Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15
  1. #11
    Nana Bruna L'avatar di lcipo76
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    pinerolo
    Messaggi
    165
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: binocolo Oberwerk 11x70

    queste prove mi lasciano un po' perplesso

    nel senso che in matematica nelle moltiplicazioni vige la proprieta' commutativa
    cioe' alternado i fattori il risultato non cambia

    ma che senso ha un ' applicazione simile nei binocoli ?

    se avessi a confronto 2 binocoli un 10 x 32 e un 32 x 10 secondo questo bishop il risultato sara' identico ma e' ovvio che non e' cosi' , i binocoli sono molto ma molto diversi anzi
    il secondo manco esiste era per rendere esagerato l' esempio

    nell' uso naturalistico diurno la grandezza conta poco in pieno giorno un 8x32 si vedra' come un 8x50
    discorso diverso quando le condizioni atmosferiche cambiano , inverno , nuvolo bosco o crepuscolo

    i birdwatcher e cacciatori non scendono sotto il 42 come diametro di lente
    qui ho quasi tutte certezze

    in astronomia nell' usso notturno sulle stelle invece ho un sacco di dubbi e non capisco cosa sia meglio

  2. #12
    Pianeta L'avatar di Dimitry Rufolo
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    campegine (RE)
    Messaggi
    78
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: binocolo Oberwerk 11x70

    @Icipo76
    ho sentito molte ricette su "cosa è meglio di cosa" però (opinione personale e non autorevole, sia chiaro) credo che alla fine si risolva tutto con:

    1) se il binocolo diventa il tuo principale (o prediletto) strumento di osservazione astronomica dal 20x80 in sù (marche già citate su rp optix)

    2) se usi (come me) il binocolo a mò di cercatore per individuare meglio una determinata costellazione o posizione senza far entrare troppe stelle nel campo per non confondere la ricerca
    11x70/12x60 (forse meglio)

    3) se invece ti vuoi togliere lo sfizio di un osservazione complementare E/O alternativa a quella del telescopio senza però togliere qualità all'osservazione raccogliendo un soddisfacente numero di particolari nel campo inquadrato allora sicuramente un 15x70

    che dici? io farei cosi e butta via i dubbi perchè tanto in queste possibilità c'è da star bene in ogni caso

    NB: sto parlando di scelte solo astronomiche considerando anche di spendere il meno possibile.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson GSO de luxe 200/1200; MAK SW 102 - Bino Oberwerk 11x70 su Ravelli Apgl 4

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di lcipo76
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    pinerolo
    Messaggi
    165
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: binocolo Oberwerk 11x70

    si, la penso quasi come te

    sul 1) un bino astronomico non sara' il mio principale strumento , ho un mak 127 che tiro con gli ingrandimenti e mi soddisfa
    il bino sarebbe un' aggiunta , uno sfizio , perche la visione binoculare di ammassi estesi e' comunque molto gradevole e rilassante
    specie seduto sulllo sdraio , poi ha tempo di messa in esercizio piu' veloce , poi farei anche un po di terrestre
    credo che lo sfrutterei

    2) ho usato e uso per lo scopo un 8 x 32 , un 8x42 cinese da bancarella , un 8x42 steiner e un 10 x 50 rpoptix
    tutti comunque hanno svolto il loro compito bene o male ,le stelle le vedi e aiutano a trovare la strada tra le
    costellazioni

    3) gia' spiegato nel punto 1, solo che non sono sicuro del 15x70 rispetto al 20x80

    poi il problema non e' tanto la qualita' o meno dello strumento che non essendo un esperto potrei anche non cogliere al 100%
    quanto non avendo mai messo gli occhi in un bino oltre i 10x , non ho la percezione di capire la differenza tra 15 x e 20x

    per carita' basta ordinare e poi fare il reso se non soddisfa
    non ho poi tutta sta fretta , strumenti ne ho , intanto raccolgo info e mi faccio un po' di cultura teorica grazie al forum

  4. #14
    Pianeta L'avatar di Dimitry Rufolo
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    campegine (RE)
    Messaggi
    78
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: binocolo Oberwerk 11x70

    Eh si sembra proprio che tu sia più orientato sul 15x70 da quello che scrivi...un tuttofare che ha già una bella vocazione astronomica...più leggero,più portatile,usabile sul terrestre e meno costoso 😏 è lui, vai tranquillo!
    Dobson GSO de luxe 200/1200; MAK SW 102 - Bino Oberwerk 11x70 su Ravelli Apgl 4

  5. #15
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,208
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: binocolo Oberwerk 11x70

    Citazione Originariamente Scritto da lcipo76 Visualizza Messaggio
    queste prove mi lasciano un po' perplesso

    nel senso che in matematica nelle moltiplicazioni vige la proprieta' commutativa
    cioe' alternado i fattori il risultato non cambia

    ma che senso ha un ' applicazione simile nei binocoli ?
    Ha il senso che è un semplice indice spannomentrico per valutare cosa può fare un binocolo (che ha il caso che sia abbastanza aderente alla realta, soprattutto nel caso di Adler), qui la proprietà commutativa non centra, perché non è matematica, ma sia quello di Bishop che quello di Adler sono (benché men che perfette) sono indici empirici, fatti usando e confrontando modelli esistenti e che usano la matematica solo per tirare fuori un indice.

    Citazione Originariamente Scritto da lcipo76 Visualizza Messaggio
    se avessi a confronto 2 binocoli un 10 x 32 e un 32 x 10 secondo questo bishop il risultato sara' identico ma e' ovvio che non e' cosi' , i binocoli sono molto ma molto diversi anzi
    il secondo manco esiste era per rendere esagerato l' esempio
    Come sopra, trattandosi di empirismo su strumenti esistenti, provarne la fallacia su strumenti estremi (infatti inesistenti) non ha senso, come non avrebbe senso un binocolo con lente da 5 mm a 80 ingrandimenti.

    Citazione Originariamente Scritto da lcipo76 Visualizza Messaggio
    nell' uso naturalistico diurno la grandezza conta poco in pieno giorno un 8x32 si vedra' come un 8x50
    discorso diverso quando le condizioni atmosferiche cambiano , inverno , nuvolo bosco o crepuscolo
    Ovviamente le prove fatte da Bishop e Adler sono state fatte nelle condizioni tali da sfruttare in pieno la P.U. del binocolo in relazione a quella umana, è del tutto ovvio che confrontare ad esempio un Vx Ultima 8x56, con un Nikon prostaf 3s 10x42 in pieno Sole abbia ben poco senso.

    Citazione Originariamente Scritto da lcipo76 Visualizza Messaggio
    i birdwatcher e cacciatori non scendono sotto il 42 come diametro di lente
    qui ho quasi tutte certezze
    Sui cacciatori non mi esprimo, ma sui birdwatcher (quale sono) piccoletti da 25, 30 e 32 mm se ne usano in abbondanza, e nelle escursioni "pesanti" dove ogni grammo conta, i binocoli "da taschino" sono consigliati, basta una visitina su Binomania per sincerarsene.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. Binocolo
    Di Alessbonsai nel forum Binocoli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-09-2016, 16:36
  2. Binocolo
    Di paperbike nel forum Binocoli
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 06-03-2015, 14:10
  3. M42 al binocolo
    Di StarRider nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 02-04-2013, 14:03
  4. M42 Binocolo
    Di MARCELBERG nel forum Sketches
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 24-03-2013, 11:47
  5. Binocolo si o binocolo no?
    Di Silvia27 nel forum Primo strumento
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 20-01-2013, 00:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •