dei loro dati
    Non credo quindi che qualsiasi setup vada bene

    Quanto bisogna prevedere in budget , partendo da zero e tutto compreso (filtri ecc) , per attrezzarsi adeguatamente ?

    tra 2000 e 4000 euro
    tra 4000 e 6000 euro
    tra 6000 e 8000 euro
    tra 8000 e 10000 euro
    di più

  7. #7
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    891
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: Aavso

    Io ti ripropongo le schede di Davide Favaro, con un'attrezzatura tutt'altro che costosa
    http://www.dexka.it/3gennaio.jpg
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    300
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Aavso

    Citazione Originariamente Scritto da Gimo85 Visualizza Messaggio
    Io ti ripropongo le schede di Davide Favaro, con un'attrezzatura tutt'altro che costosa
    http://www.dexka.it/3gennaio.jpg
    grazie un link utilissimo
    vedo che Davide Favaro ha ottenuto la curva di luce di una stella di magnitudine 10 con un sc 6 che consentirebbe di risparmiare anche sulla montatura

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    136
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Aavso

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    saluti a tutti e grazie per il link

    il senso della mia domanda era il seguente
    le campagne di osservazioni lanciate da aavso immagino che non riguardino soggetti "facili" quelli consigliati ai neofiti per farsi esperienza e che i partecipanti debbano garantire una certo livello di affidabilità dei loro dati
    Non credo quindi che qualsiasi setup vada bene

    Quanto bisogna prevedere in budget , partendo da zero e tutto compreso (filtri ecc) , per attrezzarsi adeguatamente ?

    tra 2000 e 4000 euro
    tra 4000 e 6000 euro
    tra 6000 e 8000 euro
    tra 8000 e 10000 euro
    di più
    Si può fare ricerca e si può contribuire con i propri dati con ognuno degli scaglioni che hai indicato.
    E' evidente che con un telescopio da 3 metri si riesce a fare fotometria e spettroscopia di oggetti deboli ... mentre con un telescopio da 15 cm ci si limita ad oggetti di 14-15 magnitudine. Ci sono target AAVSO luminosi, ad esempio la campagna che trovi qui https://www.aavso.org/aavso-alert-notice-655 su b Persei di magnitudine 4.6.
    Nei tuoi ragionamenti fai sempre una questione di setup e di soldi ma non tieni mai in considerazione la capacità di capire ed interpretare cosa si osserva. Questo fattore non è affatto secondario. Si può osservare ad esempio una supernova su una galassia vicina senza rendersi conto della sua natura e perdere così la scoperta. E' fondamentale osservare e cercare di capire il significato di quello che si osserva.
    Saluti
    Lorenzo Franco

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,938
    Taggato in
    253 Post(s)

    Re: Aavso

    Citazione Originariamente Scritto da Franco Lorenzo Visualizza Messaggio
    E' fondamentale osservare e cercare di capire il significato di quello che si osserva.
    Questa credo sia la regola base di ogni astrofilo/astronomo..........
    Ultima modifica di Red Hanuman; 17-12-2018 alle 21:48
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •