Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29
  1. #11
    Pianeta L'avatar di luca.g
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    86
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Perdonatemi, domanda che forse a voi può sembrare stupida, ma la lunghezza focale non dipende solo dalla curvatura degli specchi? Mi spiego, se ho uno specchio curvo con una certa curvatura questo avrà un fuoco in un punto ben preciso, come ad esempio 1000mm. Ora anche applicando tutte le prolunghe e allungando il tubo, la lunghezza focale dovrebbe dipendere solo dalla geometria dello specchio. Se non modifico quella come faccio a modificare la lunghezza focale del telescopio?in altre parole modificare la geometria del telescopio (e non degli specchi) non dovrebbe farmi cambiare la lunghezza focale del telescopio (a meno che non aggiungere altre ottiche si intende)

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,377
    Taggato in
    206 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Lo specchio secondario (a meno che non sia lo specchio piano di un newton) è di fatto un'altra ottica, con una sua lunghezza focale, questa accoppiata allo specchio principale che un sistema ottico con focale risultante variabile, dipendente dalla distanza reciproca dei due elementi, come detto è lo stesso principio di quando si usa una barlov su un telescopio, com'è lo stesso principio di funzionamento degli oculari zoom, i quali tramite un elemento ottico mobile all'interno dello schema è in grado di variare la focale (e quindi l'ingrandimento).
    Naturalmente al cambiamento della focale risultante, vi sarà (solitamente) anche un cambiamento della posizione del piano focale.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #13
    Pianeta L'avatar di luca.g
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    86
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Beh sì, questo è chiaro, ma con la barlow o l'oculare zoom. Mettendo solo una prolunga (ha elementi ottici all'interno?) O allungando semplicemente il tubo mica vari la distanza tra i 2 specchi? Nella prolunga ci sono elementi ottici mobili o di qualsiasi altro tipo?

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,377
    Taggato in
    206 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Citazione Originariamente Scritto da luca.g Visualizza Messaggio
    Mettendo solo una prolunga (ha elementi ottici all'interno?) O allungando semplicemente il tubo mica vari la distanza tra i 2 specchi?
    Certo che sì,altrimenti come fai a far uscire il piano focale dal tubo di prolunga?

    Mettendo un tubo di prolunga, noterai che per far uscire il piano focale dal questo tubo, dovrai necessariamente far rientrare di una certa misura il tubo del focheggiatore, questo come detto precedentemente avvicina la lente di barlow all'obiettivo determinando l'aumento di focale, idem con gli specchi (che si comportano otticamente nell'identica maniera), se su un mak, SCT et simila, aggiungi un tubo di prolunga (o una torretta binoculare), per estrarre il fuoco a sufficienza devi avvicinare lo specchio primario al secondario (con mak e SCT, la focheggiatura avviene traslando sul proprio asse il primario e questo determina appunto l'aumento di focale.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di Cleaning Doctor
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Bussolengo (VR)
    Messaggi
    179
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Scusate, io sono ignorante ma ho avuto il telescopio in questione è avevo fatto una prova con una videocamera. Ho messo la camera dentro l'angolare e ingrandiva troppo. Da ignorante ho pensato di togliere il diagonale e mettere la cam subito dopo il tubo, praticamente tutta prima del punto di fuoco. Ma ho pensato che avvicinando lo specchio primario accorciavo la focale e quindi sarei riuscito ad avere meno ingrandimenti. Ora, non ho molta memoria, ma ricordo di essere riuscito a centrare a fuoco la Luna in questo modo...
    Il mio era un Mak Cas 90

  6. #16
    Sole L'avatar di Giova84
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Caserta
    Messaggi
    831
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Per fare un esempio con il classico C8 (di cui ai tempi misurai tutte la caratteristiche ottico-meccaniche) è progettato per avere la sferica completamente corretta (dalla lastra) per una focale di 2030 mm, ovvero per una distanza tra secondario e piano focale di circa 480 mm, che è piu o meno la distanza per arrivare alla battuta portaoculari del diagonalino di serie celestron, ma se ad esempio si volesse utilizzare un diagonale da 50,8 mm con torretta binoculare (senza correttori di tiraggio, poiché superflui) il piano focale deve arretrare di circa 160 mm, per raggiungerlo il primario e secondario devono avvicinarsi tra loro, questo porta la distanza tra secondario e piano focale a circa 640 mm portando la focale (lo stesso principio del "tiraggio" delle barlow) a circa 2580 mm un bel + 27% e con una sovracorrezione della sferica del 7% circa, che per l'osservazione planetaria va ancora bene, per i campi più estesi assolutamente no, tirando fuori le famose stelle a palline di polistirolo.
    @Angelo_C riprendo questa vecchia discussione e questo tuo passaggio, in particolare, per chiederti (e chiedere in generale sul forum) come posso riportare questi tuoi calcoli al mio mak Bresser 127/1900. Da qualche tempo, infatti, volendo corredarlo di un opportuno set di oculari per hi-res, smanettando un po' con gli accessori mi sono reso conto di come il fattore di moltiplicazione aumenti di circa 1,2x se osservo con diagonale (non quello di serie, ma un prismatico Baader T2-32) invece che senza. Allo stesso tempo, ho verificato che osservando con barlow - nominalmente 2x - in realtà ottengo sistematicamente un ingrandimento in media pari a 2,4x.
    Inoltre, ho sostituito il visual back di serie con uno con sistema autocentrante: può incidere anche questo sul risultato finale?

    Insomma, mi chiedo: a che ingrandimenti sto osservando montando oculari di focali specifiche? Vale sempre il calcolo fatto sui valori nominali (es. osservando con un 12,5mm 1900/12,5= 152x) o l'ingrandimento reale è più o meno sensibilmente diverso? Se sì come faccio a calcolarlo?

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Rifrattore acro SW 120/600 e Messier MC 127/1900 su montatura altazimutale ES Twilight I; ES Dobson UL 12"; oculari MaxVision 68° 24mm, AP UWA 16mm, ES 82° 11-8,8-6,7-4,7mm.

  7. #17
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90


    Prova a traslare avanti o indietro lo specchio primario e vedi da te cosa succede al fascio ottico e quanta porzione del secondario vai ad usare.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #18
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,377
    Taggato in
    206 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    @Giova84
    Per conosere la focale risultante di un sistema composto, si dovrebbe misurare la focale del primario e del secondario e con questi dati applicare le solite regole di ottica.

    Una maniera per conoscere indirettamente la focale risultante in base alla posizione del piano focale è quella di riprendere un target di dimensioni angolari note, posizionando il sensore di ripresa a diverse distanze dalla battuta della filettatura in culatta, utilizzando diverse prolunghe.
    Con i risultati messi a grafico (x;y) puoi ricostruirti la curva (o la retta) di crescita della focale risultante, in base alla distanza del piano focale dalla battuta della filettatura in culatta.

    Consiglio di farlo di giorno, ti scegli un target approprioato (come una torre piezometrica, che solitamente è circolare), vai su google maps e verifichi la distanza tra te e il target e le sue dimensioni lineari, poi con la trigonometria avrai anche quelle angolari e inizi con le riprese.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #19
    Sole L'avatar di Giova84
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Caserta
    Messaggi
    831
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Ho fatto qualche misurazione e qualche calcolo totalmente empirici, ma non so se "funzionano".
    Suppongo che in assetto standard (con accessori forniti dal venditore) la focale corrisponda effettivamente a 1900.
    Con tale corredo "misuro" l'ingrandimento inquadrando una fitta rete di fronte casa montando gli ortho 12.5 e 9 e il plossl sempre da 9.
    Faccio lo stesso con assetto corrente (visual back autocentrante + prisma baader); i valori, come mi aspettavo sono un po' diversi (di poco).
    Basandomi sul principio di proporzionalità inversa, mi calcolo la variazione del fattore d'ingrandimento, come segue (esempio con 12.5):
    assetto standard (focale 1900) inquadro 32,2 quadretti della rete, con assetto corrente 33:
    1900:x=33:32,2 => x=1900x32,2/3= 1854 circa
    Ripeto questo calcolo con tutti e tre gli oculari, faccio la media e mi esce un fattore d'ingrandimento medio pari a *0,98 e, quindi, una focale media con assetto corrente pari a 1860 circa.

    Deliro?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: aumento ingrandimenti mak 90

    Che bei calcoli... interessante. Ma non avete guardato il disegno - Se non sbaglio, ma se sbaglio perdonate l'errore e correggetemi, per portare in fuori il fuoco dovrei avvicinare lo specchio primario, ma così facendo mi perdo un pezzo di fascio luminoso perchè va fuori dal secondario - per portare in dentro il fuoco lo dovrei allontanare, il fascio è tutto riflesso ma il fuoco è più in dentro - cosa sto sbagliando nel ragionamento?
    Comunque, posto che il fascio cambi poco, anche l'ingrandimento non è che diventi smisurato, voglio vedere se qualcuno si accorge che si inquadrano 33 quadretti o 32,2 senza star li a misurarli.
    La vera bomba di ingrandimento si ottiene mettendo la barlow davanti al diagonale .... provare per credere.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Huniseth; 13-03-2021 alle 20:11
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Aumento della velocita di espansione dell'uiniverso.
    Di Morimondo nel forum Cosmologia
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 07-07-2017, 09:51
  2. Aumento della massa e anche del campo gravitazionale?
    Di Cedille77 nel forum Cosmologia
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-03-2017, 14:21
  3. Dubbi su FoV, ingrandimenti e P.U.
    Di fabpc nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 19-11-2016, 22:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •