Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Pianeta L'avatar di francler
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    48
    Taggato in
    7 Post(s)

    Bracci robotici al posto della montatura

    Qualche tempo addietro lanciai una discussione intitolata "Astrofotografia: equatoriale motorizzata vs altazimutale motorizzata" (non so se mi è permesso riportare il link, nel caso segnalatemelo che provvedo).
    Ho imparato molte cose leggendo le discussioni fra gli utenti che hanno partecipato, e li ringrazio per questo.

    Da quel che ho compreso, esistono molti pro e contro per ogni tipo di montatura, altazimutale o equatoriale che sia. Ebbene, mi chiedevo se esiste l'usanza di montare direttamente un telescopio su un braccio robotico*. Perché? Perché taglierebbe la testa al toro a tutti i problemi elencati nella discussione suddetta (transizione sopra i 10 gradi di declinazione, rotazione di campo, ecc...), e i bracci robotici di precisione hanno veramente tantissima precisione. Insomma, sarebbe una montatura multi-purpose che incapsulerebbe tutti i pregi di tutte le montature esistenti (a saperli usare). Appena avrò tempo vorrei provare a buttare giù due calcoli per confrontare le precisioni (perché, chiaramente, la precisione di un braccio robotico è espressa in unità di lunghezza, e non angolari).
    Su internet non ho trovato nulla, e questo motiva l'apertura di questo topic.

    Di contro ci sarebbero due cose: il prezzo e la conoscenza richiesta per utilizzarlo. Tuttavia, il prezzo di alcuni bracci robotici non è tanto lontano da quello di un'ottima montatura (anzi, alcuni sono molto più economici di certe attrezzature semi-professionali), e anzi i più smanettoni potrebbero risparmiare enormemente costruendoseli da soli. Saperlo usare, invece, richiederebbe un grande intuito sul moto dei corpi celesti (parlo di intuito perché, mediamente, i concetti fondamentali si sanno) e saper materialmente metterci mano, quindi programmare i movimenti. Per avere le massime prestazioni, idealmente uno dovrebbe impostare i parametri per ogni osservazione, e avere un movimento customizzato per ogni corpo celeste. Insomma, ci deve essere un compromesso tra generalità e operatività. Ma anche qui, da quel che ho capito, gli astrofili che hanno basi di programmazione non sono così rari, basti pensare che l'ideatore di questo forum è un informatico!



    *un braccio robotico, per dare un'idea, tipo quelli che assemblano le automobili nelle linee di produzione, chiaramente in scala ridotta, ma comunque formati da due o tre segmenti attaccati da giunture con servomotori, eventualmente e possibilmente programmabile.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,322
    Taggato in
    83 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Se potresti creare un progetto, sono sicuro che @Muntagnin lo realizzerebbe

  3. #3
    Sole L'avatar di Mamete
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    600
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Oddio, io sono curioso e ben orientato favorevolmente su tutto quello che possa essere una svolta , un cambiamento o comunque un progresso verso ciò che riguarda l’astronomia e le sue declinazioni come l’ informatica l’ottica la meccanica ..., per esempio ho visto le webcam prendere il posto delle comuni macchine fotografiche e diventare vere e proprie padrone assoluto in quel campo , come lo fu per i ccd all’emulsione fotografica, e adesso questi nuovi cmos che fanno paura... ma riflettendo un attimo a ben vedere i colossi a forcella su cui vengono montate le gigantesche ottiche professionali altro non sono se non che dei robot , altro esempio le nuove montature della Harmonic drive Crux sembrano proprio dei bracci robotici ... non so se mi perdo qualcosa

  4. #4
    Gigante L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    1,028
    Taggato in
    58 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Secondo me usare un braccio robotico che prevede l'interpolazione su 3 o più assi, anche 5, è un po' sprecato per un sistema per cui ne occorrono al massimo 2
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    256
    Taggato in
    6 Post(s)

    Bracci robotici al posto della montatura

    Quanta potenza consumano i robot?
    Basta una batteria per farlo andare in un prato, senza contare il peso da portare in giro?
    Una cosa che hanno i robot, se ben ricordo sono le trasmissioni con riduttore armonico che ha zero gioco

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di stevesp; 18-09-2018 alle 19:59

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    271
    Taggato in
    42 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Ciao, i movimenti robotici, sono già in uso nelle montature, sono circa 5 anni che aziende, come la koreana Crux, oppure la ASA integrano nelle loro montature i movimenti armonici, quelli usati con i robot da altissima precisione, ma attenti ai costi.-
    Noi, io e due aziende del settore cerchiamo da due annui di portare a termine un progetto tutto Made in Italy con una montatura che usa appunto questi riduttori, ma basta solo questo particolare a fare lievitare prezzi alle stelle, per dirla in termini astronomici.
    Quindi se volete dare un'occhiata, TS su facebook.-
    Ciao.-
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  7. #7
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    988
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Il prezzo di un braccio robot con tutto il suo centro di comando supera di molto la montatura se non lo triplica.
    Per carità, si puo fare tutto ma non avendone mai visto uno cosi penso che sia stato scartato.
    Dove lavoro hanno due braccia robot, uno grande e uno piccolo.
    Mi viene a pensare se sbagli un dato ed il braccio pensa che il telescopio sia una mosca e plaf! Rischio molto alto

    Namhaid ceird mura gcleachtar
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    271
    Taggato in
    42 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    i comandi che dai a un robot, sono esattamente uguali ai comandi che il pc o la pulsantiera danno alla montatura (considerando le due cazzate che deve fare la montatura) : vai da A a B , fermati, cammina, piu forte, piano, in senso a oppure b.
    Qui il problema sono i costi, per questo ancora si usano le corone e le viti senza fine.-
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  9. #9
    Sole L'avatar di Mamete
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    600
    Taggato in
    46 Post(s)

    Bracci robotici al posto della montatura

    Si vero, però credo che qui francler intendesse anche i movimenti di rotazione di campo piuttosto che della rifrazione atmosferica o anche del meridian flip insomma un all in one che da solo muovesse il tele appunto come un robot ed a qualsiasi latitudine ... Se poi mettesse il link alla discussione sarebbe meglio

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Mamete; 19-09-2018 alle 11:29

  10. #10
    Pianeta L'avatar di francler
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    48
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Bracci robotici al posto della montatura

    Mi sento stupido e non trovo il pulsante di editing del messaggio iniziale. Per fortuna che sono un programmatore anch'io.
    Ecco il link: https://www.astronomia.com/forum/sho...le-motorizzata

    Anyway,

    Quanta potenza consumano i robot?
    Gran bella domanda. La aggiungerò alla lista delle cose da considerare.


    i comandi che dai a un robot, sono esattamente uguali ai comandi che il pc o la pulsantiera danno alla montatura
    Quando usi una pulsantiera stai già usando un'interfaccia grafica, con tutti i widgets già pronti per facilitare l'interazione macchina-utilizzatore. Al braccio robotico puoi costruire un programma di editing, quindi costruirti tu la tua pulsantiera virtuale, oppure programmarlo solo in back-end*. E' un approccio molto più di basso livello**.


    Il prezzo di un braccio robot con tutto il suo centro di comando supera di molto la montatura se non lo triplica.
    Dipende dalla montatura che consideri. Ovvio che se stai su una EQ5 allora un braccio robotico è un bel salterello di fascia. Però parliamo sempre di quattro cifre, siamo astrofili, non direttori generali della NASA.




    *back-end = tutte le macchinazioni che stanno dietro agli input dell'utilizzatore, front-end = interfaccia grafica in cui inserisci le coordinate ed è bello che fatto. Esempio: la calcolatrice di Windows. Il back-end è formato da tutte le operazioni, la gestione delle variabili ecc.. mentre il front-end è formato dall'interfaccia grafica, quindi pulsanti, linea di inserimento del testo, pulsante di chiusura, riduzione a icona ecc...
    **linguaggio di basso livello = linguaggio simile al linguaggio macchina, linguaggio di alto livello = linguaggio più simile alla lingua naturale (italiano, inglese, ecc...)

Discussioni Simili

  1. Come vedremmo i pianeti se fossero al posto della Luna
    Di Arcady nel forum Sistema Solare
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-06-2017, 12:07
  2. Upgrade della montatura?
    Di woolmer nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05-06-2015, 18:07
  3. Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 03-04-2013, 20:41
  4. Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 03-04-2013, 20:41
  5. L'importanza della montatura
    Di medved nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-02-2013, 20:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •