Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Acromatici 90/900

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Disnomia
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    227
    Taggato in
    16 Post(s)

    Acromatici 90/900

    Ciao a tutti
    I rifrattori acromatici 90/900 Skywatcher Bresser Heyford, a parte qualche piccola differenza magari nel focheggiatore , sono sostanzialmente la stessa cosa ?
    Fabrizio Celestron C8 Ultima + CCD KAF1602 + StarAnalyzer100 + Starlight MX716

  2. #2
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,802
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Escono da 2 case produttrici differenti. Il Bresser dalla Meade, come Explore Scientific e Coronado, mentre lo Skywatcher dalla Synta, come Celestron, Orion ed altri. Credo che però non ci siano grosse differenze prestazionali in questi due rifrattori.

  3. #3
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,563
    Taggato in
    418 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Prendi quello che ti piace di più, che costa meno e ha meno accessori (perché gli accessori di questi strumenti sono inutili o quasi).
    Detto questo gli attuali 90/900 hanno solitamente prestazioni molto buone con correzioni globali eccellenti. Dove peccano è ovviamente il comparto focheggiatore che risulta essere molto economico e che conviene sostituire con qualcosa che costa più dell'intero telescopio..


    Paolo

  4. #4
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,563
    Taggato in
    418 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Mi permetto di postarti un link su cui puoi trovare il test di un Heyford 90/900 molto simile ai prodotti a cui ti stai interessando.

    http://www.dark-star.it/astronomia-a...eyford-90-900/

    Paolo

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,031
    Taggato in
    179 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Citazione Originariamente Scritto da cherubino Visualizza Messaggio
    Prendi quello che ti piace di più, che costa meno e ha meno accessori (perché gli accessori di questi strumenti sono inutili o quasi).
    Concordo totalmente, su questi sturmenti il corredo è spesso (o sempre? ) composto da plasticoni indecenti, quindi meno roba c'è a corredo meno roba dovrete buttare nel cestino.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #6
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    899
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Diciamo che non vale la pena investire di più per avere più accessori, tanto NON faranno la differenza.
    Non fa comunque male partire con qualche accessorio plasticoso, se non altro per non farsi convincere dal venditore ad acquistare immediatamente i kit in valigetta, che raramente hanno una qualità molto migliore della plastica di cui sopra.

    Gli accessori da acquistare dipendono poi molto dalle preferenze personali e sarebbe meglio fare solo acquisti mirati poco alla volta.
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

  7. #7
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Parlando di accessori, l'altra sera ho preparato la montatura goto con il catadiottrico Vixen VMC110L e diagonale dielettrico, poi ho passato in rassegna gli oculari in mio possesso, quasi tutti ricevuti a corredo dei vari telescopi.
    Come prova d'esame, ho puntato stelle binarie di buon contrasto cromatico, essendo il terrazzo più confacente rivolto a Nord, perciò niente pianeti, purtroppo.
    I migliori in assoluto, per purezza d'immagine e tutto il resto, sono risultati dei plebeissimi Plössl cinesi no brand da appena 41° di campo apparente, nelle focali di 4mm, 6,5mm, 12,5mm, 20mm e 25mm; non inferiori, i Super Plössl 9mm di TS, 10mm e 25mm di cui al momento non ricordo la provenienza. Prontamente scartati i Meade MA allegati all'ETX70 AT e i Kellner; non parliamo poi di quelli arrivati col Bresser 70/700 Skylux (Lidlscopio).

    Le Lenti di Barlow con corpo di plastica, a parte una creatrice di arcobaleni, per quanto strano, decisamente oneste.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Disnomia
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    227
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Grazie a tutti per i pareri interessanti.

    Paolo si avevo letto quel tuo articolo sull' Heyford per questo ero interessato, dato il basso prezzo nell'usato di questi oggetti.

    Ok che il fuocheggiatore è una plasticaccia impresentabile, l'importante è che l'ottica sia decente per un uso sul planetario
    senza troppe pretese.

    Angeloma bene per gli oculari. Ricordo una bellissima e interessantissima discussione su questo forum dove tu e Paolo (Cherubino) avete esposto in maniera brillante su come i "plebeissimi Plossl cinesi" sono invece ottimi sul planetario.
    Fabrizio Celestron C8 Ultima + CCD KAF1602 + StarAnalyzer100 + Starlight MX716

  9. #9
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,031
    Taggato in
    179 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    Solitamente gli schemi "semplici" (huygens, kellner, ramsden, plössl, abbe & Co.) è piu facile farli bene che male e se il telescopio è abbstanza "lungo" (ovvero con rapporto focale disteso) funzionano egregiamente, questo anche perché sono oculari con 2 o 4 lenti (5 per i super plössl) divisi in due (o tre per i super plössl) gruppi, molto difficili da "posizionare" male anche in chassis di plastica (come in quelli cinesi di bassissima lega), se poi li trovi con corpo (e separatori) in metallo si è a cavallo, costando comunque poco.

    Io pur avendo (per dobson e apetto) discreti UWA e zoom, per il rifattore "lungo" ho un classicissimo corredo composto da plössl e abbe.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #10
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Acromatici 90/900

    per il rifattore "lungo" ho un classicissimo corredo composto da plössl e abbe
    Rimarrei su questi schemi ottici. Sono ottimi oculari, snobbati in favore dei grandangolari; soprattutto se la montatura è motorizzata, ma anche se manuale con movimenti micrometrici.
    Huygens, Huygens-Mittenzway, Kellner e Ramsden di produzione recente non mi paiono granché buoni, alcuni perfino pessimi; discorso diverso per quelli "vintage", con lenti ben lavorate.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Nuovi acromatici giganti da tecnosky
    Di Riccardo_1 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 16-10-2020, 19:31
  2. VENERE, 8 cm. acromatici e uno smartphone
    Di cherubino nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-09-2020, 11:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •