Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Andrea Castagna
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    186
    Taggato in
    6 Post(s)

    Question E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    A dispetto delle apparenze sarebbe Mercurio, e non Venere, il pianeta più vicino alla Terra: la posizione relativa delle orbite è sempre quella descritta sui libri di scuola, ma la reale distanza che separa i pianeti cambia se viene calcolata in rapporto al tempo.

    Sebbene Venere abbia l'orbita più vicina alla Terra, infatti, passa la maggior parte del tempo lontano e spesso addirittura dalla parte opposta rispetto al Sole, al contrario di Mercurio che invece, secondo questi parametri, risulta essere in media il più vicino a ciascuno degli altri pianeti del Sistema solare. A indicarlo è la simulazione pubblicata sul sito Physics Today da tre giovani ingegneri statunitensi.

    Il loro studio deve essere ancora sottoposto a revisione da parte della comunità scientifica, ma promette di cambiare il nostro punto di vista sul Sistema Solare. "Forse per disattenzione, ambiguità o per effetto del pensiero di gruppo, i divulgatori scientifici hanno diffuso informazioni basate sull'errata assunzione della distanza media tra pianeti", scrivono Samuel Cordner, Tom Stockman e Gabriel Monroe, che lavorano rispettivamente alla Nasa, al Laboratorio nazionale di Los Alamos e all'Engineer Research Development Center dell'esercito americano.

    Il calcolo tradizionale che contestano viene solitamente fatto in base alla distanza di ciascun pianeta dal Sole: risulta così che la Terra dista dalla stella un'unità astronomica (UA, pari a circa 150 milioni di chilometri), Mercurio 0,39 UA e Venere 0,72 UA. Se si fa la sottrazione, assumendo che le orbite siano complanari, emerge che la Terra dista da Mercurio 0,61 UA e 'solo' 0,28 UA da Venere. Se però si tiene conto che i pianeti nel loro movimento attorno al Sole si allontanano e si avvicinano in continuazione, ecco che la nuova simulazione opera stimando - momento per momento - la media delle distanze calcolate tra ogni punto dell'orbita di un pianeta e ogni punto lungo l'orbita dell'altro pianeta.
    Fonte: Ansa.it

    Secondo me ha una sua logica effettivamente, voi cosa ne pensate?
    Il mio Sito/Blog --> click

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di lucianob
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    216
    Taggato in
    53 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    Ciao @Andrea Castagna .
    Ho letto l'articolo e sono rimasto allibito.
    Ma poi mi sono messo a guardare i calcoli sul mio foglio di calcolo in excel, ora diventato programma, come dico guardando le distanze istantanee
    In Esempio prendo una data come riferimento
    Prendendo dalle Coordinate Geocentriche la Distanza Istantanea alla Terra
    Pianeta <> Terra

    [Converto le UA {Unità astronomiche} per i profani in km > (UA*149.597.870,7)>= km ! ]
    Data
    01/01/2019TU12
    Mercurio -Terra : 1,3019
    6 - UA = km 194.771.744,6 !
    Venere - Terra :0,63831 - UA = Km 95.489.975.4 ! Venere e' più vicino
    ma .. ma.. ma...

    01/03/2019TU12
    Mercurio -Terra : 0.861971 UA = Km.128.949.115,9 Mercurio più vicino
    Venere - Terra : 1,073531UA = Km.160.597.951,7

    01/04/2019TU12
    Mercurio -Terra : 0,724257 UA = Km.108.347.305,0 Mercurio più vicino
    Venere - Terra : 1,276815UA = Km.191.008.805,2

    Come mai ? vuol dire che l'eccentricità dell'orbita per mercurio e' differente di venere che e' quasi nulla.
    Indicando che nel movimento eccentrico Mercurio si avvicina di più alla terra che non Venere, (appare lampante che Mercurio e' più vicino della terra a Venere.) la cui eccentricità e' quasi nulla, maggiore invece e' la terra che assume essere per la data in questione
    0.0167006 (e) per la data 01/01/2019TU12, anche essa varia, ma come variano ogni corpo del Sistema Solare, da milioni di anni anche a causa delle perturbazioni di altri pianeti e per l'effetto della forza gravitazionale universale.

    Mercurio ha una eccentricità media valore 0.205640(e)
    Venere ha una eccentricità media valore 0.0067607(e)
    Terra
    ha una eccentricità media valore 0.01670053(e)

    Sono considerazioni che sembra avessero scoperto l'acqua calda a mio avviso, ma nulla e' cambiato dalle scoperte di Newton, Copernico, Keplero e anche del Galileo.
    L'eccentricità della sua orbita risultando maggiore, fà si' che si avvicini più alla Terra in determinati periodi dell'anno.

    Poi i riferimenti non cambiano, questo e' indi questo avviene.
    Non capisco gli studenti come non abbiano calcolato il movimento, guardando invece i valori che escono in base alla data e i vari valori, forse non lo vedono come lo vedo io dal foglio excel . Ma non hanno neppure visto dal Centro di Calcolo (JPL) i vari valori orbitali istantanei!

    Poi le orbite sono eccentriche e altre vicino allo 0, ma non sono nulle, cambiano i piani di orbita, ognuno ha una inclinazione sull'orbita e anche sul piano sull'eclittica, cosa importante. *Complanari* non penso proprio, perché non sono nello stesso piano !
    Per il quale sapere l'esatta distanza tra pianeta e pianeta non e' semplice.
    spero di essermi spiegato in maniera chiara e comprensibile, a volte sono difficile, mi scuso .


    Cordiali.
    Ultima modifica di lucianob; 20-03-2019 alle 17:33

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Andrea Castagna
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    186
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    Citazione Originariamente Scritto da lucianob Visualizza Messaggio
    spero di essermi spiegato in maniera chiara e comprensibile, a volte sono difficile, mi scuso .[/COLOR]

    Cordiali.
    Grazie Luciano per il tuo intervento, effettivamente ho dovuto rileggere un paio di volte, ma non credo che sia la tua esposizione poco chiara, ma che sia l'argomento abbastanza complesso, dunque grazie per esserti dedicato con exel a tirare qualche somma.

    Io sono un eretico in matematica, con Distanza Istantanea intendi la distanza in quel dato momento giusto?

    Ma quindi sarebbe corretto dire che, considerando tot anni di tempo, Mercurio è mediamente più vicino alla Terra rispetto a Venere?

    Non so, a me sembra interessante (se ho capito bene la cosa...) considerare nel termine "vicino" anche il parametro di tempo, credo sarebbe più corretto.

    Esasperando la cosa, se per esempio affermiamo, come in molto libri, che Venere è più vicina alla Terra rispetto a Mercurio, allora sarebbe anche corretto dire che la Cometa di Halley è più vicina alla Terra rispetto a Giove.
    Cosa che, considerando il parametro di tempo, non sarebbe più corretto.

    Si comunque, a prescindere, credo anch'io che non sia nulla che stravolga l'attuale concezione del Sistema Solare in effetti

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,591
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    A quanto pare, l'eccentricità dell'orbita di Mercurio unita ad un periodo orbitale basso (e ad un altrettanto basso periodo sinodico), rendono il pianeta medialmente nel tempo più vicino alla Terra di Venere. In termini assoluti, però, è sempre Venere il più vicino.
    A pensarci bene, ci si poteva arrivare per intuito...

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    346
    Taggato in
    36 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    Ci saranno anche dei giorni in cui il pianeta più vicino è Marte, ossia con Marte in opposizione e Mercurio e Venere nei pressi della cosiddetta congiunzione superiore (ossia dall'altra parte rispetto al Sole). Infrequente, ma capita.

    Interessante comunque, perché evidentemente capita più spesso che il pianeta più vicino sia Mercurio e non Venere. Ma ovviamente il pianeta che è fisicamente in grado di avvicinarsi di più alla Terra è e resta Venere.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III; Baader 36 asferico.

  6. #6
    Pianeta L'avatar di Gam72
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    75
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    Sicuramente sarà un calcolo corretto ma i tre giovani mi sembrano un po' saputelli.
    Alla fine ciò che conta non è la distanza media annuale ma: se vuoi andare su entrambi partendo dalla Terra, e puoi scegliere quando partire, su quale arrivi prima?
    E la risposta è che sia la missione Mariner10 che la Messenger per arrivare a Mercurio hanno fatto prima tappa da Venere...
    Newton 150/750 Altazimutale

  7. #7
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,416
    Taggato in
    73 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    sì, per me è una questione insensata (se ho ben capito l'oggetto dello studio dei "saputelli")...

    qui non si tratta di valori della distanza mediati nel tempo: non ha nessun senso!
    devono e possono essere paragonati solo i valori istantanei della distanza: istantanei cioè istante dopo istante!

    soprattutto perché inserire nel calcolo il tempo non ha senso anche perchè i periodi di rivoluzione sono molto differenti tra un pianeta e l'altro.

    magari i saputelli scopriranno che non è Nettuno il pianeta più lontano, ma (che so io...) Giove...

    non è detto che chiunque lavori
    alla Nasa, al Laboratorio nazionale di Los Alamos e all'Engineer Research Development Center dell'esercito americano
    sia un genio... anzi...

    perché non spostare questa discussione tra le Astrobufale?
    e mi dispiace per la Nasa, per il Laboratorio nazionale di Los Alamos e per l'Engineer Research Development Center dell'esercito americano...
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    346
    Taggato in
    36 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    Non è proprio un'astrobufala, è una cosa formalmente "giusta" che è stata strombazzata nel modo sbagliato.

    Alla fine quello che vuole dire lo studio è che il pianeta che per la maggior parte del tempo è più vicino alla Terra è Mercurio. Un calcolo statistico, che per essere fatto necessita della conoscenza dei parametri orbitali. Niente di più, ma niente di meno.

    Ma è stato divulgato alla maniera giornalistica e così ne è nato questo pastrocchio, così ora ci sarà qualcuno che andrà in giro a fare "il figo" dicendo che no, non è Venere ma Mercurio il pianeta più vicino (magari senza neppure aver capito il perché).

    PS poi certo ci si aggiunge la "spocchia" di questi tre ricercatori, che presentano anche loro come "rivoluzionario" uno studio che di per sé sarebbe la classica scoperta dell'acqua calda, ma ammantato qui di un'aura da rivoluzione copernicana.
    Ultima modifica di Ro84; 20-03-2019 alle 22:52
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III; Baader 36 asferico.

  9. #9
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,416
    Taggato in
    73 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    questa frase
    Sebbene Venere abbia l'orbita più vicina alla Terra, infatti, passa la maggior parte del tempo lontano e spesso addirittura dalla parte opposta rispetto al Sole, al contrario di Mercurio che invece, secondo questi parametri, risulta essere in media il più vicino a ciascuno degli altri pianeti del Sistema solare
    è il culmine della fantasia e dell'errore: non ha nessun senso fare la media temporale di una grandezza, la distanza di un pianeta, nel tempo.
    questo perché fatalmente le medie portano con se (e si vede!!) delle assurdità matematiche, che si evidenziano quando ci si pone davanti un problema malposto.

    la frase
    passa la maggior parte del tempo lontano
    è insensata

    la stima deve essere fatta puntualmente, istante per istante, non mediata nel tempo, altrimenti si ottengono risultati risibili, allucinanti e al di fuori dalla realtà. in gergo tecnico si tratta di risultati apparenti

    Astrobufala!

    Il loro studio deve essere ancora sottoposto a revisione da parte della comunità scientifica
    visto che il sottoscritto e tutti noi come sito, facciamo parte della comunità scientifica, allora la nostra revisione è assolutamente negativa: i tre studentelli perfezionino gli studi di fisica e di statistica prima di affermare sciocchezze: tanto sono solo loro a rimetterci la faccia
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  10. #10
    Pianeta L'avatar di Gam72
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    75
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: E' Mercurio il pianeta più vicino alla Terra, non Venere

    E' un po' come dire che se una squadra vince una partita e ne perde due, in media le ha pareggiate tutte e tre...
    Newton 150/750 Altazimutale

Discussioni Simili

  1. Alla fine la Terra è un pianeta...deserto
    Di corrado973 nel forum Planetologia
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-05-2018, 17:20
  2. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 02-03-2018, 16:41
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-08-2015, 22:04
  4. NASA Kepler scopre il pianeta più simile alla Terra
    Di Enrico Corsaro nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-07-2015, 13:37
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-11-2013, 21:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •