Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Meteora L'avatar di funnyman
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    primo telescopio astrofotografia

    ciao a tutti, allora premetto che è circa una settimana che leggo discussioni per questo argomento e ne sono uscito ancor più confuso di prima. Quindi ieri ho deciso di prendere ed andare in un negozio, sono uscito con qualche idea più chiara e con una proposta di acquisto su un sky watcher 150/750 e un eq3 pro synch a 900 e qualcosa euri.

    Ora, le mie domande sono 2:

    va bene come inizio questa attrezzatura?

    Va bene per il deep sky?

    Grazie e buona domenica.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Nicobugi
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Borgoricco
    Messaggi
    473
    Taggato in
    27 Post(s)

    Re: primo telescopio astrofotografia

    tutto va bene per cominciare, anche una reflex su cavalletto, tutto sta a saper spremere il massimo dalla strumentazione, conoscendo i limiti di essa...poi se la passione cresce e se si ha disponibilità si può aspirare anche a qualcosa di più performante
    TSapo65q,Heq5pro,
    Qhy183m,Asi120mc,Omegon 15x70

  3. #3
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    913
    Taggato in
    118 Post(s)

    Re: primo telescopio astrofotografia

    Come tubo potrebbe anche andare bene ma la montatura non è adatta, soprattutto se non sei esperto al punto da saper
    gestire le sue debolezze. Orientati su qualcosa di più efficace tipo la HEQ5. Con la EQ3 per portare a casa qualche scatto
    decente, bisogna essere davvero bravi.
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + Canon 600D + QHY5L-II + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3

  4. #4
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,123
    Taggato in
    53 Post(s)

    Re: primo telescopio astrofotografia

    Più o meno è lo stesso consiglio che a suo tempo
    avevano dato a me, ma a quel tempo non avevo
    intenzione di fare foto e quindi quel st-up poteva
    anche andare bene, ma un po' tutti e anche qui
    presentarono delle perplessità sulla montatura.
    Il problema è che se andavo un po' più su, quindi
    una EQ5, il prezzo cambiava notevolmente, poi
    sempre su consiglio datomi su questo forum,
    mi sono rivolto all'estero e con poco più di 100 €
    mi presi il 150/750 e la EQ5 Synscan.
    Poi per motivi fotografici, la montatura l'ho cambiata,
    ma il mio 150/750 lo sto ancora usando con tanta
    soddisfazione; proprio mi piace! Essendo una via
    di mezzo, ci si fa un po' di tutto, quindi non sento
    per niente le necessità di cambiarlo. L'unica cosa
    è che se si tratta di oggetti più piccoli, è ovvio che
    non è all'altezza della situazione, ma quando avrò
    (spero) le possibilità logistiche di prendermi un
    qualcosa di più spinto, sarà comunque un'aggiunta
    e non una sostituzione!
    Questa è la mia opinione.

  5. #5
    Meteora L'avatar di funnyman
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: primo telescopio astrofotografia

    Citazione Originariamente Scritto da carkinzo Visualizza Messaggio
    Più o meno è lo stesso consiglio che a suo tempo

    Ciao carkinzo, grazie per gli utili consigli, vorrei entrare un po più nel merito nel capire se questo 150/750 è possibile fotografare le nebulose, ti chiedo questo perchè il tizio con cui mi sono interfacciato, non mi ha dato molta sicurezza nel rispondermi alla stessa perplessità, vorrei evitare di spendere magari 1k per poi fra 6 mesi cambiare montatura o telescopio.

    grazzzzie

  6. #6
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,123
    Taggato in
    53 Post(s)

    Re: primo telescopio astrofotografia

    E' ovvio che se si tratta di nebulose molto vaste non ti
    entreranno tutte nell'inquadratura, ma io ce le faccio
    tranquillamente senza problemi.
    Poi per oggetti più ampi mi sono preso uno strumento
    apposito, ma per il resto tutto ok.
    Per capire meglio ti consiglio di utilizzare il simulatore
    di stellarium, dove vai a mettere i dati del telescopio
    e i dati riferiti al sensore di ripresa e lui ti fa vedere
    il campo che andrai a riprendere.

Discussioni Simili

  1. Primo telescopio per astrofotografia deepsky
    Di Davide_C nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-06-2018, 21:54
  2. Primo telescopio per astrofotografia
    Di ilterzosole nel forum Primo strumento
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 16-02-2017, 08:18
  3. Consiglio primo telescopio per visuale/astrofotografia
    Di profmed nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 16-04-2015, 09:07
  4. Primo telescopio per astrofotografia
    Di porpeller nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 26-03-2015, 13:24
  5. primo telescopio osservazione/astrofotografia
    Di pazifico nel forum Primo strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 06-03-2015, 14:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •