Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Meteora L'avatar di Paolo R
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Opinione su tipo di montatura

    Ciao a tutto il forum!
    Sono ormai in procinto di acquistare il mio primo telescopio. Leggendo bene il forum mi pare ovvio che per iniziare con un buon telescopio e pochi denari, la scelta è obbligata su un Dobson min 150mm. Quello che mi frena un poco e quindi mi spinge a chiedervi un'opinione è il famoso Star Hopping.
    Mi spiego meglio, volendo puntare un oggetto qualsiasi con un dobson la tecnica è per forza lo star hopping, mentre se avrei una montatura EQ (decente) potrei raggiungere l'oggetto tramite coordinate. D'altro canto però un newton da 150 con una montatura EQ e con un puntatore polare passa di un pò il mio budget.
    Con un IL di livello 5 sulla scala Bortle lo star hopping è possibile? E' una tecnica che fa scoraggiare?
    Ultima domanda e poi non vi tedio più, volendo fare delle riprese con una webcam dal Dobson (immagini senza nessuna pretesa e quindi non parlo di astrofotografia consapevole che nasce come visuale)e non avendo ovviamente l'inseguitore quanto durerebbe la ripresa prima che esca dall'inquadratura?
    Grazie a tutti!!

    Paolo

  2. #2
    Sole L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    792
    Taggato in
    42 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    Il meglio del meglio per un dob per fare star hopping sarebbe il triplete d'oro Telrad, cercatore con immagine raddrizzata con oculare a 90°, ed infine oculare con ingrandimento minimo a disposizione nel telescopio. In pratica con il telrad punti la stella più luminosa che si riesce a vedere vicino all'oggetto che stai cercando, poi con il cercatore ad immagine raddrizzata(questo solamente per comodità per avere le stelle come le vedi nella mappa, ma non è indispensabile), ti muovi fino a che riesci a vederci stelle per poter triangolare l'obbiettivo, e poi usi il telescopio. Il cielo poco buio non aiuta, ma quello che non trovi in questa maniera significa che non è possibile riuscire a vederlo
    Per le riprese è @alextar il maestro delle foto con il dobson

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Mulder; 05-07-2019 alle 18:08
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Cassegrain TS 6". Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  3. #3
    SuperNova L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    4,855
    Taggato in
    230 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    Io uso il citato 150 su equatoriale discreta e ti assicuro che i cerchi graduati li ho usati solo per imparare come funzionano, idem per l'allineamento polare, è solo una perdita di tempo e il tubo Newton complicato da gestire su tale montatura in inseguimento, avendo l'oculare di lato con il tubo che ruota insieme alla montatura, uso la montatura in Alt/Az e faccio star hopping uguale, definiti gradi di campo del cercatore da usare come il telrad e montato sopra un rifrattore 50/360 a 20x prima e 80/400 a 17x 62° di oculare 23mm adesso, uno spasso, con una montatura dotata del sistema GoTo un altra storia, ma resta sempre da gestire il tubo Newton sopra...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    278
    Taggato in
    24 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    Aggiungo a quanto giustamente detto che una soluzione alternativa e autosufficiente è il cercatore ottico dritto. Scomodo da usare e inverte le immagini. Ma con quello non ti serve altro e punti dritto per dritto, a "canna di fucile". Io sono uno dei pochi fan, dato che sono masochista.

    Il limite del cercatore ottico spesso non è il cielo ... ma il cercatore stesso! Col mio Dobson uso un cercatore ottico dritto 60/228 che è un vero spettacolo e ci piazzi l'oculare che vuoi. Stesso discorso per il Mak, dove ho un cercatore angolato RACI 50/208. Con un cercatore di questo genere semplifichi moltissimissimo lo star hopping, lo rendi piacevole e semplice. Sull'8x50 in dotazione mi ci sono cavato gli occhi e era sempre appannato, alla fine ho detto stop.

    Ti do un consiglio. Puoi fare lo star hopping senza il telescopio. Per prima cosa prendi un binocolo 10x50 di discreta qualità, con trattamento antiriflesso multistrato su tutte le superfici e con prismi in vetro Bak4. Tanto ti servirà da affiancare al Dobson per lo star hopping. Con quello puoi già fare tutti i salti stellari che desideri, almeno impari la tecnica e quando ti arriva il telescopio sei già a cavallo. Ti serve solo un binocolo e un buon atlante. Il Deep Sky Reiseatlas è perfetto per imparare a conoscere il cielo, essendo chiaro e non troppo complesso.

    I tuoi dubbi sono quelli di una persona intelligente che giustamente si domanda se sarà all'altezza di una ricerca manuale degli oggetti. Vai tranquillo, abbiamo imparato tutti e riuscirai in breve tempo a padroneggiare questa tecnica. Non solo, imparerai a conoscere bene il cielo e trarrai grande soddisfazione personale dal trovare da solo gli oggetti.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Save; 06-07-2019 alle 00:51

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,353
    Taggato in
    1818 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    sposto in telescopi e montature.

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di giovanni73
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    228
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    Un'alternativa più "tecnologica"consiste nel caricare sul tablet o telefono una app tipo Skyeye dove puoi trovare le coordinate altazimutali dell'oggetto desiderato e poi una volta messo in bolla il dobson con una bussola e un inclinometro digitale muovere il tele sulle coordinate.Successivamente col cercatore ,ma a me spesso basta un oculare a grande campo vai a centrarlo.A me risulta ulteriormente comodo in quanto ho una visione parziale del cielo, ostruita da case ed alberi così posso selezionare in anticipo i bersagli.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Meteora L'avatar di Paolo R
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Opinione su tipo di montatura

    Grazie Giovanni, ottima idea anche la tua.
    ora sono in stand-by e sto facendo pratica con un Ziel gem 38 80/400 ma a causa del cielo non ottimo da casa mia mi limito ai pianeti e agli oggetti più luminosi.

Discussioni Simili

  1. Opinione configurazione
    Di fcracker79 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 05-01-2018, 10:00
  2. Opinione su filtri RGB Baader e IL
    Di Vittorio nel forum Accessori
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-10-2017, 10:54
  3. Opinione Lenspen
    Di PHIL53 nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-10-2015, 16:58
  4. Opinione e consiglio
    Di Huniseth nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 01-06-2015, 11:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •