Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 33 di 33

Discussione: Binocolo da battaglia

  1. #31
    Pianeta L'avatar di Nike
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    40
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Binocolo da battaglia

    Ma si sale col prezzo!
    Grazie

  2. #32
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    964
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Binocolo da battaglia

    Basta non andare sui vari manfrotto & Co. per un uso occasionale ed amatoriale non serve nulla di professionale, va piu che bene la cinesaglia, il mio monopiede (cinese) l'ho trovato a 18 € su amazon (la testa joystick l'avevo già), basta aggiungerci una testa a sfera piccola, sempre su amazon se ne trovano con portate di 1,2 kg (piu che sufficienti per un binocolo classe 10x50) a 12/15 €, ti assicuro che 30 € per l'utilità che hanno nell'osservazione itinerante li valgono tutti.

    A puro titolo di esempio, questa combinazione è eccellente fino al 10x50 e il tutto gira intorno ai 400 g, stai entro i 30 € (giusti giusti per la spedizione gratuita).
    https://www.amazon.it/AmazonBasics-W...onopiede&psc=1
    https://www.amazon.it/UTEBIT-Girevol...+a+sfera&psc=1
    Ultima modifica di Angelo_C; 01-03-2019 alle 11:30
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #33
    Meteora L'avatar di Mogivice
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Al momento in provincia di Genova
    Messaggi
    3
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: ... (varie), misure, prestazioni e collimazione

    Approfitto di un momento libero...
    di binocoli ne ho visti e usati diversi, incluso un autostabilizzante 12x50 col quale sono riuscito a seguire a mano libera un aereo che filava tra le stelle (una roccia: non ci avrei creduto se non lo avessi visto).
    Mi sembra però che per astronomia ci siano pochi compromessi: ho cominciato con un 20x80 (doppietto) e qualcosa finalmente ho cominciato a vedere. Ho anche imparato subito a verificare la collimazione: mi è bastato guardare dalla parte degli obbiettivi per scoprire che uno degli assi ottici era inequivocabilmente storto. Riportato dal venditore, che di fronte all'evidenza me lo ha sostituito: si nota inequivocabilmente se qualche elemento ottico è disassato perchè il treno dei barilotti-diaframmi-eccetera non appare concentrico in qualche punto (raccomando questa prova, che è facile e però si può fare subito in negozio, ma non comprando in rete...).
    Adesso uso un Omegon 20-40x100 (solita sottomarca, è fondamentalmente un tripletto semi-quasi-apo cinese) e ho cominciato a trovare degli NGC mai visti prima, incluse tenuissime tracce della California. Il rapporto qualità-prezzo è formidabile, c'è poco da dire.
    Tuttavia, ricordo ancora il Velo del Cigno col Fujinon 25x150 di Bertucci: tutta un'altra cosa, sembrava fotografato! Non è solo un pò di aberrazioni in meno, ma quel poco di contrasto in più fa una differenza enorme... anche nel prezzo. Adesso un passo in più vuol dire spendere il quadruplo, ma non ho dubbi: il prossimo sarà un 20-30x150. Prima però dovrò pensare al cavalletto...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. BATTAGLIA dei 60mm a rifrazione
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-12-2017, 07:59
  2. La battaglia del Matese
    Di Giova84 nel forum Report osservativi
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 03-11-2017, 10:23
  3. Binocolo
    Di Alessbonsai nel forum Binocoli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-09-2016, 16:36
  4. Una battaglia assordante nel silenzio più assoluto
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-05-2013, 08:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •