Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 34
  1. #11
    Pianeta L'avatar di Roberto Furio
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    36
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    io per ora sono orientato su un power bank da 20000 mah, per alimentare solo la montatura (AZ Eq6 di prossimo acquisto), Tanto per un po' farò solo visuale e se anche cominciassi con l'astrofotografia, all'inizio userei una reflex, senza guida o con guida manuale, quindi una batteria così dovrebbe essere più che sufficiente, con tutti i vantggi del peso e dell'ingombro ridotti. In futuro si vedrà...

  2. #12
    Pianeta L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    75
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Se non ci attacchi altro 7 ore dovrebbe fartele di sicuro quindi va benissimo.

    Per astrofotografia è un altro discorso, te ne servono circa il doppio poi dipende dalla strumentazione anche il triplo
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    284
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto Furio Visualizza Messaggio
    il power tank da 7ah? Al massimo dura meno, no?
    credo che Celestron e skywatcher offrano due modelli di power tank da 7ah e 17ah proprio per tenere conto delle categorie di utenti : visualisti e fotografi deep sky
    gli ultimi richiedono più energia

    Quello che volevo sottolineare comunque era altra cosa
    Questi power tank dispongono di tutte le uscite in tensione necessarie , della giusta potenza e di accessori quali luce banca/rossa , sirena d'allarme e radio a differenza di altro modelli in commercio che non sono stati pensati per applicazioni in astronomia

    Certo costano molto ma forse tutto sommato ne vale la pena

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Pianeta L'avatar di Roberto Furio
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    36
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    sì Albertus, sono d'accordo, ma il punto, parlando dei powertank Skywatcher/Celestron (che sono identici), è che quello grande è pesante e ingombrante come sarebbe un powertank autocostruito e contiene appunto funzioni abbastanza inutili come radio e sirena, inoltre offre 17ah, che non sono comunque tantissimi, anche se forse sufficienti, ma comunque moto inferiori alla capacità dei power tank autocostuiti.

    Inoltre non mi spiego che alcuni venditori ebay (dalla Germania) offrano questi power tank ad un prezzo MOLTO più basso degli analoghi che troviamo sui negozi di astronomia. C'è da fidarsi? In fin dei conti sono gli stessi identiti power tank, marcati Skywatcher o Celestron, almeno apparentemente....

  5. #15
    Gigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma nord
    Messaggi
    1,644
    Taggato in
    201 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Trovo che le powertank variamente marchiate e vendute da negozi di prodotti astronomici abbiano un rapporto costo/Ah folle!!
    Che siano dotate di radio, sirena e lucine varie è poi veramente ridicolo...
    Io ho una piccola powertank da 18Ah fatta da 2 ottime batterie da 9Ah per uso ciclico (per bici elettriche) in parallelo: Credo mi sia costata in tutto sui 60 € compreso un riduttore di tensione da 12 a 6 volt, fusibili, 2 prese e 2 interruttori ed il contenitore.
    Dopo aver alimentato per molte ore una NEQ6 a 12 volt oppure una NES QS a 6 volt è ancora in piena efficienza tanto che spesso l'ho riutilizzata senza ricaricarla.

    Dimenticavo: Pesa 5-6 Kg (un contrappeso della NEQ6...)
    Celestron OMNI 120/1000 "customized" + NEQ6 "multicustomized"; Kenko 80/1000 + NES QS.

  6. #16
    Pianeta L'avatar di Roberto Furio
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    36
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Grazie Fazio ma il punto è che non saprei come costruire un Power tank. In rete si trovano molti articoli su questo ma avrei bisogno di spiegazioni passo passo :(

  7. #17
    Pianeta L'avatar di Earthless
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Verbano-Cusio-Ossola
    Messaggi
    93
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Nel caso più semplice (sola alimentazione delle montatura) hai due cavi che devi collegare alla batteria (di solito tramite faston da 6mm), metti se vuoi un fusibile da 3A (dovrebbe bastare anche uno da 1,5A ma anche qui è dipendente dalla montatura) sul positivo e poi li colleghi allo spinotto che va alla montatura (in genere un jack 2.1,5.5) stando attendo alla polarità (in genere positivo al centro, ma dipende dalla montatura).

    Nel calcolo degli Ah di una batteria bisogna sempre considerare anche la tensione di uscita, che deve essere 12V, non puoi usare direttamente una powerbank per cellulari perché quella va a 5v.

    In realtà è tutto semplice ma se sei a disagio con l'elettronica fai da te, ti consiglio di comprare un cavo già fatto o una powerbank da 7ah, è vero che rispetto al fai da te hanno costi elevati ma, tutto sommato, in assoluto non non così alti e almeno vai sicuro, se ad esempio inverti la polarità rischi di friggere la scheda della montatura.

  8. #18
    Pianeta L'avatar di Roberto Furio
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    36
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Grazie mille Earthless, terrò conto dei tuoi suggerimenti. Ad ogni modo ci sono powerbank da 10000, 20000 o anche 40000 mah e uscita a 12V, e con una grande varietà di jack in dotazione, con queste batterie c'è solo l'imbarazzo della scelta, e per la montatura dovrebbero garantirmi efficienza e lunga durata. Ma il punto è che se volessi poi in futuro alimentare qualcos'altro oltre
    alla montatura? Camera di guida, camera di ripresa, pc, ecc... non credo che con questi powerbank potrei farlo, sia perché non saprei materialmente come collegare questi dispositivi, sia perché non credo proprio che tutti questi dispositivi lavorino a 12 volt (anzi sicuramente no).

  9. #19
    Pianeta L'avatar di Davide79
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Ancona
    Messaggi
    32
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Io sul campo alimento: montatura, camera cooled, camera guida, computer e 2 fasce anticondensa. Utilizzo due batterie da automobile una da 45ah ed una da 55ah, inoltre uso, su una batteria, un convertitore da 12v a 220. Non puoi fare a meno di una buona riserva di energia se mai farai astrofotografia

  10. #20
    Pianeta L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    75
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: come alimentate la vostra montatura?

    Come ti ho già detto conti alla mano, se ci alimenti solo la montatura per visuale ok i powertank che hai elencato. con quello da 20ah ci fai tranquillamente tutta la notte e non spendi un salasso.

    Per astrofotografia purtroppo cambia molto in base al setup e la richiesta energetica con 2 camere, di cui una raffreddata, pc, fasce anticondensa, varie ed eventuali sale anche a 10ah all'ora quindi ti servirebbe in ogni caso una batteria consistente.
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

Discussioni Simili

  1. Consigli da parte vostra!
    Di TheDoctor nel forum Deep Sky
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-06-2017, 11:44
  2. Misurate la Vostra Pupilla
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 27-07-2016, 16:48
  3. Ciao e piacere di fare la vostra conoscenza.
    Di Goldrake nel forum Mi presento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-10-2014, 18:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •