Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,124
    Taggato in
    782 Post(s)

    La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Con Giove così basso questo anno avevo perso tutte le speranze. Per altro in questo periodo da casa mia la sua osservabilità dura poco piú di mezza ora, infatti prima di dirigersi verso il meridiano il pianeta si nasconde dietro l'albero di fronte.

    Anche da aggiungere che in questa data cade il mio anniversario di matrimonio .
    Saró stato bravo in questo periodo è nessuno si é lamentato

    In sostanza il pianeta appena sorto dal palazzo era incredibilmente fermo ( un po' di degrado c 'era, ma non si dica niente visto le circostanze era perfetto). Mai sorpresa piú grande. Ho osato anche i 260, prima diaframmando a 105 e poi a piena apertura. Non c' era tempo di andare a prendere l' attrezzatura fotografica e quindi ho osservato "Giovando" di un Giove abbastanza bello e quasi fotografico.

    FCT 150, diagonale a specchio, vari ploss e ortho. Ora del disegno 22:30

    Quando si dice ogni cosa lasciata é persa...

    IMG_20190619_185150.jpg
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    279
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Grande Salvatore, dal disegno si vede che il fantastico telescopio che hai sfodera prestazioni di rilievo sul gigante gassoso, soprattutto per quanto riguarda i dettagli fini delle bande equatoriali. Poi il seeing in questo periodo è eccezionale!

    P.S. Il mio primo anniversario di matrimonio è stato il 16 giugno.

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,124
    Taggato in
    782 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Dici bene Save, e grazie. Credo che ci sia ancora un netto margine di miglioramento per gli anni a venire quando pianeta sarà più alto, fino a quel tempo aquisteró un diagonale prismatico che a quanto dicono riesce a fare la differenza su soggetti planetari.

    Ps allora auguri anche a te
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    279
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Guarda, io nel mio piccolo (in confronto al tuo 24" tutto è parecchio piccolo) ti posso dire che ho trovato la pace dei sensi con il diagonale prismatico Baader da 1,25", quello in versione economica. Tecnosky lo vendeva di serie (forse anche adesso) con il portaoculari con incorporato un focheggiatore micrometrico elicoidale eccezionale. Non solo non introduce un filo di cromatismo, ma sembra addirittura eliminare quello presente e questa è un'impressione che hanno avuto diversi astrofili. Il diagonale prismatico per quanto ho potuto notare funziona bene con tutti i tipi di telescopio. Io adesso ne ho due e il bello è che con i raccordi T2 si possono direttamente avvitare al tele.

    Se queste sono le premesse, con il massimo rispetto per i diagonali a specchio, non voglio immaginare il livello qualitativo del diagonale Baader con prisma Zeiss.

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,124
    Taggato in
    782 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    E infatti sono mirato verso quel prisma, ma per adesso sto aspettando infatti lo aquisteró nei prossimi anni. Per scelta logistica sono indirizzato alla versione da 2".
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2,051
    Taggato in
    244 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Citazione Originariamente Scritto da Save Visualizza Messaggio
    ... il diagonale prismatico Baader da 1,25"... non introduce un filo di cromatismo, sembra addirittura eliminare quello presente e questa è un'impressione che hanno avuto diversi astrofili...
    Anche io ho lo stesso identico Baader prismatico da 1,25":
    La solidità costruttiva teutonica, il focheggiatore micrometrico elicoidale (un vero "must"...) e la qualità ottica sono indubbiamente superlative.
    Che possa un prisma però "eliminare aberrazioni cromatiche" mi sembra quasi impossibile né vedo in che modo possa farlo.
    Forse, rispetto ad altri diagonali, introduce minori (forse anche nulle...) dominanti di colore.
    Qui una disamina veramente approfondita su moltissime marche e tipologie di diagonali.

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    279
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Infatti ho scritto "sembra" e "impressione" e non "elimina con certezza".

    Come accennavo si tratta di una minima sensazione soggettiva di cui parlavamo anni fa con altri astrofili, avendo fatto il confronto a parità di strumentazione sui rispettivi rifrattori acromatici. Sicuramente una mera suggestione o illusione.

    Poichè un prisma assorbe una piccola parte di luce, maggiore rispetto ad un diagonale a specchio di qualità, bisognerebbe essere esperti di ottica per capire quali effetti concreti questo possa avere sull'aberrazione cromatica residua. Da un punto di vista strettamente logico se il cromatismo è comunque luce, passando minor luce c'è anche minore cromatismo.

  8. #8
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,193
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Va coinsiderato che un prisma (come anche qualsiasi pezzo di vetro con indice di rifrazione omogeneo e facce pian-parallele otticamente piane) introduce una quota di sferica dipendente al suo spessore ottico (nei prismi questo spessore è pari al cateto dello stesso) e dall'indice di rifrazione del vetro (per i prismi tipicamente è quello del Bak4).

    Si dice che zeiss nei suoi rifrattori introducesse di progetto una sottocorrezione sferica che veniva perfettamente corretta da quella introdotta dai loro prismi, ora una migliore correzione della sferica fa percepire anche una migliore correzione del colore fuori-asse (infatti una sferica non ben controllata "sbarella" un po il colore man mano che ci si allontana dall'asse ottico).

    In breve, tutto sto pippolotto per dire che c'è la possibilità che il tuo rifrattore (si parla di rifrattori vero?) abbia una leggera sottocorrezione sferica che casualmente (o forse no) viene corretta dal prisma, per questo hai la sensazione di una migliore correzione globale del colore.

    La cosa vale in misura mooolto (ma mooolto) minore nei catadiottrici (dipendente dalla cura di lastre e/o menischi), a meno che non sia stato espressamente previsto nel progetto.
    Ultima modifica di Angelo_C; 21-06-2019 alle 10:50
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #9
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,761
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Grazie davvero, ogni tuo intervento risolve sempre qualche mio antico dubbio.
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  10. #10
    Meteora L'avatar di kappotto
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    12
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: La mia opposizione, Giove 17 Giugno 2019.

    Ciao Salvatore,
    data la bassezza di giove, ti consiglio di osservare senza diagonale. La visione secondo me migliora notevolmente.

Discussioni Simili

  1. Giove 18 giugno 2019
    Di alextar nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-06-2019, 11:21
  2. Giove molto urbano il 19 giugno 2019
    Di Winnygrey nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 19-06-2019, 12:56
  3. Comete dei mesi di Maggio/Giugno 2019
    Di etruscastro nel forum Sistema Solare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-06-2019, 07:07
  4. Il cielo di Giugno 2019
    Di Stefano Simoni nel forum Articoli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-05-2019, 13:01
  5. DSJ Deep Sky Journal N° 110 Giugno 2019 (NGC 5676)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-05-2019, 17:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •