Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    Bannato L'avatar di Dead Space
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    M51
    Messaggi
    75
    Taggato in
    0 Post(s)

    Scontro tra giganti..a specchi!

    Nel valutare il telescopio da acquistare sto facendo molte considerazioni, ho già assillato diversi utenti per mp ma ora penso che sia ora di portare l'assillamento a tutto il forum per non fare distinzioni!
    Veniamo al dunque con una lista delle mie esigenze:

    1.Voglio farci sia planetario che profondo cielo.

    2.Budget massimo 700 euro. (importantissimo!)

    3.Essendo il mio primo tele (ho solo osservato con tele di altri) mi ci dovrò fare le ossa e tra le altre cose non sarebbe male imparare a usare l'equatoriale bene.

    4.Non sono interessato alla fotografia seria che è costosissima ma al limite solo qualche esperimento con reflex o compatta in afocale.

    Detto questo la scelta mi cade sullo schema ottico newton perche consente a parità di prezzo di avere le massima apertura. Cassegrain e rifrattori neanche a parlarne...i primi sono fuori badget e i secondi costano di più rispetto al newton oltre al fatto che spesso sono a corta focale in proporzione al diametro. I 150/1200 neanche sò se li fanno più!
    Ora c'è da vedere cosa prendere se un newton su equatoriale o un dobson.
    Su quella fascia di prezzo e considerando che vorrei comprare da miotti (punto vendita vicino casa!) ho individuato questi due bestioni:

    Skywatcher black diamond 200/1000:

    http://www.miotti.it/index.php/item/sku/24895.html

    Skywatcher Dobson 254/1200:

    http://www.miotti.it/index.php/item/sku/26928.html

    Vantaggi e svantaggi:

    Il newton è su equatoriale e mi permette di studiarmi bene questo tipo di setup mentre il dob è altazimutale che ha però il vantaggio della praticità.
    Il newton usa una EQ5 che non è idonea per l'astrofotografia ma siccome io voglio solo "giochicchiare" in afocale e al limite con una webcam planetaria potrebbe anche andarmi bene.
    Il dobson non sò se ci si può giochicchiare in afocale e penso che la webcam planetaria non sia applicabile...illuminatemi voi ma penso di no.
    Il newton è scomodo da montare, stazionare e usare, ci vuole per piazzarlo e richiede che si ruoti il tubo a seconda della posizione del cielo.
    Il dob si staziona in 5 minuti e guardi tutto quello che vuoi in un attimo.
    Il newton su equatoriale è pratico per spingere un pò più sugli ingrandimenti rispetto al dobson perche credo (correggetemi) che il dob in altazimutale sia difficile da manovrare per inseguire l'oggetto se gli ingrandimenti sono alti.
    A parità di costo il dob ha 5cm di apertura in più e 20cm di focale in più! (importante questo)
    Il newton è bello da vedere mentre il dob è brutto come un pugno in un occhio ma a questo potrei abituarmi visto che di pugni in faccia ne ho presi molti.
    Un fattore a me sconosciuto e su cui dovete illuminarmi per bene: gli ingombri.
    Dovrò trasportare il tele in macchina e io ho una punto dove sul sedile posteriore c'è il seggiolino per il bimbo...riuscirò a infilare il tele smontato in auto?
    Quale dei due ingombra di più o pensate ci starebbe meglio?

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    Consigliarti mi sembra molto difficile se non impossibile. Sono due ottimi strumenti ma con filosofie di stazionamento molto differenti.
    Prima di iniziare a rispondere devo chiederti due cose:
    1) Cosa intendi per ingombri? In casa, in balcone/terrazza o in auto per trasporto?
    2) Come sono i cieli da dove osservi tu? Lo porterai sotto cieli buoni o ottimi?

  3. #3
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    io andrei sul 200 + eq5.... una soluzione più a 360 gradi.... la montatura potresti tenerla anche per fotografie a largo campo mettendoci sopra anche solo una fotocamera, oppure potresti utilizzarla, hai visto mai, con un qualche altro tubo che un domani dovesse capitarti di voler acquistare... e poi con due lire la EQ5 la puoi motorizzare..... e li ti si aprirebbe un mondo...
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  4. #4
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,972
    Taggato in
    398 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    1) Ma devi acquistare per forza nuovo?
    2) un Dobson da 10" non si porta in giro in una Punto, minimo in una Palio Weekend! Non sono dm3 di volume di borsoni sportivi con dentro accappatoi e magliette "comprimibili", che li infracchi un po' e ce li fai stare, ma cm di lunghezza e diametro molto testardi e che finiscono con spigoli a 90°; per giunta delicati (è diverso dal trasportare una motozappa per il giardino in campagna).

    A me parrebbe assai più praticabile un C8 usato perfetto su forcella (una sola borsa per telescopio su montatura) sopra un buon cavalletto che si può chiudere.

    Quando hai spazio, lo monti sulla testa equatoriale (quel raccordo regolabile che permette di inclinare la base della forcella quanto la tua latitudine) e ci fai anche un po' di astrofoto.

    Un F/10 è compatibile per planetario e deep; un 20 cm anche se ostruito non è inguardabile su deep come luminosità. Poi più in la' ti compri il riduttore/spianatore a f/6,3 e vivi felice.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Bannato L'avatar di Dead Space
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    M51
    Messaggi
    75
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    A me interessa sapere se entra nell'auto, nel post precedente ho specificato il tipo di auto e in che condizioni.
    Per dentro casa non ci sono proprio problemi e ho a disposizione un terrazzo sul tetto enorme per osservare sole, luna e pianeti.
    Poi a 20 minuti da casa mia posso raggiungere una località a 800m dal livello del mare dove il cielo è sempre più ventilato e con poca umidità e c'è molto meno inquinamento luminoso.
    Infine ogni tanto andrò a fare serate osservative in una località a 1500m di quota in mezzo ai sibillini (presso il monte vettore) dove c'è un rifugio\agritourist con camere da letto dedicato agli astrofili. Penso che per quanto riguarda la zona marche/umbria sia il cielo migliore in assoluto.
    Quindi si...penso di poter sfruttare adeguatamente un telescopio molto luminoso!

    A me piacerebbe il dobson truss perche essendo collassabile mi risolve tutti i problemi in auto ma il fatto è che se vai sul sito di miotti o di ottica san marco vedi che o sono monolitici (su quella fascia di prezzo) o sono collassabili ma costano un botto perche hanno il goto cosa che non mi interessa e che sfora troppo il budget.
    Questa fissa del goto è soltanto una spina nel fianco secondo me. Non ci sono mezzi termini per quanto riguarda le fasce di prezzo. Diciamo che fino a 300 euro ci sono i telescopi entry level o medio-bassi poi fino a crica 800 euro quelli di fascia media o medio-alta (specie se parliamo di newton) e poi di botto ti tocca sborsare bei soldini sopra i 1000 euro non tantoper il salto nel diametro delle ottiche ma perche sono tutti maledettamente goto!
    E se uno vuole un telescopio più potente ma non vuole buttare via i soldi per l'elettronica?
    Prendi il mak 150 della skywatcher...è molto interessante come strumento ma potresti pagarlo molto meno se non ci fosse il goto!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Bannato L'avatar di Dead Space
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    M51
    Messaggi
    75
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    Scusate ma ho postato mentre voi rispondevate quindi:

    1) Ma devi acquistare per forza nuovo?
    Non mi fido un granchè dell'usato.

    2) un Dobson da 10" non si porta in giro in una Punto, minimo in una Palio Weekend! Non sono dm3 di volume di borsoni sportivi con dentro accappatoi e magliette "comprimibili", che li infracchi un po' e ce li fai stare, ma cm di lunghezza e diametro molto testardi e che finiscono con spigoli a 90°; per giunta delicati (è diverso dal trasportare una motozappa per il giardino in campagna).
    Quindi dovrei trovarlo truss.

    A me parrebbe assai più praticabile un C8 usato perfetto su forcella (una sola borsa per telescopio su montatura) sopra un buon cavalletto che si può chiudere.
    No per carità l'elettronica! Non voglio il goto sia perche voglio fare le cose manualmente e sia perche quando si rompe son dolori.

    io andrei sul 200 + eq5.... una soluzione più a 360 gradi.... la montatura potresti tenerla anche per fotografie a largo campo mettendoci sopra anche solo una fotocamera, oppure potresti utilizzarla, hai visto mai, con un qualche altro tubo che un domani dovesse capitarti di voler acquistare... e poi con due lire la EQ5 la puoi motorizzare..... e li ti si aprirebbe un mondo...
    E' più facile da trasportare? Il tubo entrerebbe bene sul sedile posteriore o su quello anteriore messo a terra e inclinato sul sedile?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    E' più facile da trasportare? Il tubo entrerebbe bene sul sedile posteriore o su quello anteriore messo a terra e inclinato sul sedile?
    secondo me si.....
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  8. #8
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,972
    Taggato in
    398 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    A 1500 m in un posto "bello" un Dobson truss da 20 cm, che potresti comprare anche subito, facilmente rende più di un 25 cm da casa tua. E va così com'è sul sedile dietro di te tenuto dalla cintura a tre punti per il passeggero.

    Un Newton da 20 cm sta sul sedile posteriore, dietro di tea fianco del seggiolino in piedi, dentro la sua borsa imbottita o dentro una cassetta in multistrato da 10 mm che ti faresti tu e imbottita con gommapiuma anche non sagomata (un cerchio si iscrive bene dentro un quadrato, il cercatore capiterebbe secondo la diagonale).

    Un Dobson truss da 25 penso ancora ci stia, ma non son sicuro affatto. Certo, sarebbe ancor meglio da cieli bui; ma il miglior telescopio è quello che ti godi di più, non quello teoricamente più performante che riesci a comprarti.

    Io a parte una maschera di Baathinov e, tanti tanti tanti anni fa, un Ortoscopico Celestron da 7 mm, made in Japan, ho comprato sempre tutto usato come nuovo risparmiando un botto di soldi e senza il minimo problema sinora. Chiaro, devi intendertene un po' e "saper vedere" il materiale. Ma essenzialmente come condizioni e stato d'uso; la qualità (media) del modello la evinci dai fora, con pazienti ed attente letture.

    Il C8 su forcella cui penso io non è minimamente GoTo: ha solo un motorino nella base che fa ruotare secondo l'asse di azimut, cosa inutile sinché non usi la testa Polar Wedge sul cavalletto fra il medesimo e la forcella.

    I C8 usati "vecchi" in ottimo stato vanno via come il pane, specie i c.d. "arancioni", stante che pare venissero costruiti secondo tolleranze e livelli di controllo qualità più rigorosi.

    Non ho mai avuto il GoTo, a parte il fatto che come mentalità preferisco spendere sull'ottica piuttosto che sull'elettronica, perché attraverso l'ottica vedo qualcosa attraverso un circuito stampato no, temo che se anche funzioni tutto bene... tenda ad allontanare l'astrofilo dalla consapevolezza spaziale dia ciò che lo circonda.

    Cioè penso che se funziona bene sia comodissimo - perché negarlo ideologicamente? - ma molto "diseducativo".

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Bannato L'avatar di Dead Space
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    M51
    Messaggi
    75
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    Adesso prendo un pò di misure nell'auto cosi mi rendo conto meglio...tiro anche fuori il secondario del vecchio generatore tesla che costruii anni fà il quale è un tubone molto grosso almeno da 20cm di diametro e lungo almeno un metro. Faccio un pò di conti tenendo conto anche della scatola in cui trasporterò il bestione e poi vediamo.

    Il problema dell'usato è che non posso visionarlo dal vero e su internet è quel che è.

    Non ho mai avuto il GoTo, a parte il fatto che come mentalità preferisco spendere sull'ottica piuttosto che sull'elettronica, perché attraverso l'ottica vedo qualcosa attraverso un circuito stampato no, temo che se anche funzioni tutto bene... tenda ad allontanare l'astrofilo dalla consapevolezza spaziale dia ciò che lo circonda.

    Cioè penso che se funziona bene sia comodissimo - perché negarlo ideologicamente? - ma molto "diseducativo".
    Stessa mia filosofia! Il goto al limite quando sei molto navigato e vuoi solo accellerare i tempi.
    Una domanda...i telescopi che hanno il synscan, quindi quelli che usano montature tradizionali con in più il synscan possono essere usati anche in manuale senza usare i motori come per una montatura tradizionale?
    Lo chiedo per curiosità perche se in futuro (molto lontano) dovessi prenderne uno tipo un mak a me piacerebbe che in caso di rottura del sistema synscan possa toglierlo e fare tutto in manuale.

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Scontro tra giganti..a specchi!

    Se io fossi un tipo operativo e determinato come te e con i cieli che puoi facilmente raggiungere opterei per un Dobson:
    http://www.teleskop-express.de/shop/...elescopes.html
    http://www.astroshop.eu/telescopes/1...?sort=0&size=1
    qui dovresti trovarne anche di collassabili entro i limiti da te richiesti

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. I figli dei giganti sono giganti
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 29-03-2013, 09:16
  2. Le stelle giganti non vivono da sole
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 21-08-2012, 21:43
  3. Un folla di giganti nella Via Lattea
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 06-08-2012, 10:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •