Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 35

Discussione: Webcam e astri

  1. #11
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    saluti a tutti

    ci riflettevo ancora
    con camere CCD monocromatiche in effetti il problema non si pone anche per la fotografia estetica dato che bisogna usare filtri RGB
    può darsi che le camere CCD a colori abbiano filtri interni
    in questo caso però non sarebbero utilizzabili per fotometria e spettrografia ma i testi sacri consigliano l'uso di camere di camere CCD monocromatiche solo per via della maggiore sensibilità
    viceversa una camera CCD a colori e una monocromatica + filtri , stessa marca e stesso prezzo fornirebbero un immagine diversa dello stesso oggetto celeste.....booh ....

  2. #12
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,231
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    Purtroppo nessuno sa rispondere

  3. #13
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    Citazione Originariamente Scritto da Richard1 Visualizza Messaggio
    Purtroppo nessuno sa rispondere
    saluti a tutti

    per una risposta almeno parziale alla nostra domanda vedi il thread "Evscope"
    io davo per scontato che nebulose a galassie apparissero in bianco e nero in visuale in quanto la quantità di luce raccolta dal telescopio non è sufficiente a stimolare i coni della nostra retina, un po' come accade con gli oggetti terrestri in condizione di scarsa illuminazione
    invece la maggior parte dei corpi celesti del cielo profondo apparirebbero non colorati anche potendoli osservare da vicino o attraverso un telescopio di grande apertura
    in tal caso ha poco senso parlare di colore "vero" di una nebulosa, in ogni caso la camera CCD genera un artifatto esteticamente gradevole ma pur sempre un" falso "

  4. #14
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,616
    Taggato in
    1035 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    Anche la pellicola a colori, allora...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #15
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,231
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    Ma davvero? Io non penso che le foto del cielo profondo generino colori falsi. Da quel che so con certi filtri le camere riescono a captare quello che non capta l’occhio umano e lo rendono colorato come effettivamente è. Ma non sono competente, parlo per quel che ho sentito dire da altri astrofili.

  6. #16
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    saluti a tutti

    è un discorso molto sottile, anch'io sono stato sorpreso
    la possibilità di percepire i colori di un oggetto celeste dipende anche dalla luminosità superficiale dell'oggetto stesso cioè da una sua caratteristica intrinseca
    Nebulose e galassie emettono radiazioni elettromagnetiche nello spettro visibile ma l'occhio umano non potrebbe in ogni caso vederle
    Se definiamo "colori veri " quelli che l'occhio umano può percepire nelle migliori condizioni possibili allora le fotografie del cielo profondo sono artefatti vale a dire elaborazioni digitali
    Non saprei cosa dire sui pianeti

  7. #17
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,748
    Taggato in
    1859 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    diciamo che, semplificando parecchio, ogni banda di emissione ha un suo colore specifico, l'Idrogeno ad esempio è rosso, le foto professionali rispecchiano i colori e le sue sfumature secondo il contenuto gassoso posto all'interno dell'oggetto stesso, e questo si fa con uno studio approfondito dell'oggetto come ad esempio la spettrografia, quindi le immagini professionistiche sono tendenzialmente veritiere anche se non visibili al nostro occhio.

  8. #18
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    diciamo che, semplificando parecchio, ogni banda di emissione ha un suo colore specifico, l'Idrogeno ad esempio è rosso, le foto professionali rispecchiano i colori e le sue sfumature secondo il contenuto gassoso posto all'interno dell'oggetto stesso, e questo si fa con uno studio approfondito dell'oggetto come ad esempio la spettrografia, quindi le immagini professionistiche sono tendenzialmente veritiere anche se non visibili al nostro occhio.
    Visualizzare qualcosa che l'occhio umano non potrebbe in ogni caso vedere è "scienza" ma non è "realismo"
    e come se qualcuno progettasse una macchina fotografica terrestre capace di visualizzare anche le radiazioni termiche

    qui siamo comunque su un terreno filosofico

    La domanda di Richard che mi sembra molto interessante era un'altra
    le camere CCD registrano anche i fotoni che cadono in frequenze non visibili
    Questi fotoni contribuiscono in qualche modo alla formazione dell'immagine ?

  9. #19
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,616
    Taggato in
    1035 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    come se qualcuno progettasse una macchina fotografica terrestre capace di visualizzare anche le radiazioni termiche
    C'è la termocamera...

    le camere CCD registrano anche i fotoni che cadono in frequenze non visibili
    Questi fotoni contribuiscono in qualche modo alla formazione dell'immagine ?
    Direi di sì.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #20
    Sole L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    917
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Webcam e astri

    C'è la termocamera...
    Ed anche Predator...

    Scusate l' Ot
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Cassegrain TS 6". Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

Discussioni Simili

  1. Astri cattura i suoi primi lampi gamma dal cielo
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-06-2017, 20:04
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-11-2016, 16:01
  3. identificazione astri
    Di skidolino nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-01-2016, 12:51
  4. Inseguimento astri
    Di Rop nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-02-2015, 22:05
  5. Astri danzanti sull’orlo della gravità
    Di Red Hanuman nel forum Astrofisica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-09-2014, 21:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •