Risultati da 1 a 10 di 10

Visualizzazione Ibrida

  1. #1
    Meteora L'avatar di kimiko
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    3
    Taggato in
    0 Post(s)

    Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Ho un dubbio da derimere. Leggo, e vedo in filmati vari, che gli scienziati sostengono che un osservatore esterno all'orizzonte degli eventi vedrebbe un soggetto nei pressi di un buco nero rallentare i movimenti, viceversa, dall'area del buco nero si vedrebbe il soggetto esterno velocizzato nei movimenti. Fin qui ok, ma sostengono anche che, nel proprio rispettivo sistema, ci si muoverebbe in modo "normale". Com'è possibile che, in un campo di altissima gravità, ci si muova "normalmente"? Nei campi ad altissima gravità verremmo addirittura "schiacciati" sulla massa che la produce, come si fa a sostenere che "non ci accorgeremmo" e ci muoveremmo come sulla terra? Grazie a tutti.

  2. #2
    Sole L'avatar di Nicobugi
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Borgoricco
    Messaggi
    513
    Taggato in
    36 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    dico la mia anche se magari é una cavolata... forse perché a distorcersi oltre al tempo c'è anche lo spazio. O come quando si é in stazione e osservi un treno che passa, tu sei fermo e vedi i passeggeri muoversi con il treno a 200km/h, allo stesso modo loro si sentono fermi perché viaggiano insieme al treno (cioè in un sistema a se stante) e vedono te che ti muovi nella direzione opposta a 200km/h, ma in realtà siete tutti e due fermi nel vostro sistema... ok la castronata del lunedì l'ho detta
    TSapo65q,Heq5pro,
    Qhy183m,Asi120mm,filtri LRGB HA OIII SII

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Andrea Castagna
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    186
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Si anche io ho letto di queste ipotesi, ma come dici tu immagino che sarebbe più corretto tipo "se riusciremmo a sopravvivere alle forze gravitazionali dal buco nero allora vedremmo che etc.", nel senso che credo sia pura immaginazione avvicinarsi ad un buco nero, nessuna tecnologia sarà in grado a resistere a forze così estreme.
    A mio parere queste ipotesi lasciano il tempo che trovano...insomma...non riusciamo ad atterrare su Venere e ad avvicinarci più di tanto al Sole...

    Comunque, aspettiamo qualcuno di più preparato con informazioni più tecniche che potrei aver detto pure io una boiata pazzesca.

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,594
    Taggato in
    468 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Ci si muove in modo "normale" nel senso che il tempo per entrambi sembra scorrere come al solito. Per chi si avvicina al BN, però, c'è la distorsione dello spazio -tempo, per cui viene stiracchiato e avvitato su se stesso (per via del fatto che il tessuto spazio- temporale viene trascinato dalla massa, e si generano votex e tendex).
    Non sarebbe una vita facile...

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di davide1334
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    emilia
    Messaggi
    398
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    dato che i pianeti hanno satelliti,le stelle hanno pianeti,i buchi neri hanno stelle che gli ruotano attorno in un sistema stabile? o tutti i corpi finiscono prima o poi fagocitati da essi?

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,594
    Taggato in
    468 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Non c'è nulla che impedisca ad un corpo celeste di qualsiasi genere (stelle incluse) di orbitare stabilmente attorno ad un BN.

    Mi risulta che ce ne sia un buon gruppetto individuato attorno al nostro BN galattico, Sagittarius A*. E, a dirla tutta, noi tutti stiamo "orbitando" attorno ad esso.

    Il problema è che, avvicinandosi troppo al BN, gli effetti di marea tendono a smembrare i corpi, favorendone l'assorbimento.

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di davide1334
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    emilia
    Messaggi
    398
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio

    Il problema è che, avvicinandosi troppo al BN, gli effetti di marea tendono a smembrare i corpi, favorendone l'assorbimento.

    grazie red,comunque lasciamo stare i buchi neri supermassicci dove la gravità suppongo sia improponibile, ma ipotizziamo uno scenario di un buco nero stellare o di una stella di neutroni: posizionandoci su di un pianeta che orbita attorno (e relativamente vicino) a un oggetto del genere quali sarebbero gli effetti tangibili che si potrebbero riscontrare? un buco nero non emette nulla giusto?mentre la pulsar invece si....paradossalmente sarebbe più "vivibile" avvicinarsi al un buco nero rispetto a quest'ultima?

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Morimondo
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    379
    Taggato in
    91 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Castagna Visualizza Messaggio
    Si anche io ho letto di queste ipotesi, ma come dici tu immagino che sarebbe più corretto tipo "se riusciremmo a sopravvivere alle forze gravitazionali dal buco nero allora vedremmo che etc.",
    Ho letto che l'intensità della "spaghettizzazione dipenda dalla massa del buco nero e quindi dalla curvatura dello spazio: più la massa è grande meno lo spazio è curvo quindi se si parla di miliardi di masse solari il buco avrebbe dimensioni tipo orbita di Mercurio o molto di più, lo spazio sarebbe meno curvo e in teoria, non ho letto per quali dimensioni, si potrebbe sopravvivere in prossimità dell'orizzonte. Mi piacerebbe avere conferma di ciò che ho letto.

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,594
    Taggato in
    468 Post(s)

    Re: Come ci si muove nei presi di un buco nero?

    Citazione Originariamente Scritto da Morimondo Visualizza Messaggio
    Ho letto che l'intensità della "spaghettizzazione dipenda dalla massa del buco nero e quindi dalla curvatura dello spazio: più la massa è grande meno lo spazio è curvo quindi se si parla di miliardi di masse solari il buco avrebbe dimensioni tipo orbita di Mercurio o molto di più, lo spazio sarebbe meno curvo e in teoria, non ho letto per quali dimensioni, si potrebbe sopravvivere in prossimità dell'orizzonte. Mi piacerebbe avere conferma di ciò che ho letto.
    Il problema risiede negli effetti di marea, e paradossalmente a parità di distanza dall'OE si avvertono maggiormente per un BN stellare che per un BN supermassiccio.
    Sulle dimensioni, non ti so dire...

Discussioni Simili

  1. Trascinati dal buco nero
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-2016, 22:49
  2. Buco nero su Giove
    Di Salvatore nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-03-2015, 01:03
  3. Buco Nero
    Di steppa2312 nel forum Astrofisica
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-12-2014, 18:48
  4. Il Buco Nero
    Di tony70xx nel forum Astrofisica
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 24-02-2013, 19:08
  5. Come far crescere un buco nero
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-07-2012, 21:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •