Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,146
    Taggato in
    94 Post(s)

    Brillamento di classe X

    Ciao a tutti, mi piace tenere monitorata, tramite il sito al link che riporto, la situazione "Solare" essendo io intimorito dalla sua potenza. Oggi per la prima volta alla voce EMISSIONE RAGGI X: ho letto X CLASS FLARE!. Ci dobbiamo preoccupare?, nel senso che sono a conoscenza che brillamenti di classe X10 o X20 possono causare seri danni, ma anche quelli di classe X ci potrebbero "danneggiare".

    Riporto il link

    http://www.passionescienza.it/index....le_tempo_reale

    -EDIT- Altre fonti riportano la medesima situazione.
    Ultima modifica di Alfiere; 13-05-2013 alle 16:13
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  2. #2
    Bannato L'avatar di Dead Space
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    M51
    Messaggi
    75
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Brillamenti di classe X ce ne sono spesso quando il ciclo solare raggiunge il picco di attività come sta facendo ora.
    I problemi li crea solo se la direzione del CME è verso la terra. Per fortuna non è una cosa frequente.
    Hai il telescopio goto? Se è manuale puoi solo essere contento di un mega black out che duri qualche anno cosi finalmente avremo un seeing fantastico!

  3. Grazie Alfiere ringrazia(no) per questo post
  4. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    4,896
    Taggato in
    382 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Non ti preoccupare, non ci sono grossi problemi. Se guardi QUI, il sito del NOAA ha diramato un allarme solo per le trasmissioni radio e di classe R3, cioè media (ne vengono emanati 175 per ciclo mediamente). Come dice Dead Space, i flare di classe X sono comuni durante i picchi di massimo solare. Nel 2003 ce ne fu uno di classe X45, e se mi ricordo bene l'unica conseguenza fu per i satelliti. Questo è di classe X2.8, ed è stato seguito da altri due un po' più potenti. L'unica cosa che mi attenderei è una bella aurora polare.....
    Se ti interessa, QUI c'è un bell'insieme di grafici.

  5. Grazie etruscastro, Alfiere, AlexanderG, mingo80, Caronte ringrazia(no) per questo post
  6. #4
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,146
    Taggato in
    94 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Scusate la mia ignoranza!. E' solo che monitori quel sito ed altri da mesi e mesi e mai mi era capitato di leggere
    "X CLASS FLARE" Grazie per le informazioni, ne farò tesoro..
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  7. #5
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,146
    Taggato in
    94 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Citazione Originariamente Scritto da Dead Space Visualizza Messaggio
    Se è manuale puoi solo essere contento di un mega black out che duri qualche anno cosi finalmente avremo un seeing fantastico!
    Per essere manuale, staccando i motori, lo è!.
    Mi preoccuperebbe molto tutto il resto a dire il vero, qualche anno senza elettricità ci darebbe cieli splendidamente illuminati non c'è dubbio, da decine e centinaia di "nuove" stelle, ma l'ultima preoccupazione sarebbe guardarle, senza elettricità vorrebbe dire tornare praticamente all'età del bronzo, del Ferro al massimo, con tutti i problemi che ne conseguirebbero.

    Siamo dipendenti per quasi il 100% da qualcosa che funziona grazie all'energia elettrica. Due anni senza sarebbe la fine della società per come ce la immaginiamo "normalmente". Magari un bene, chi lo sà
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  8. #6
    Pianeta L'avatar di amorospo
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Sesto San Giovanni - Ponte Nizza
    Messaggi
    43
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    APOD di oggi sul tema.

    Carine le foto!

    Non ho capito però questa parte della descrizione:

    ...But CMEs from the first three flares were not Earth-directed, while one associated with the fourth flare may deliver a glancing blow to the Earth's magnetic field on May 18...

    Si parla di emissioni di X flares e CMEs. Quello che non capisco è come mai gli effetti collaterali sul nostro campo magnetico di questi eventi si possano manifestare a distanza di ben 5 giorni quando la distanza terra-sole è di circa 8 minuti luce. Raggi X e simili non viaggiano a velocità luce? Cos'è che mi sfugge?

  9. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    4,896
    Taggato in
    382 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Citazione Originariamente Scritto da amorospo Visualizza Messaggio
    APOD di oggi sul tema.

    Carine le foto!

    Non ho capito però questa parte della descrizione:

    ...But CMEs from the first three flares were not Earth-directed, while one associated with the fourth flare may deliver a glancing blow to the Earth's magnetic field on May 18...

    Si parla di emissioni di X flares e CMEs. Quello che non capisco è come mai gli effetti collaterali sul nostro campo magnetico di questi eventi si possano manifestare a distanza di ben 5 giorni quando la distanza terra-sole è di circa 8 minuti luce. Raggi X e simili non viaggiano a velocità luce? Cos'è che mi sfugge?
    Non sono i raggi X che hano effetto sul campo magnetico, ma il plasma che viene "sparato" dal flare. E questo non viaggia alla velocità della luce, ma molto più lentamente....

  10. #8
    Pianeta L'avatar di amorospo
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Sesto San Giovanni - Ponte Nizza
    Messaggi
    43
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Rileggendo bene ci ero arrivato, ma grazie lo stesso per la conferma.
    Lentuccio però sto plasma! Lo facevo un po' più svelto.

  11. #9
    Nana Rossa L'avatar di orione2000
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Soleminis (Cagliari)
    Messaggi
    302
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Citazione Originariamente Scritto da Alfiere Visualizza Messaggio
    Siamo dipendenti per quasi il 100% da qualcosa che funziona grazie all'energia elettrica.
    Tra l'altro senza elettricità non potremo commentare le osservazioni su questo sito!

  12. #10
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,146
    Taggato in
    94 Post(s)

    Re: Brillamento di classe X

    Citazione Originariamente Scritto da orione2000 Visualizza Messaggio
    Tra l'altro senza elettricità non potremo commentare le osservazioni su questo sito!
    Non potremmo fare nulla, se pensate a una cosa, una qualsiasi cosa, vi renderete tragicamente conto, che, anche se indirettamente, la potete ricollegare a qualcosa che funziona grazie all'energia elettrica.

    Facciamo un "giocone", ditemi una cosa che secondo voi non funziona grazie all'energia elettrica. (le eccezioni ci sono )
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •