Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Meteora L'avatar di aurelianus
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    sicily, italy
    Messaggi
    1
    Taggato in
    0 Post(s)

    Consigli miglioramento osservazioni

    Buongiorno a tutti!

    Per chi non avesse letto il mio post nella sezione "Presentazioni", ebbene, mi presento: sono Aureliano.
    L'astronomia è una delle passioni che coltivo fin da quando ero bambino, sebbene l'interesse sia ritornato da tre anni circa, nel momento in cui puntai, per pura curiosità, la mia Canon Bridge verso Giove e, ingrandendo, vidi con stupore e meraviglia le lune galileiane. Da quel momento in poi, per tre anni, usai la reflex e il suo incerto treppiedi come telescopio: ho scattato foto a Giove, Saturno, Marte, Venere (i pianeti si vedono come delle palline luminose, ma si vede distintamente l'ellisse degli anelli di Saturno e le fasi di Marte e Venere), alla Luna e anche a qualche nebulosa (per quanto scadente, riuscii a scattare una foto della nebulosa di Orione).

    Dato che la passione cresceva, decisi che era il momento di acquistare un telescopio: cominciai a capire (approssimativamente) cosa realmente fosse un telescopio e quante conoscenze servissero per poterlo usare al meglio; sì, mi sono servito anche del vostro forum e i vostri consigli mi sono stati veramente utili. Nel marzo di quest'anno, finalmente, ricevo un regalo "inaspettato": l'ennesimo Skywatcher 130/900 che ben coniuga l'aspetto qualità prezzo. La sera successiva, fredda ma secca, lo puntai verso la nebulosa di Orione (ad occhio nudo, dato che dovevo ancora regolare il cercatore) e, attraverso la lente in dotazione da 25 mm, la vidi in tutta la sua bellezza.
    Inutile dirvi che passai le mie sere (poche, dato il mal tempo e l'inquinamento luminoso della piana di Catania) a sperimentare e a cercare di capire come sfruttare al meglio la mia strumentazione da principiante; aspettavo, inoltre, che i primi pianeti salissero su nel nostro emisfero.
    E un mese fa, ecco Giove: primi lo puntai con la super 25, poi con la 10 mm e poi misi la Barlow 2x; poter vedere le bande colorate è stata una piccola vittoria, un sogno di un bambino che si realizza dopo molti anni. Lo puntai anche su Saturno, riuscendo a vedere gli anelli. Attesi le serate migliori e finalmente, riuscii a distinguere la grande macchia rossa e qualche striscia bianca su Giove, mentre su Saturno notai la divisione di Cassini e qualche colore in più sul pianeta (le bande marroni). Della Luna, vidi le strisce d'impatto che somigliano molto a dei promontori pungenti: chissà, con un po' di impegno forse trovo anche la bandiera americana
    Domani sera proverò il telescopio (per la prima volta) sulle montagne vicino casa mia (i Nebrodi), in un posto molto buio in cui è possibile intravedere i colori della via Lattea...

    Per quanto riguarda lo Skywatcher sì, non sarà il massimo, ma non è malaccio: nonostante il vento, sta abbastanza fermo; l'unico "problema" che ho avuto lo sto riscontrando in questi giorni e riguarda la vite dell'ascensione retta che cigola un po' e, quindi, l'uso delle manopole flessibili non è proprio comodo in quanto poco precise (essendo gli ingranaggi asciutti). Per il resto, non ho mai avuto problemi, o almeno quelli di cui parlano molti utenti (non vedere nulla, regolare il cercatore etc.). Ho anche notato, correggetemi se sbaglio, che fa tantissimo anche l'abituare l'occhio ai dettagli e ai lievi contrasti: quindi, più ci si allena, più si migliora la qualità dell'osservazione.

    Questo è il mio inizio; adesso vi chiedo, affidandomi ai vostri consigli, cosa posso fare per migliorare la mia strumentazione (che ne so, comprare qualche altra lente o il GoTo) e l'osservazione pura. Specifico che sì, la fotografia mi affascina, ma preferisco l'osservazione diretta; anzi, un giorno di questi (stanchezza permettendo) cercherò di applicare le mie abilità di disegnatore e fare qualche schizzo dei crateri lunari. In termini di preferenze, prediligo lo spazio profondo ai pianeti; ma poter fare sia l'uno che l'altro sarebbe l'ideale!

    Vi ringrazio in anticipo e mi scuso per la prolissità!

    Questo post contiene 6 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperNova L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    4,861
    Taggato in
    231 Post(s)

    Re: Consigli miglioramento osservazioni

    Diciamo che con i due oculari più la barlow saresti coperto per quanto riguarda gli ingrandimenti necessari, quello che può peccare è la qualità di queste ottiche di base che vengono fornite all'acquisto, se pensi al GoTo è meglio pensare anche ad un altro telescopio, quindi fatti un idea di come vuoi procedere...
    Per gli ingranaggi degli assi prendi una bomboletta di grasso bianco spray e rimedi il rimediabile..
    Per progredire nelle osservazioni dovrai solo ambire al profondo cielo con gli oggetti possibili per il telescopio, cielo permettendo, migliorare o apprendere una tecnica di ricerca come fare star hopping e provare, ci sono anche bellissime stelle doppie.. la bandiera sulla Luna mah, vedresti prima il Rover, ma non si vede neanche quello, mi sono sempre chiesto come ce lo hanno portato viste le caratteristiche del Lender..

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 12-07-2019 alle 09:09
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,355
    Taggato in
    1819 Post(s)

    Re: Consigli miglioramento osservazioni

    se sei un osservatore visuale devi per forza di cose curare le condizioni di contorno al tuo telescopio, perché un vero limite non è il telescopio in se ma, a parte il cielo che è un fattore non modificabile, devi fare attenzione alla tua personale preparazione, perché è l'astrofilo il vero collo di bottiglia.
    ti consiglio di leggere questi articoli e poi iniziare a fare i primi seri passi da visualista:


Discussioni Simili

  1. Consigli per osservazioni in Trentino
    Di gpizz nel forum AstroFriends
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-09-2018, 14:06
  2. Dobson: Consigli, ho bisogno di consigli
    Di Vincenzo Manto nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 01-09-2018, 12:28
  3. osservazioni del 18 e del 21-22/6
    Di Sergio75 nel forum Report osservativi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-06-2015, 09:41
  4. Qualche miglioramento su Giove...
    Di Obi-Wan nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-03-2015, 08:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •