Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Meteora L'avatar di DaveIT
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Salve a tutti, spero di non essere noioso (o palloso) ma avrei bisogno dei consigli dei più esperti in merito ad un "primo strumento" che userei un "po' per tutto (osservazione, fotografia planetaria e deep sky). Passo immediatamente al questionario, così vi fate un'idea preliminare:

    1) Cosa voglio osservare principalmente

    c- Planetario e Cielo Profondo in quantità uguali

    2) Uso del telescopio

    c- Visuale e astrofotografia

    3) La cosa più importante per me è

    a- Un diametro importante per vedere il più possibile di oggetti
    b- Un piccolo diametro ma di buona qualità
    ("a" e "b", attendo consigli)

    4) Osservo più spesso:

    b- Dal giardino
    c- Posso spostarmi senza problemi

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:

    b- Cielo di sobborgo; la Via Lattea non sempre è visibile e al binocolo osservo i DSO più "luminosi"

    6) Quando mi sposto:

    a- Non ho problemi di spazio in macchina

    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:

    c- Ho postazione fissa

    8) Posso trasportare facilmente:

    c- 30 kg


    9) Messa a punto:

    b- Con un cacciavite me la cavo …
    c- Sono capace di collimare il telescopio

    10) Quando sono sul posto:

    c- Mi prendo tutto il tempo necessario per installare e montare lo strumento sul posto

    11) Per trovare il bersaglio:

    b- So usare una mappa, ma mi piacerebbe qualcosa di automatico
    c- Non ho tempo, voglio cliccare su un pulsante e trovare l’oggetto

    12) Quando ho trovato l'oggetto:

    a- Non vorrei toccare nulla e mantenerlo visibile
    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:

    oltre € 2.000

    Tenendo conto che il mio budget si aggira intorno ai 3000€ (o giù di li), vorrei qualche buon consiglio sull'attrezzatura "base" (diciamo così) per cominciare a muovere i primi passi e, perché no, togliermi qualche soddisfazione fotografica.

    A voi la parola e grazie a Tutti anticipatamente!

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    632
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Bene..Planetario e profondo cielo ,che sia automatizzato ,goto. Abbia una buona apertura trasportabile..pe quella cifra un c8 con una heq5 goto.

  3. #3
    Meteora L'avatar di DaveIT
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Ciao Aldir,
    grazie per la risposta.
    Si, ci avevo pensato.
    Altrimenti un Celestron con una GoTo propria?
    Aggiungendo, ovviamente, il "materiale" per le riprese.
    Così, per cominciare a farmi una mezza idea

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    21,823
    Taggato in
    1792 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    se vuoi fare riprese deep sky un 8" newton su eq6 se vuoi fare video planetari il c8 va bene ma sempre su eq6, la focale è importantissima in fotografia, soprattutto quella deep sky, un conto è gestire 1000mm e un conto è gestirne 2000 o oltre, serve una precisione di inseguimento che non tutte le montature garantiscono!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Meteora L'avatar di DaveIT
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Grazie, Etruscastro.

    Allora, come prima bozza di setup, avevo pensato così:

    Mount: Skywatcher Montatura EQ6-R Pro SynScan GoTo
    https://www.astroshop.it/equatoriale...n-goto/p,53080

    o, in alternativa

    Mount: Skywatcher Montatura EQ6 Pro SynScan GoTo
    https://www.astroshop.it/equatoriale...an-goto/p,4070

    Scope: Skywatcher Telescopio Tubo ottico in acciaio N 250/1000 Quattro-10S
    https://www.astroshop.it/telescopi/s...ro-10s/p,22201

    o, in alternativa

    Scope: Skywatcher Telescopio N 250/1200 PDS Explorer BD OTA
    https://www.astroshop.it/telescopi/s...bd-ota/p,19170

    Altrimenti, volendo "tralasciare" un po' il planetario... una configurazione con montatura come sopra (una delle due) ed un buon rifrattore apocromatico?

    Grazie anticipatamente a tutti di nuovo

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    21,823
    Taggato in
    1792 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    un 250mm è una bella bestia da gestire in fotografia su una eq6, io rimarrei sugli 8", il discorso piccolo APO va bene ma ti precludi poi un sacco di oggetti di ripresa.

  7. #7
    Meteora L'avatar di DaveIT
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Quindi, scendendo un po' di diametro... questo potrebbe andare?

    Skywatcher Telescopio Tubo ottico in acciaio N 200/800 Quattro-8S
    https://www.astroshop.it/telescopi/s...tro-8s/p,22199

    Altrimenti, aperto a consigli anche su brands e tipologie

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    21,823
    Taggato in
    1792 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    questo è un f4 molto "veloce" fotograficamente ma rognoso da collimare, rimarrei sul "classico" 200/1000

  9. #9
    Meteora L'avatar di DaveIT
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Ok. Abbiamo una direzione chiara, grazie
    Quindi, ricapitolando, la mia configurazione sarebbe la seguente:


    Mount: Skywatcher Montatura EQ-6 Pro SynScan GoTo
    https://www.astroshop.it/equatoriale...an-goto/p,4070

    Scope: Skywatcher Telescopio N 200/1000 PDS Explorer BD OTA
    https://www.astroshop.it/telescopi/s...bd-ota/p,19166

    Può andare? Ad "occhio"... mi sembra un buon setup per iniziare (e credo anche di buone prestazioni).
    Grazie ancora

  10. #10
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    632
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Primo strumento per Deep Sky imaging e altro...

    Se posso dirti, prova a buttarci l'occhio dentro al f5 e poi al c8 osservando pianeti e luna. Per le foto deep ok per newton.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-02-2019, 06:48
  2. secondo strumento per visuale deep sky
    Di Matteo.turra80 nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-10-2018, 11:18
  3. Primo strumento
    Di Raziel nel forum Primo strumento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-06-2017, 11:05
  4. Quasi primo strumento, anzi no secondo strumento ...
    Di Anton nel forum Primo strumento
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 09-11-2015, 10:43
  5. il mio primo strumento
    Di millo nel forum Primo strumento
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 18-10-2013, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •