Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Primo stack di Saturno

  1. #1
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Primo stack di Saturno

    Saturno alle 23:50 di ieri, ripreso con lo smartphone in un video di un paio di minuti. C'era vento e l'immagine andava a fuoco solo per frazioni di secondo, ma posso dirmi fiera del risultato!

    saturno.png
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Nicobugi
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Borgoricco
    Messaggi
    449
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    tenendo conto che é stato ripreso con uno smartphone... un risultato di tutto rispetto direi
    TSapo65q,Heq5pro,
    Qhy183m,Asi120mc,Omegon 15x70

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,090
    Taggato in
    778 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Brava! Visto il mezzo é un buon risultato. Sembra che i canali RGB non siano correttamente allineati. Hai provato ad allineare i canali? Non so che software hai utilizzato per elaborare l' immagine.
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  4. #4
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Ho usato PIPP per stabilizzare il video (l'immagine, nonostante l'inseguimento e l'adattatore fissato bene, era ballerina) e poi Registax 6 per elaborare. Non ho fatto ulteriori modifiche a parte giocare un po' con i wavelet per aumentare il contrasto.
    Stasera, quando torno da un'altra sessione osservativa, mi metto a smanettare con i canali!
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,090
    Taggato in
    778 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Bene @Lucy visto che hai utilizzato regista 6, non ti resta che spuntare su RGBalign, ti compare un quadrato, che dovrai far quadrare (scusa il gioco di parole) con il pianeta. Poi clicca Estimate e i canali si allineano automaticamente. Alla fine clicca Do all.
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  6. #6
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Ho appena rielaborato l'immagine provando ad allineare i canali come mi hai consigliato, Salvatore, e questo è il risultato.

    20190719_235238_pipp.png

    Nella vecchia foto c'era un alone bluastro/verdognolo in basso a destra che in questa nuova elaborazione sembra essere scomparso. Il contrasto generale è aumentato nettamente. Thanks!
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Nicobugi
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Borgoricco
    Messaggi
    449
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    netto miglioramento, però c'è ancora un problema, sembra che il software non abbia ben allineato i vari frames
    TSapo65q,Heq5pro,
    Qhy183m,Asi120mc,Omegon 15x70

  8. #8
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Credo che il problema sia il video stesso perché da frame a frame il pianeta cambia anche drammaticamente - penso per via del cattivo seeing, c'era vento e le stelle scintillavano. Ero anche piazzata perpendicolarmente rispetto alla direzione del vento, e anche se la montatura pesa 20kg non escludo che il tubo possa aver tremato un pochino condizionando l'immagine. C'è un fotogramma a fuoco per ogni 10 da buttare... ho provato a limitare il numero di frame da conservare, non ricordo adesso se 150 o 200 di circa 2000 totali già scremati da PIPP, ma non ho notato miglioramenti.
    La serata davvero buona è stata quella di sabato: stelle fisse, oggetti che reggono tranquillamente 200+ ingrandimenti. Ma ero piazzata dal lato sbagliato della casa per poter osservare i pianeti
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

  9. #9
    Gigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma nord
    Messaggi
    1,970
    Taggato in
    235 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Citazione Originariamente Scritto da Lucy Visualizza Messaggio
    ... Credo che il problema sia il video stesso perché da frame a frame il pianeta cambia anche drammaticamente...
    Mi permetto di dire la mia anche se di foto ne so ben poco.
    Sono convinto che il tuo Saturno ha invece grandi potenzialità tali da mettere in riga molte foto fatte con camere dedicate...
    L'immagine finale è in alcuni punti fortemente distorta e forse sdoppiata; credo che questo sia da imputare ad una elaborazione in qualche passaggio non ottimale.
    Ripeto di foto ne so ben poco, ne avrò fatte 10/15 a malapena tutte con un iPhone preistorico (utilizzando AS2 e Registax in modo molto empirico); l'ultima risale ormai a più di 2 anni fa e le condizioni erano apparentemente proibitive e forse peggiori di quelle del tuo filmato: pieno giorno ore 14:10 (immagina il seeing...), montatura di soli 3,7 Kg su un pessimo cavalletto di alluminio e raffiche di vento.
    Anche nel mio caso Venere si spostava da tutte le parti a causa del vento (e montatura) ed il seeing era quel che puoi vedere a queso link tuttavia il risultato finale era superiore alle mie aspettative (che sia perché l'utilizzo di AS2 e Registax da profano e quindi un po' a c*** mi abbia premiato?)
    Sono sicuro che se la rivedi esce un portento!
    Celestron OMNI 120/1000 "customized"; iOptron iEQ 45 Pro; Kenko 80/1000; NES QS. Fabrizio.

  10. #10
    Pianeta L'avatar di Lucy
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Provincia di Piacenza
    Messaggi
    78
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Primo stack di Saturno

    Grazie dell'incoraggiamento, Fazio, la foto di Venere è davvero stupenda per le condizioni del cielo proibitive!
    Sai dove potrei andare a smanettare su Registax per sistemare la foto (son profana anch'io, anzi profanissima)? Per ora ho lasciato che fosse il programma a selezionare i frame migliori, ma posso provare a fare una potatura manuale eliminando quelli dove a malapena si vedono gli anelli. Sarà un lavoro stoico, ma se posso spremere qualche altro dettaglio dal video questo e altro!
    SW FlexTube GoTo 254/1200, s.plössl 25/10mm, ES 11mm 82°, barlow 2x Celestron X-Cel.

Discussioni Simili

  1. Live stack di Sharpcap
    Di Richard1 nel forum Software Generale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-02-2019, 23:23
  2. Info sullo stack di più serate.
    Di carkinzo nel forum Deep Sky
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-07-2018, 23:24
  3. Stack con foto a focale diversa
    Di carkinzo nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-09-2017, 08:40
  4. Info sullo stack delle immagini.
    Di carkinzo nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-02-2017, 22:20
  5. Primo Saturno della stagione e primo per la mia QHY5L-II
    Di Max13 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-06-2014, 14:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •