Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,142
    Taggato in
    1805 Post(s)

    DSJ Deep Sky Journal N° 106 Febbraio 2019 (NGC 2513)

    Parliamo di oggetti del cielo profondo nel DSJ, il Deep Sky Journal di Astronomia.com, e dopo esserci dedicati negli ultimi mesi ad oggetti relativamente semplici, questo mese torniamo a parlare di un oggetto, anzi, di un gruppo di oggetti non facili dico la verità, ma che dovrebbero stimolare la voglia e la capacità osservativa degli astrofili visualisti e perché no, anche per gli astrofotografi se incentivati a puntare i loro obiettivi su oggetti un poco più "esotici", parliamo infatti di NGC 2513 nella costellazione del Cancro.


    FOTO NGC 2513

    image.png





















    La galassia è posta in una regione di confine tra le costellazioni del Cancro e quella del Cane Minore, noi faremo riferimento alla costellazione del Cancro ma tenete ben presente che potreste trovarla in alcuni cataloghi anche nell'altra costellazione, di fatto è rintracciabile alle coordinate celesti di Ascensione Retta 8h 02m 25s e di Declinazione +9° 24' 50" e brilla di una Magnitudine Integrata di +11.6 quindi, essendo una galassia ellittica è relativamente luminosa e "semplice" da staccare dal fondo cielo, mentre di contro ha una Dimensione Apparente di 2.5' x 2' che è un valore assai alto per questa tipologia di oggetti il che fa sì che la luminosità complessiva, detta anche Luminosità Superficiale sia di +22!

    Dista circa 214.000.000 di anni luce ed è nota anche nei cataloghi come PGC 22555 e UGC 4184.


    TROVIAMO NGC 2513 CON STELLARIUM


    1.jpg











    2.jpg












    3.jpg












    Come vediamo dalle immagini sopra rintracciare anche visivamente la porzione di cielo interessata non è impossibile, la galassia si trova all'incirca a metà strada di una retta immaginaria che congiunge Procione (+0.4 alfa CMi) e Tarf (+3.5 beta Cnc), per l'esattezza come si evince dall'ultima immagine la NGC 2513 si trova a circa 3.3° NordEst da quest'ultima stella.


    MA NON SOLO...

    già, perché il vero senso di questo DSJ non è solamente incentrato sulla NGC 2513 (ovviamente!), ma su tutto quello che ci sta intorno che è una vera miniera di galassie in "soli" 0.5° di campo reale, ovviamente saranno avvantaggiati quegli astrofili visualisti dotati di un buon diametro del telescopio ma soprattutto di una ottima trasparenza del cielo perché è quest'ultimo il vero parametro che permette di vedere oppure no questi oggetti; come detto le galassie prospettiche sono molte, non facili, lo diciamo subito, ma risiede qua la sfida di tentarle di osservare, potremmo iniziare con la NGC 2511 una bella galassia spirale di +13.8 o la NGC 2510 sempre spirale di +14.1 o passare alle più complesse (e forse belle!) PGC come la 22540 (+15.1) o 22568 (+15.3)... dai forza, chi di voi riuscirà ad osservarle?


    CONSIDERAZIONI OSSERVATIVE...

    non ci giriamo intorno, le galassie non sono facili, soprattutto le PGC dove personalmente anche a causa di un cielo non proprio perfetto io stesso non le ho percepite, infatti le mie osservazioni risalgono all'unica serata/nottata a cui ho potuto dedicarmici, parlo infatti della notte del 21 febbraio 2017 con il mio fidato CPC 1100 e schiera degli oculari ES da 82° e da 100°, la nottata come detto non è stata propizia con un SQM di 21,23 ma un tasso di umidità relativa prossima all'86% quindi con una bassa trasparenza del cielo.

    dagli appunti...
    la NGC 2513 è una galassia evidente fin da subito posta sotto una "catena" di stelle tenui, la forma ellittica è evidente con un chiarore nebulare corposo nei pressi del bulge, in visione distolta è evidente che la galassia è davvero enorme pur non vedendola tutta, in parte vedo anche la NGC 2511 di aspetto puntiforme ma la serata evidentemente non rende giustizia a questa tipologia di oggetti e alla loro magnitudine.



    DEEP SKY JOURNAL DEL MESE DI FEBBRAIO





    RACCOLTA DEEP SKY JOURNAL DI ASTRONOMIA.COM


  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,142
    Taggato in
    1805 Post(s)

    Re: DSJ Deep Sky Journal N° 106 Febbraio 2019 (NGC 2513)

    aggiunto il DSJ proposto da Astronomia.com per il mese di febbraio!

Discussioni Simili

  1. Deep Sky Journal N° 105 Gennaio 2019 (NGC 2264/nebulosa Cono)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-12-2018, 13:09
  2. [DSJ] Deep Sky Journal N°54 (Febbraio 2015)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-02-2015, 07:33
  3. [DSJ] Deep Sky Journal N° 53 (Febbraio 2015)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-01-2015, 07:52
  4. [DSJ] Deep Sky Journal N° 27 ( Febbraio 2014 )
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-02-2014, 20:27
  5. [DSJ] Deep Sky Journal N° 26 ( Febbraio 2014)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-01-2014, 07:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •