Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Sole L'avatar di Matteo F
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Località
    Giussano - MB
    Messaggi
    635
    Taggato in
    26 Post(s)

    Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Sono in cerca di un consiglio, ho una tesserina punti con cui posso prendere a costo zero uno dei due binocoli nel titolo della discussione, personalmente sarei più propenso per il modello 8x40 per il minore sforzo nell'utilizzo, ho un vecchio 12x50 che mi fa sudare parecchio senza un adeguato sostegno. Chiedo comunque conferma agli esperti binocolai del forum per capire se magari uno dei due progetti è riuscito meglio dell'altro ed eventualmente far virare la mia decisione.
    ---> La mia galleria di astrofoto! <--- Strumentazione: ZWO ASI 294MC Pro, TS65Q, Skywatcher NEQ-6

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,762
    Taggato in
    1862 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    un 8x40 a mio avviso è troppo limitato per farci astronomia, io ho un Nikon 8x42 e così è mentre lo trovo molto utile quando vado a fare trekking, quindi per uso naturalistico, un 10x50 è il super classico in ambito astronomico.

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,640
    Taggato in
    1038 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Il 10x50 è un buon binocolo di fascia economica e pesa 800 grammi. Ne ho perfino due, presi con i punti.
    Se il tuo 12x50 ti soddisfa, la scelta ovvia è l'8x40. E poi, c'è pur sempre il cavalletto, utile per sostenere il binocolo senza sforzo.
    Ultima modifica di Angeloma; 21-12-2018 alle 14:32
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Sole L'avatar di Matteo F
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Località
    Giussano - MB
    Messaggi
    635
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Non ho specificato che l'utilizzo non è necessariamente astronomico, mi piacerebbe anche utilizzarlo per escursioni e birdwatching per questo ero orientato sull'8x40.
    Il mio sovieticissimo 12x50 è un po' scollimato ma per gli ammassi è comunque piacevole.
    ---> La mia galleria di astrofoto! <--- Strumentazione: ZWO ASI 294MC Pro, TS65Q, Skywatcher NEQ-6

  5. #5
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,276
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Se l'uso è anche naturalistico (e considerato che hai il 12x50) effettivamente è meglio l'8x40, in virtù della compattezza e del peso (710 vs 860 g si sentono) che nell'uso a mano libera sono estremamente importanti.

    Il 12x50 se è veramente "sovietico" dovrebbe avere ben accessibili i grani per collimare i prismi, se invece ha gli "eccentrici" sugli obiettivi è anche meglio (piu semplice la collimazione), in ogni caso meriterebbe una bella collimata (se fai una ricerca qui sul forum, trovi un paio di 3D sulla collimazione dei binocoli); dopo questa operazione, sono sicuro che userai il 12x solo per il cielo e l'8x solo per la natura.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #6
    Sole L'avatar di Matteo F
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Località
    Giussano - MB
    Messaggi
    635
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Ieri è arrivato l'Olympus 8x40.
    Ho subito fatto qualche osservazione diurna sui soliti tralicci, cavi elettrici e alberi e non mi è dispiaciuto per niente, rispetto al mio 12x50 è una piuma e la visione era piacevole appunto per la fermezza dell'immagine. Ieri sera ho voluto provarlo un po' sotto le stelle e nonostante il diametro esiguo mi ha regalato una piacevole visione nelle costellazioni di Orione e del Toro. La manopola della messa a fuoco è un po' duretta ma penso che con l'utilizzo si ammorbidirà un po' facilitando l'utilizzo sportivo/naturalistico. Credo proprio che viste dimensioni e peso diventerà un mio inseparabile compagno di escursioni!
    ---> La mia galleria di astrofoto! <--- Strumentazione: ZWO ASI 294MC Pro, TS65Q, Skywatcher NEQ-6

  7. #7
    Sole L'avatar di mikyfly
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    825
    Taggato in
    91 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    congratulazioni per l'acquisto! io ho il compagno 10x50 come tuttofare e non è malaccio per quel che costa.
    Osservo con: Dobson 250/1200. Osservo e fotografo in alta risoluzione con: Newton ZEN 150/1000; primi passi nella fotografia deep con: TS 102 ED F7

  8. #8
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,276
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo F Visualizza Messaggio
    La manopola della messa a fuoco è un po' duretta ma penso che con l'utilizzo si ammorbidirà un po' facilitando l'utilizzo sportivo/naturalistico.
    Fai fare una escursione completa (dalla distanza minima alla massima e ritorno) della manopola del focheggiatore per 4 o 5 volte, cio permetterà una omogenea distribuzione del grasso, a volte questo "ammorbidisce" la messa a fuoco, ma sicuramente ne agevolerà un funzionamento costante e senza impuntamenti.

    La cosa va fatta di norma anche nel caso non venga usato per un tempo prolungato.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #9
    Sole L'avatar di Matteo F
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Località
    Giussano - MB
    Messaggi
    635
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Olympus DPS 8x40 VS 10x50

    Grazie della dritta Angelo, ci ha messo del suo sicuramente anche il freddo, il pacco era ibernato quando mi è stato consegnato e il grasso che non è sicuramente di primissima qualità sarà stato un po' duretto. Già oggi dopo ulteriore utilizzo è un po' più comodo da mettere a fuoco!
    ---> La mia galleria di astrofoto! <--- Strumentazione: ZWO ASI 294MC Pro, TS65Q, Skywatcher NEQ-6

Discussioni Simili

  1. Nikon Action EX 8x40
    Di DavideP nel forum Binocoli
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 09-05-2019, 21:17
  2. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 26-02-2018, 13:50
  3. Binocolo Celestron 8x40 Up-Close NF
    Di lsnrts nel forum Binocoli
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 22-12-2017, 22:11
  4. nikon action cf ex 10x50 VS TS 10x50
    Di ser nicolas nel forum Binocoli
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17-07-2017, 09:47
  5. olympus 8x40 dsp i
    Di Lynx nel forum Binocoli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 11-05-2013, 01:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •