Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Un pensierino al Sole

  1. #11
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,205
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Mi permetto di esse schietto, col seeing e turbolenza (diurno o notturno che sia) vi fate troppe se**e mentali, la turbolenza varia di secondo in secondo (anche nelle giornate più fetenti) e in quei secondi un cui si calma, si vede il MONDO, anche col Sole, se si ha l'accortezza di tenere il tubo all'ombra o coperto quando non si usa e di puntarlo velocemente (in maniera da offrire alla luce soltanto la sezione anteriore) al Sole quando in uso, il riscaldamento e le turbolenze interne al tubo (se chiuso) sono relativamente limitate e comunque, anche se lo strumento fosse a 50° o 60°, posso garantire che un 250 ti fa vedere in qualunque condizione, piu di un qualsiasi scricciolo da 100 o 120 mm, fosse pure apo, superapo, hyperapo, ecc (senza contare che al Sole anche i piccoletti si scaldano).

    Io mi son fatto un filtro (con quattro fogli di astrosolar giuntati, a "copiare" lo spider nel newton) a tutta apertura per il dobson 400 f/4,5 e massacra il mio perfettissimo apetto da 80 mm e il newton "solare" (specchi disalluminati) da 114 mm, questo ad onta del seeing sempre fetente della mia baita (essendo sul costone della montagna con venti di "caduta"); dite quello che volete ma il diametro (e quindi la risoluzione) comanda sempre, anche se si osservasse durante una tromba d'aria, mettetevi in testa, che il grande diametro verrà limitato dalla turbolenza, ma al massimo (e ripeto, al massimo, con turbolenza da panico) le prestazioni del grande diametro potranno essere limitate tanto da avvicinarsi al basso diametro, ma SOLO avvicinarsi, MAI raggiungerle e tantomeno MAI invertirle.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2,055
    Taggato in
    244 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Non vorrei tu abbia travisato il mio penultimo post; dove ho scritto non metto in dubbio quanto dici, d'altronde di osservazioni solari ne sai molto più di me e c'è da fidarsi di quel che dici... io lo penso veramente e non l'ho certo scritto con sarcasmo.

    Detto questo, io credo e spero di non farmi mai "pi**e mentali; né avrei il modo di farmele visto che quanto ho scritto (in buona sostanza che un piccolo diametro restituisce un'immagine più ferma di un grosso diametro se c'è un pessimo seeing) non l'ho mai sperimentato personalmente (ho solo 2 rifrattori di piccolo diametro, per giunta acromatici...) ma solo letto un po' ovunque. Questo concetto lo ritenevo un concetto quasi scontato ma, se avrò modo di verificarlo di persona, sono pronto ad abjurarlo!

  3. #13
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,610
    Taggato in
    1846 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    non è che mettendo le ** ve la cavate eh!
    torniamo a un linguaggio che ci è congeniale per cortesia.

  4. #14
    Nana Bruna L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    279
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Ciao, anche io per un Newton consiglio un filtro a piena apertura, in quanto secondo me è la migliore soluzione.

    Se si diaframma il telescopio, a quel punto sarebbe ottimale creare un foro senza l'ostruzione del secondario e della crociera, da praticarsi quindi necessariamente tra due bracci della crociera. In quel modo però ridurresti troppo l'apertura libera del telescopio, a meno di un quarto.

    Diaframmare creando un cerchio centrale di diametro inferiore a quello reale del telescopio non è una buona idea, perchè non fa altro che aumentare il fattore di ostruzione, dal momento che si riduce il diametro ma il secondario rimane quello.

    Dunque la migliore opzione è il filtro a piena apertura. Anche io ti consiglio l'Astrosolar, che dovrai acquistare in un foglio grande, direi almeno il 50x49 cm.

    Per creare un filtro solare puoi realizzare due cerchietti di legno del diametro del telescopio. Posizioni l'Astrosolar in mezzo ai due cerchietti e poi avviti il tutto. Così hai già creato la cella. Con il tappetino ginnico che trovi al Decathlon puoi creare una cuffia che ti permetta di infilare la cella sul telescopio, come se fosse un paraluce.


  5. #15
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    717
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Ho notato ora che il tuo telescopio è del tipo collassabile, occhio alla copertura, un paio di anni fa avevo un orion 200/1200 che per difetto la lamiera non combaciava bene nella parte alta ( opposta al primario insomma )
    non mi sono mai reso condo di questo perché osservando di notte non potevo capirlo che c'era una piccola apertura.
    Poi un giorno arrivato il filtro solare lo monto tutto premuroso e lancio una occhiata dall'oculare, la poca luce che entrava da quella fessura mi ha letteralmente accecato l'occhio, per fortuna non un danno permanente, pero per ore vedevo sul giallo sbiadito dall'occhio destro.

    Una volta montato il telo o ciò che deciderai di usare, controlla che resti fisso e non scenda lungo il tubo, fai una prova con una torcia dentro casa puntando sui lati e controllando che non passi luce alcuna.
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  6. #16
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,205
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Citazione Originariamente Scritto da Fazio Visualizza Messaggio
    Non vorrei tu abbia travisato il mio penultimo post; dove ho scritto non metto in dubbio quanto dici, d'altronde di osservazioni solari ne sai molto più di me e c'è da fidarsi di quel che dici... io lo penso veramente e non l'ho certo scritto con sarcasmo.
    Lo "sfogo" non era riferito a te, figurati, ti ho meramente usato come sponda per mettere in chiaro alcuni concetti base, visto che leggo spesso sui forums «potrei prendere un $diametro a caso$, ma non lo sfrutterei dalla mia postazione, quindi mi prendo $diametro piccolo a caso$». Quando un grande diametro (necessariamente la maggioranza a specchio o compound) non performa come dovrebbe, il seeing è solo la 3ª o 4ª causa da andare a controllare.

    Un piccolo diametro restituisce un'immagine piu ferma, ma piu ferma NON vuol dire migliore, vuol dire solo che le celle di turbolenza sono più piccole della risoluzione dello strumento, e poi un piccolo diametro si usa a un ingrandimento consono allo stesso, se con classico 80ino con seeing pessimo guardo Giove a 120x per vederlo fermo, sicuramente se sul 200 mm usi gli stessi 120x lo vedi fermo uguale, ma sei volte piu luminoso.

    E' un confronto che faccio da anni, in ogni condizione in cui si può osservare, questo perché osservo in hi-res con un newton 200 e il perfettissimo APO sta sempre lì a fare da cercatore.

    NewtonOpticalWeb 19.jpg

    Ma spesso li uso (per sfizio) a ingrandimenti simili* e non c'è nulla da fare il "perfettissimo apo"** le prende sempre, con seeing, buono, medio, cattivo e fetente.







    * per simili intendo che sull'apetto uso il nagler zoom 2-4 quindi posso impostare ingrandimenti da 120 a 240x. pareggiandoli ai 118x (14 mm), 150x (11 mm) e 206x (8 mm) del newton.

    ** "perfettissimo apo" ovviamente è solo un'iperbole (d'altronde tutti gli apo sono perfetti no? ), e comunque l'80ino che posseggo è effettivamente un'ottima ottica, al di là dell'assurdo test report che la LOMO ha allegato a questo obiettivo.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #17
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Grazie mille a tutti dei consigli!
    La pellicola l'avevo scartata dopo aver letto delle accortezze che bisogna usare nel maneggiarla - davvero basta che venga a contatto con l'olio naturale della pelle per far danni? - e la cosa mi ha un attimo spaventata.

    Citazione Originariamente Scritto da DavideGallotti Visualizza Messaggio
    Poi un giorno arrivato il filtro solare lo monto tutto premuroso e lancio una occhiata dall'oculare, la poca luce che entrava da quella fessura mi ha letteralmente accecato l'occhio, per fortuna non un danno permanente, pero per ore vedevo sul giallo sbiadito dall'occhio destro.
    È lo scenario da incubo che intendo assolutamente evitare! Il paraluce che ho adocchiato mi piace perché ha delle asole da cui far passare le maniglie nere che sporgono dal cilindro del secondario (qui se ne vede una). Il cappottino non termina sul bordo bianco ma aderisce al metallo tramite quello che sembra un elastico. Ottima anche l'idea della torcia per controllare che non rimangano fessure.

    Si tratta comunque di un acquisto da farsi verso fine anno, non ho fretta. Metto le mani avanti fin da ora solo per valutare bene e non avere rimorsi in seguito. Intanto mi annoto la sigla ND5!
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  8. #18
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    717
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    E vero che il sole per il momento dorme ma puoi osservare un transito della ISS sul Sole

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  9. #19
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Così mi tirate gola!
    Ho visto una moltitudine di satelliti ma mai la ISS... è tra gli obiettivi da depennare dalla bucket list.
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  10. #20
    Sole L'avatar di ale.crl
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    506
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Un pensierino al Sole

    Io sul Newton 250 uso il filtro solare bell'e pronto della SW, che in effetti è un po' diaframmato (mi pare che il diametro libero sia di 170-180 mm), dal costo di 25-30€, di stare a maneggiare con fogli, forbici e cartoncini vari non mi pareva questo gran vantaggio...

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Newton SW 250/1200 EQ6 | Oculari SW LET 28/56° - Celestron X-Cel LX 5/60° - ES 15/70° - ES 8.8/82° - FY Ortho 6/42° & 4/42°- SW UWA 2.5/60° | Binocolo RP Optix 10x50

Discussioni Simili

  1. Il sole non c'è più
    Di Morimondo nel forum Astrofisica
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-01-2016, 14:22
  2. Che dite...?da farci un pensierino!!!
    Di robj nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-05-2013, 09:34
  3. Sole al 06/04/13
    Di Giuseppe Petricca nel forum Sole
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-04-2013, 23:43
  4. I Re del Sole
    Di Gabriella Bernardi nel forum Articoli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-10-2012, 16:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •