Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: apertura

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    apertura

    saluti a tutti

    un rifrattore da 80 mm ha una magnitudine limite , dichiarata, 11.3
    facevo passare gli oggetti del catalogo Messier
    ho notato che solo pochi hanno una magnitudine superiore a 11
    la media si attesta tra 7 e 10
    mi chiedevo quindi se la corsa all'apertura sia un po' esagerata ovvero se per la magnitudine nominale del tele vada presa come la portata delle montature
    massima limite 15 kg ma guai a caricarla più di 10 kg

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    894
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: apertura

    Molto dipende da quanto il cielo è buio e dal seeing. Il mio dob lo danno a Mag 13,8, ma dal terrazzo dove osservo sono rari gli oggetti e rare le volte che supero Mag12.
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Cassegrain TS 6". Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: apertura

    Citazione Originariamente Scritto da Mulder Visualizza Messaggio
    Molto dipende da quanto il cielo è buio e dal seeing. Il mio dob lo danno a Mag 13,8, ma dal terrazzo dove osservo sono rari gli oggetti e rare le volte che supero Mag12.
    si d'accordo ma a mag 12 ci saranno 3 o 4 oggetti MESSIER su un centinaio
    Devo intendere che tele di piccola apertura, diciamo fino a 10 cm, siano sufficienti , almeno per questo catalogo ?

  4. #4
    Sole L'avatar di Gimo85
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Trieste
    Messaggi
    896
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: apertura

    Buonasera Albertus,
    gli oggetti del catalogo Messier sono oggetti estesi, e la magnitudine indicata è la magnitudine integrata, mentre la magnitudine limite per l'apertura si intende per sorgenti puntiformi.
    In pratica osservare M13 è molto più difficile che osservare una stella qualsiasi di magnitudine 6, poichè nel primo caso la luminosità è spalmata su una superficie maggiore, mentre nel secondo la sorgente è puntiforme. Allora scorrendo gli oggetti dal catalogo Messier devi fare attenzione non solo alla magnitudine, ma anche alla loro estensione, per capire quali sono i più facili per i tuoi 80 mm.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Misurate ciò che è misurabile e rendete misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei)
    SW 70/400 70/700 70/900 120/1000 tutti rifrattori, tutti acromatici, tutti su equatoriale.

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Coco
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    327
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: apertura

    https://www.astronomia.com/forum/sho...-e-Magnitudine!

    Come ulteriore approfondimento di quello già detto sopra.
    Federico - GRAG - Gruppo Astrofili Galileo Galilei - DOBSON ES 10" Truss UL II GEN - ES 5,5/62° - Pentax SMC XF 8,5 & 12 /60° - Plano 24/68° - Celestron Ultima x2

  6. #6
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,250
    Taggato in
    100 Post(s)

    Re: apertura

    La questione principale è che se anche un certo strumento arriva a una certa magnitudine, l'oggetto celeste con detta magnitudine (al limite per quel certo strumento) verrà percepito come un batuffolino, mentre con un diametro maggiore comincerai a vederlo sempre meglio (concettualmente c'è una differenza enorme tra percepire un oggetto e vedere un oggetto celeste).

    Esempio semplice semplice, M81 è un oggetto facile (sotto cieli bui ovviamente) praticamente per qualsiasi strumento, come estensione è all'incirca grande quanto Marte in una opposizione buona, col mio 80ino apo (strumento piu che buono), a 80x (quindi con P.U. di 1 mm) vedo un batuffolino fioco e poco più, in pratica forse riesci ad immaginare (già percepire è una parola grossa) un minimo accenno di bracci in visione distolta, dico immaginare, perché la cosa è tanto evanescente che ti chiederai sempre se cio è dovuto al fatto che veramente le stai percependo o è un effetto mentale per via che ne conosco la morfologia tramite le immagini sul web.
    Lo stesso oggetto (dallo stesso cielo, visto che l'apetto in montagna diventa il cercatore del dobson) sul dobson da 40 cm, letteralmente esplode, prima di tutto lo si VEDE (non percepisce o immagina, ma lo si VEDE) in visione diretta, comodo comodo a 200x (con una P.U. di 2 mm e quindi quattro volte piu luminoso che nell'80ino a 80x), si vedono i due bracci principali completamente sviluppati, nel bulge cominci a percepire le striature piu scure delle polveri mentre nei bracci cominciano a venir fuori tre o quattro condensazioni (zone di formaione stellare).

    Ecco, questa è la differenza tra percepire e vedere un oggetto celeste e per questo (oltre all'irrinunciabile cielo buio) ci vuole solo diametro, tanto tanto diametro, quindi 80ino ti permette di dire «è lì, l'ho trovato!» ma niente di più.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: apertura

    grazie a tutti

    L'esempio è perfetto dato che M81 è di magnitudine 8.5 , come tanti altri oggetti Messier, è quindi dovrebbe essere ampiamente alla portata di un rifrattore da 80 mm con magnitudine limite dichiarata 11.3 , invece...
    Esistono sul web , a vostra conoscenza, fotografie della stesso oggetto celeste esteso, prese con un tele di grosso e di piccolo diametro e tempi di esposizione brevi ?
    Dovrebbero dare l'idea della differenza di qualità visiva

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di lcipo76
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    pinerolo
    Messaggi
    168
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: apertura

    guarda per quel che ho visto io lascia perdere la magnitude limite dello strumento perche molto dipende da dove
    osservi inoltre come ti hanno detto si riferisce piu' che altro a oggetti puntiformi

    quindi strumento con magnitude limite 10 = vedo nebulosa/galassia magnitude 9 non esiste , non la vedi

    l' unica cosa e' provare poi dopo un po' capisci tu cosa riesci a vedere e cosa no

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: apertura

    Citazione Originariamente Scritto da lcipo76 Visualizza Messaggio
    guarda per quel che ho visto io lascia perdere la magnitude limite dello strumento
    d'accordo , niente può sostituire l'esperienza ma non capisco perché i planetari, almeno quello che io, riportino la magnitudine apparente integrata invece della magnitudine apparente superficiale sotto un cielo medio
    Non sarà un informazione esaustiva dato che la densità luminosa può variare da punto a punto in un oggetto molto esteso, ma un poco aiuta
    la magnitudine apparente tipo stella può essere invece molto ingannevole
    a parte le tabelle di Daniele Gasparri, per altro molto utili, qualcuno può indicarmi dove posso trovare le magnitudini superficiali per gli oggetti del catalogo Messier
    tra l'altro non potrei neppure calcolarle da me dato che il mio planetario fornisce solo un'ampiezza angolare, immagino sia la dimensione maggiore

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Albertus; 30-04-2019 alle 19:20

Discussioni Simili

  1. Prisma di amici e apertura libera
    Di Lorenzogibson nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 28-01-2019, 14:34
  2. Apertura ?
    Di Albertus nel forum Deep Sky
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-12-2018, 08:14
  3. Apertura Mak 180
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-04-2017, 14:30
  4. Binocolo con apertura discreta
    Di lpcdc3 nel forum Binocoli
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 27-04-2016, 15:00
  5. consigli apo di piccola apertura
    Di rey nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 27-10-2015, 16:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •