Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
  1. #1
    Meteora L'avatar di giuseppetripodi22374
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    8
    Taggato in
    0 Post(s)

    Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Buon giorno a tutti, sono un neofita con la passione per l'osservazione astronomica visuale, sto valutando l'acquisto di un telescopio che mi permetta di potere iniziare a cimentarmi in tale tipologia di osservazione. Devo fare però alcune premesse che mi rendono titubante sull'acquisto di una attrezzatura astronomica, infatti per necessità lavorative e familiari posso dedicarmi a tale passione solo nei week end e nei periodi di ferie che passerei in luoghi con un più basso inquinamento luminoso, inoltre vivo in una città (Cuneo) dove l'inquinamento luminoso è abbastanza pesante.
    Perciò sia per i miei spostamenti in Cuneo sia per i miei viaggi al di fuori del Piemonte spesso in aereo avrei bisogno di un'attrezzatura compatta e facilmente trasportabile, sia in macchina che in aereo.
    Inoltre vorrei chiedere una Vostra opinione in merito a questo strumento che ho trovato sul sito di astroshop:

    Omegon Telescopio AC 102/600 AZ-3

    e qui il link:

    https://www.astroshop.it/telescopi/o...b_bar_0_select

    Grazie a tutti

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Christopher
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Vibo Valentia
    Messaggi
    365
    Taggato in
    24 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Budget? Preferisci osservare pianeti, oggetti del cielo profondo o entrambi?

    Il rifrattore da te linkato è pensato per osservare i grandi campi stellari, non è proprio l'ideale per i pianeti, o per oggetti che necessitano alti ingrandimenti.

    Personalmente, dato che la trasportabilità è il fattore che ti interessa, penso che non ci sia niente di meglio di un mak. Ma dovrai anche collimarlo (anche se non così di frequente). L'apertura da scegliere dipende dal budget che hai.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Tele: newton 130/650 - Oculari: plossl 20, 10 e 4 mm; più qualche Huygens buttato chissà dove - Binocoli: un 20x50 , e poi...i miei occhi

  3. #3
    Meteora L'avatar di giuseppetripodi22374
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    8
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Compreso tubo ottico, montatura azimutimale, intorno ai 350 massimo 400 s

    Inviato dal mio Redmi Note 5A utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Christopher
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Vibo Valentia
    Messaggi
    365
    Taggato in
    24 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Un mak 100 mm entra nel budget.
    Tele: newton 130/650 - Oculari: plossl 20, 10 e 4 mm; più qualche Huygens buttato chissà dove - Binocoli: un 20x50 , e poi...i miei occhi

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Cleaning Doctor
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Bussolengo (VR)
    Messaggi
    179
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Mak da 102/1300 su una montatura alt-az Orion VersaGo? Costo 230+100 circa...

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Citazione Originariamente Scritto da giuseppetripodi22374 Visualizza Messaggio
    inoltre vivo in una città (Cuneo) dove l'inquinamento luminoso è abbastanza pesante.
    Scusa ma non sono d'accordo, Ovviamente se osservi dal balcone avrai molto inquinamento luminoso ma da Cuneo ti basta fare pochi chilometri direzione M.Vi.
    o entrare in qualsiasi valle e in 20min sei in un posto con un cielo che farebbe invidia a molti.

  7. #7
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Citazione Originariamente Scritto da Christopher Visualizza Messaggio
    , penso che non ci sia niente di meglio di un mak.
    Concordo a pieno e oltre alla stabilità, con MAK, parti da un'ottica di qualità molto buona.

  8. #8
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    C'è un piccolo contro da considerare prendendo un riflettore piuttosto che un rifrattore.
    Visto che lo sballotti ti capiterà di doverlo collimare, presa la mano ci metti poco anche su un Newton,
    ma non ho esperienza sul Mak.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Meteora L'avatar di giuseppetripodi22374
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    8
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Citazione Originariamente Scritto da robertogrosso Visualizza Messaggio
    Scusa ma non sono d'accordo, Ovviamente se osservi dal balcone avrai molto inquinamento luminoso ma da Cuneo ti basta fare pochi chilometri direzione M.Vi.
    o entrare in qualsiasi valle e in 20min sei in un posto con un cielo che farebbe invidia a molti.
    Si girando si trovano posti per fare una buona osservazione atsronomiche ovviamente condizioni meteo.

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    265
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Acquisto primo telescopio compatto e facile da trasportare

    Citazione Originariamente Scritto da robertogrosso Visualizza Messaggio
    Scusa ma non sono d'accordo, Ovviamente se osservi dal balcone avrai molto inquinamento luminoso ma da Cuneo ti basta fare pochi chilometri direzione M.Vi.
    o entrare in qualsiasi valle e in 20min sei in un posto con un cielo che farebbe invidia a molti.
    Esatto...dal mio punto di vista preferirei portarmi un binocolone in ferie per spazzolare il cielo, per poi godermi i weekend in Granda (magari su alla gardetta) con un dobson, anche solo 200mm di apertura che sono già parecchi...conta che è uno strumento molto versatile che ti permette di toglierti molte soddisfazioni, anche se abiti a Cuneo. Io ho un 130mm e anche solo in campagna a lagnasco riesco ad osservare ovviamente tutti i pianeti più luminosi e diversi oggetti Deep Sky. Se poi ti capita di fare un salto in val Maira o sul col de la bonette dopo la Maddalena , ci sono misure di sqm 21.8/22...quindi misure al top per tutta l'Europa (infatti la bonette è frequentatissima da astrofili Francesi anche parigini per dirti...)

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Un piccolo newton, la terrazza di casa e tanta voglia di osservare

Discussioni Simili

  1. acquisto primo telescopio
    Di angelo70 nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 30-07-2018, 20:34
  2. Acquisto primo telescopio
    Di Marky nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-07-2017, 15:09
  3. Acquisto primo telescopio
    Di dany1985 nel forum Primo strumento
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 29-05-2017, 19:44
  4. Acquisto primo telescopio.....
    Di Filippopro nel forum Primo strumento
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 21-07-2015, 10:14
  5. Acquisto primo telescopio
    Di Giorgio75 nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15-12-2014, 18:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •