Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Ieri sera mi sono divertito con il mio ultimo giocattolo, un Takahashi TS 50 del 1977 appena restaurato.

    Ho fotografato due doppie classiche con la cmos Asi120 mono mini: Castore AB e Mizar AB. Barlow2x.
    Le immagini sono fotografie con il telefono allo schermo del PC aperto su Registax 6.0 quindi hanno una qualità ovviamente bassa, riflessi e ben poca risoluzione.

    IMG-20190427-WA0003.jpg
    IMG-20190427-WA0005.jpg

    Paolo
    Ultima modifica di cherubino; 28-04-2019 alle 18:14

  2. #2
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Appena avrò tempo inserirò le immagini finali e forse capirò anche come mai quelle inserite siano "sdraiate", amen.
    Nel frattempo due indicazioni sullo strumento usato, il cui diametro utile è quello di un cercatore "middle size" di oggi.

    TAKAHASHI TS-50 F14

    Rifrattore acromatico giapponese prodotto tra il 1971 e il 1977 o 78 non ricordo più.
    Apertura: mm. 50
    Lunghezza focale: mm. 700

    Una foto dal web (perché quelle fatte da me non le ho sul portatile...):

    z1.jpg

    Però... potrei farne una al volo...

    Paolo

  3. #3
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche


  4. #4
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Nonostante un seeing da Antoniadi 2 (rapportato ad un 6 pollici) la focalizzazione del piccolo giapponese è sempre eccezionale tanto da "galleggiare" tra la turbolenza e garantendo immagini comunque molto belle e pulite.
    Nelle medesime condizioni un 15 cm. sarebbe stato quasi inutile e anche un 10 cm. avrebbe faticato maggiormente a mostrare i dischi stellari così netti.
    Divertentissimo strumento, il TS-50 è anche abbastanza raro e si rivela un piacere da utilizzare sui soggetti luminosi.
    Ne sto scrivendo una review interessante che prima o poi sarà pronta per la pubblicazione.
    Nel frattempo, stasera, ammesso che il tempo meteo lo consenta visto che ora soffia un vento teso e freddo che piega le fronde degli alberi, tenterò la ripresa di Cor Carli e della difficilissima Xi UMA (difficilissima per un 5 cm...) :-)


    Paolo
    Ultima modifica di cherubino; 28-04-2019 alle 18:05

  5. #5
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Ecco la "difficile":

    Alula AustralisIMG-20190428-WA0020.jpg

    Poiché allo stato attuale la separazione tra le due componenti è pari a 2,1" e lo strumento ha un potere risolutore teorico di 2,4" il risultato, in una serata con seeing prossimo allo zero (soffiava un vento freddo e teso raro dalle mie parti) appare sicuramente di ottimo livello.
    Ritenterò in condizioni un po' più stabili, sicuramente l'immagine ne ricaverà incisione e rotondità.

    Paolo
    Ultima modifica di cherubino; 29-04-2019 alle 20:10

  6. #6
    Meteora L'avatar di kappotto
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    12
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Che bella la figura di rifrazione!

  7. #7
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,436
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: Takahashi TS50 riprende alcune doppie classiche

    Ciao @kappotto.
    Uno star test perfetto o quasi quello del TS 50 f14.
    Sono contento di incontrarti su questa piattaforma che fa del pieno rispetto di tutti e di educazione il suo fiore all'occhiello.
    Ora sono sotto il ventoso cielo vulcanico dell'isola di Lanzarote e ti saluto velocemente.

    Paolo

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-07-2018, 20:01
  2. Dopo l'ottimizzazione si riprende: Luna 05-12-17
    Di Barbieri Michael nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 13-12-2017, 19:30
  3. Alcune doppie osservate
    Di Cometduemila nel forum Stelle Doppie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-07-2016, 23:12
  4. Riprende la missione K2-C9 con Salerno protagonista
    Di corrado973 nel forum Astrofisica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-2016, 12:47
  5. La cometa PANSTARRS riprende vigore
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 09-03-2013, 18:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •