Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 55
  1. #11
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,312
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Se leggi bene le risposte precedenti, Marte in questo periodo non va bene neanche per un telescopio più grande, già si fa fatica nel suo momento più favorevole, devi intanto imparare cosa puoi osservare con un determinato diametro qualunque sia, poi bisogna vedere quanto rende il cielo che hai a disposizione, potresti arrivare con gli stessi soldi a un Dobson 200mm completamente manuale, ma il Sig.r Marte sarà sempre quello, ci servono un po' di basi astronomiche oltre al telescopio che ci veda bene e non solo questo, anche un buon cielo, altrimenti sarà un buco anche il Dobson 200..
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  2. #12
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    896
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Concordo con @frignanoit. Stai sbagliando completamente approccio.
    Hai comperato il telescopio per osservare cosa? E da dove osservi abitualmente?
    Se il tuo interesse sono i pianeti non ti serve il computer, perché sono tutti visibili ad occhio nudo e li puoi puntare con un cercatore ottico.
    Se ti interessa il profondo cielo invece 114mm sono troppo pochi.

    Considera che dei 350 spesi hai investito sì e no 100 euro nel tubo ottico e il resto in montatura+computer. Dunque hai una panda taroccata (i 1000 mm sono raddoppiati con una Barlow) con un navigatore precisissimo e comunque non sai bene dove andare.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #13
    SuperGigante L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,986
    Taggato in
    267 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Come gia' detto quello strumento ha dei limiti pero' per togliersi qualche soddisfazione puo' andare piu' che bene, poi se e quando deciderai di restituirlo (opzione fortemente consigliata.... ) almeno avrai le idee un po piu' chiare su cosa puoi ottenere...
    Una info importante senza la quale ogni considerazione va a farsi benedire e' che tipo di cielo hai a disposizione dal tuo luogo di osservazione...
    Tipo, c'e' inquinamento luminoso ( citta', case, lampioni ecc....) oppure e' un luogo buio? questo dato e' uno dei fattori chiave per capire come utilizzare e scegliere un telescopio...
    ora io considero la peggiore delle ipotesi ( astronomicamente parlando eh?..... ) cioe' che vivi in citta' , l'ideale e' la luna ora, i pianeti per un po c'e' li scordiamo...
    Ma non solo...se punti la costellazione di Orione un po piu' sotto della cintura ora e' visibile una bella macchia chiamata M42. La si vede dalla citta' e con il tuo strumento sono sicuro che la vedi.
    Se poi ti sposti nella costellazione del Toro e vicino a Perseo troverai il bellissimo ammasso delle Pleiadi M45 anche questo alla portata del tuo tubo e dalla citta'...sempre li in zona c'e' il bellissimo doppio ammasso in Perseo... Se riesci ad ottimizzare il GOTO lo strumento te li punta automaticamente ma anche a mano sono tutti facili da beccare...
    Questi sono i primi che mi vengono in mente da una situazione critica e in questo periodo (luna permettendo...) ...insomma, qualche cosa lo puoi fare.
    Parti sempre con l'oculare che ti rilascia il minore ingrandimento (cioe' l'oculare con focale piu' lunga) poi quando intravedi il soggetto diminuisci la focale fino a quando l'immagine risulta bella... Lascia perdere Marte ora, goditi la Luna, se poi quando non c'e' la luna in cielo puoi andare sotto un cielo buio molti oggetti saranno alla sua portata..

    Poi a Gennaio lo cambi...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  4. #14
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,692
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    @Edoardo998 per rispondere ai messaggi non quotare per intero i messaggi che ti precedono e mai l'ultimo messaggio in lista, è vietato dal regolamento.

  5. #15
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,497
    Taggato in
    1023 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Si potrebbe aggiungere che quel telescopio potrebbe essere uno strumento da viaggio, per osservazioni "mordi e fuggi" fuori porta e per osservazioni balconare.
    Per farlo diventare accettabile, ha però bisogno di essere accuratizzato ed è una cosa non del tutto semplice per chi è alle prime armi.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #16
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,692
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    detto francamente la serie LCM è del tutto irrecuperabile, ogni centesimo investito vale l'acquisto di un altro strumento, almeno SLT meglio la SE per rimanere in Celestron.

  7. #17
    Meteora L'avatar di Edoardo998
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    19
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Allora io vivo in un paesino di 10.000 abitanti, quindi si ci sono delle luci e dei lampioni, peró credo sia comunque meglio di Milano
    Comunque posso sempre spostarmi in qualche luogo buio fuori dal paese per fare osservazioni.
    Per quanto riguarda la montatura computerizzata penso che abbiate ragione, 114 mm sono troppo pochi per il profondo cielo, mentre per i pianeti che si vedono anche ad occhio nudo si possono puntare direttamente con il cercatore (magari di un altro telescopio piú preciso, non con il cercatore che mi ritrovo ora ahah), e per sapere cosa sto puntando posso sempre usare una delle tante app da smartphone che ti dicono dove si trovano i vari corpi celesti, quindi credo proprio che lo sostituiró con un telescopio con montatura equatoriale.
    Se Marte non va bene in questo periodo, stasera proveró a puntare ammassi stellari come ha detto Iaco78 (Pleiadi, Orione ecc..)
    Grazie a tutti per il supporto, con 350 euro é possibile prendere un telescopio con montatura equatoriale da almeno 130 mm di diametro e una buona lunghezza focale magari abbinata anche a una barlow 2x in modo da permettermi ancora piú ingrandimenti?

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,312
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    Compra un ottica Mak 127 e piazzala sulla montatura che hai, per iniziare e imparare va bene, se vai su una equatoriale ti giochi un altra volta i soldi sulla montatura e non hai diametro, tanto vale rimediare per la qualità e spendere meno, poi penserai a qualcosa di meglio più avanti, oppure se vuoi subito le prestazioni devi andare su un Dobson, se invece vuoi proprio la montatura vai su un Newton 150/750 EQ...
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  9. #19
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,692
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    negli anni '80 gli astrofili facevano sfraceli con un 114mm, certo, altre ottiche ma soprattutto altri cieli ma non demonizziamo sempre il diametro.

  10. #20
    Meteora L'avatar di Edoardo998
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    19
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Problemi Celestron LCM 114

    La montatura equatoriale é meno costosa di quella computerizzata, quindi andrei comunque a risparmiare qualcosina sulla montatura. Quella equatoriale non ha il sistema GOTO, ma almeno non ti fa perdere le stelle e le mantiene centrate nell'oculare, che secondo me é fondamentale, altrimenti devi sempre inseguire una stella e spostare il telescopio ogni 10 secondi.
    E' un giusto compromesso secondo me.
    Per quanto riguarda le ottiche mak 127, non posso piazzarle sulla montatura che ho, perché facendo il reso su amazon del mio articolo devo rimandargli tutto, telescopio + montatura.

Discussioni Simili

  1. Problemi allineamento celestron
    Di Alfredo68 nel forum Primo strumento
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 25-10-2018, 11:00
  2. mi presento
    Di Alfredo68 nel forum Mi presento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-09-2018, 08:35
  3. Problemi funzionamento celestron nexstar se 6 !!!! Aiuto !!!
    Di augusto75 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-09-2016, 17:17
  4. Problemi controllo Celestron VX con PC
    Di Enry61 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 21-04-2016, 22:24
  5. Problemi di allineamento con Celestron Nexstar 127
    Di KRK nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 02-01-2014, 09:15

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •