Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Meteora L'avatar di Alexander19999990
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Salve a tutti,
    è da qualche mese che osservo il cielo con un celestron astromaster 130 eq manuale. Dato il mio crescente interesse e le limitazioni date (anche) dallo strumento in mio possesso, vorrei fare il salto di qualità. Ciò che ho compreso documentandomi, in primis, sul forum (avrò letto già quasi tutti i thread dedicati) e, in ultimo, su you tube è che devo partire da una buona montatura e poi tutto il resto. Voglio assolutamente approcciarmi all’astrofotografia perché l’osservazione non mi basta più. Tuttavia sono assolutamente un neofita (se ci fosse una categoria al di sotto, mi troverei lì) e, essendo quindi un mondo tutto da scoprire, non so se concentrarmi sul Deep Sky o sull’imaging planetario: perciò inizialmente proverò a dedicarmi ad entrambi.

    Detto ciò, e anticipando le risposte al questionario apposito (caricate a seguire), ho selezionato un set up che, a mio modesto avviso, potrebbe rivelarsi versatile ed adattabile a qualsiasi scopo (seppur con risultati contenuti, essendo un compromesso):
    - EQ6-R Pro Skywatcher (meccanizzata);
    - SCT 8” Celestron;
    - riduttore di focale.

    Sono già in possesso di una reflex 1300 ed.
    Cosa ne pensate? Mi potete dare dei suggerimenti o dei consigli in merito? Devo modificare il set up? Ribadisco di non essere alla ricerca di una strumentazione, totalmente, dedicata né al DS né al planetario. Mi rimetto alla vostra competenza ed esperienza e resto in attesa di qualsiasi suggerimento.

    1) Cosa voglio osservare principalmente
    c- Planetario e Cielo Profondo in quantità uguali

    2) Uso del telescopio
    c- Visuale e astrofotografia

    3) La cosa più importante per me è
    c- Un grande diametro e qualità

    4) Osservo più spesso:
    b- Dal giardino
    c- Posso spostarmi senza problemi

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:
    b- Cielo di sobborgo; la Via Lattea non sempre è visibile e al binocolo osservo i DSO più "luminosi"

    6) Quando mi sposto:
    a- Non ho problemi di spazio in macchina

    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:
    b- Ho un breve tragitto e pochi passi

    8) Posso trasportare facilmente:
    Nessun problema di carico.

    9) Messa a punto:
    b- Con un cacciavite me la cavo …

    10) Quando sono sul posto:
    b- Sono disposto ad aspettare un po' per preparare la serata

    11) Per trovare il bersaglio:
    b- So usare una mappa, ma mi piacerebbe qualcosa di automatico

    12) Quando ho trovato l'oggetto:
    a- Non vorrei toccare nulla e mantenerlo visibile

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:
    - non oltre 2.500/3.000 euro.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Earthless
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Verbano-Cusio-Ossola
    Messaggi
    127
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Ti diranno, non a torto, che devi avere due strumenti separati che fai prima e meglio
    Da possessore di C8 posso dirti che è un ottimo strumento ed è un bel tutto fare (il saggio dice che fa tutto ma non eccelle in nulla) ma per quanto riguarda l'astrofotografia deep ha le seguenti caratteristiche che non lo rendono ideale, almeno per un neofita:
    • anche ridotto ha 1300mm di focale, non facili da gestire, soprattutto all'inizio. C'è da dire che pesa poco.
    • per il punto precedente tra l'altro è probabile che dovrai usare una guida fuori asse, notoriamente una rogna da usare.
    • la focale stessa 1300 o 2000 ti preclude gli oggetti più vasti di contro aiuta molto su oggetti più piccoli
    • il riduttore vignetta già in una apc-s. nulla di drammatico ma dovrai correggere in post-produzione
    • potresti non amare la forma delle stelle un po' a palloncino tipico degli SC.
    • se fai sul serio ti servirà un focheggiatore esterno altrimenti potresti avere mirror shift. Per il mirror flop invece c'è poco da fare.
    • se non è HD il campo non è proprio spianato,se è un HD già ti costa un salasso ma il riduttore in proporzione ti costa anche peggio

    Naturalmente non significa che non è usabile per foto deep, tutt'altro, persino io ci provo su una cg5.
    Sul planetario invece è ottimo, lo consiglierei senza riserve.

  3. #3
    Meteora L'avatar di Alexander19999990
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Grazie per la risposta. Dunque, la possibilità di prendere due strumenti distinti purtroppo mi è preclusa. Ad ogni modo, se volessi operare in entrambe le direzioni (deep e pianeti), sempre con una soluzione di compromesso (col tempo potrei scegliere di dedicarmi all’una o all’altra specialità), secondo te che OTA dovrei montare?

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    168
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Ciao,

    io ho optato per il un newton da 8' (200/1000). E' pesante ma se prendi una eq6 ci stai dentro tranquillamente, ovviamente devi aggiungergi un telescopio guida e camera guida annessa perchè i tempi di scatto sono lunghi con una reflex e ti serve l'autoguida per il deep. Per le aberrazioni te la cavi con un correttore di coma e sei a posto, magari qualche filtro mettilo in conto. Ovviamente va collimato bene, è più pesante del C8, ma costa meno (dipende da quale prendi). Anche questo ovviamente è un tuttofare e non eccelle in nulla, però è un inizio. Poi sulla tua montatura potrai magari optare per altri OTA in futuro, tanto da qualche parte bisogna iniziare .

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  5. #5
    Meteora L'avatar di Alexander19999990
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Grazie. Quindi prendo in considerazione anche il Newton 200/1000. È un f/5 quindi dovrebbe essere più gestibile. Invece sul planetario, rispetto al c8, come rende?

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    255
    Taggato in
    6 Post(s)

    Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Per il Newton informati sul valore di back focus
    Alcuni ne hanno poco e fanno fatica a mandare a fuoco una reflex


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    168
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Ovviamente ti serve una lente di barlow per aumentare gli ingrandimenti con il newton almeno una 2x, ma anche una camerina planetaria. Ma tale problematica ti si presenterebbe anche con il c8 la reflex va bene solo per il deep. Per correggere il backfocus esistono appropriati distanziatori ed ottenere la distanza corretta, solitamente sono compresi con l'OTA. Cmq ti conviene chiedere prima di acquistare ad un rivenditore di fiducia

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  8. #8
    Meteora L'avatar di Alexander19999990
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Attrezzatura per visuale e astrofografia: richiesta consigli

    Grazie per i suggerimenti. Contatterò un rivenditore per ulteriori informazioni. In ogni caso stilerò una lista con quanto mi avete già indicato.

Discussioni Simili

  1. Consigli per attrezzatura deepsky
    Di Alamein nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 18-02-2019, 08:07
  2. Consigli sull’utilizzo della mia prima attrezzatura
    Di Arben.alia nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 17-09-2018, 20:38
  3. Telescopio per astrofotografia e visuale, consigli?
    Di Daniele Varaldo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 23-12-2016, 12:09
  4. Consigli attrezzatura astrofoto
    Di Lorena 01 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-11-2015, 18:08
  5. Richiesta consigli
    Di Fos nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-05-2012, 07:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •