Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Barlow e Riduttori Consigli

    Buongiorno a tutti
    Sono in possesso di un Newton GSO 200/1000.
    Con oculari 32mm, 25mm, 20mm, 12mm(reticolo), 10mm, 8mm, 5mm, tutti da 1,25".

    1) adesso il mio ingrandimento massimo è 200X (con 5mm) per aumentarlo pensavo di prendere una Barlow 3X,
    da applicare sull'8mm e arrivare a 375X e sul 10mm per arrivare a 300X.
    1a)La barlow mi darebbe anche una maggiore estrazione sugli altri oculari cosa ne dite?
    Potrei usarla in futuro anche per imaging planetario.
    1b)Altra domanda conviene prendere una Barlow da 2" o va bene da 1,25"?

    2) l'ingrandimento minimo del telescopio è di circa 40X. (oculare da 25mm)
    Il 32mm sarebbe già sotto l'ingrandimento minimo.
    Per apprezzare meglio (in visuale) gli oggetti grandi come la nebulosa di Orione ha senso mettere un riduttore di focale?
    Quale?

    Grazie a tutti

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,537
    Taggato in
    2023 Post(s)


    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    io sono sempre per utilizzare i singoli oculari magari di corta focale piuttosto che Barlow o riduttori, però è anche vero che se pensi già di fare imaging planetario una Barlow serve a prescindere.
    per quanto riguarda da 50mm o da 31,8mm io prenderei quella 50mm perché ti lascia aperte varie soluzioni per il futuro (se ad esempio cambierai gli oculari con altri a grande campo apparente) ma oltre a costare decisamente di più hai poi bisogno di prendere anche un raccordo/riduttore.
    comunque è il problema minore, anche da 31,8mm se di buona qualità sono ottime, ad esempio le Celestron Ultima e soprattutto le Televue

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    oltre a costare decisamente di più hai poi bisogno di prendere anche un raccordo/riduttore
    In genere è incluso. Uno dovrebbe già averlo.

    Sarei più propenso a una da 1,25", a meno di avere (o prevedere) oculari con doppio barilotto, o di usarla comunque anche con oculari da 2" di lunga focale e grande campo apparente, che sono tutti da 2".

    Dimenticavo: col Newton non si usano riduttori di focale, semmai il correttore di coma.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Una barlow da 2" può essere un vantaggio per gli accessori come camere o altro?
    o vanno bene anche le 1,25" ?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,983
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Io eviterei la barlow, primo perché sono sempre meglio gli oculari singoli, per il 90% delle occasioni bastano tre oculari per ingrandimento minimo, medio e massimo (o quattro per una scalatura migliore), e la scusa dell'uso per le riprese planetarie è (secondo me) poco valida, perché una barlow 3x è poco utile, per le riprese planetarie solitamente anche con sensori piccoli (come quello ad esempio delle asi120mm/mc di soli 4,8 x 3,6 mm) per un metro di focale ci vuole minimo una barlow 5x (che poi andrà "tirata" per aumentare il fattore moltiplicativo).

    Per fare un esempio con 3 metri di focale (200/1000 + barlow 3x) avresti sul sensore un Giove di soli 0,6 mm di diametro, già per farlo arrivare al millimetro ci vorrebbero 5 metri di focale (appunto una barlow 5x) e gia siamo al limite inferiore, almeno questa si può tirare utilmente a 6 o 7x per raggiungere un diametro di almeno 1,3/1,4 mm.

    Queste sono simulazioni del campo coperto da Giove su sensore asi120 con 1 metro di focale e barlow 3x, 5x e tiraggio a 6 e 7x, il resto dei parametri sono nelle immagini.

    1000 mm + 3X.jpg 1000 mm + 5X.jpg 1000 mm + 6X.jpg 1000 mm + 7X.jpg

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 02-11-2018 alle 12:34
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #6
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Avevo pensato a prendere un oculare inferiore a 5mm,
    ma ce ne sono poche misure, tra il 2,5mm (400x, massimo teorico) e il 5mm (200x).
    Con una barlow e i miei oculari avrei più combinazioni e una maggiore estrazione focale che vorrei provare.
    Per l'imaging mi fido delle vostre valutazioni ho 0 esperienza.

    Grazie a tutti per i consigli

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Ci sono i 3,5 e i 3,2mm.
    Il problema è che col Dobson, in particolar modo per le corte focali, sono pressoché indispensabili oculari di grande campo apparente per motivi più che ovvi. La fregatura è che tali oculari costano quanto mezzo telescopio...
    Potresti provare con un Planetary ED 3,2mm da 60°, che è abbastanza economico.
    Oppure con un ES 6,7mm da 82° e Barlow 2x, o un ES 11mm da 82° e Barlow 3x; le Barlow ci sono anche 2,5x, 1,5x...
    Cosa vorresti osservare, con ingrandimenti così elevati?
    Imaging planetario, con un Dobson manuale, non ne fai.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  8. #8
    Pianeta L'avatar di robertogrosso
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Chiusa di Pesio, CUNEO
    Messaggi
    38
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Il mio newton 200/1000 é su equatoriale

  9. #9
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Barlow e Riduttori Consigli

    Ah, scusa... avevo pero la visione d'insieme... allora vai tranquillo, nessuna difficoltà!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Consigli su acquisto barlow e fotocamera planetaria
    Di Spacetime nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-09-2018, 07:41
  2. Riduttori e Duplicatori di Focale
    Di etruscastro nel forum Accessori
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 09-07-2017, 09:30
  3. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 12-05-2016, 07:46
  4. Barlow - original barlow from Huniset
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-05-2015, 14:39
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-07-2012, 08:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •