Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: rumore di lettura

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    rumore di lettura

    saluti a tutti

    sono un po' perplesso per quanto riguarda l'importanza da attribuire al parametro "Rumore di lettura " delle camere CCD , in particolare per applicazioni di fotometria e spettrografia
    Alcune camere economiche dichiarano un valore 9 (vedi Orion), altre dieci volte più costose (vedi Moravian) salgono fino a 12 per poi scendere a 4 per CCD mid range (vedi ATIK)
    Come va interpretato questo parametro ?
    Ultima modifica di etruscastro; 29-07-2019 alle 15:38 Motivo: correzione titolo

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    163
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: runore di lettura

    Ciao Albertus,
    questo articolo del compianto Martino Nicolini potrà aiutarti a capire meglio di cosa si tratta.

    http://astronomiadigitale.blogspot.c...out-noise.html

    Saluti
    Lorenzo Franco

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: runore di lettura

    Citazione Originariamente Scritto da Franco Lorenzo Visualizza Messaggio
    Ciao Albertus,
    questo articolo del compianto Martino Nicolini potrà aiutarti a capire meglio di cosa si tratta.

    http://astronomiadigitale.blogspot.c...out-noise.html

    Saluti
    Lorenzo Franco
    saluti Lorenzo Franco

    grazie per il link
    comunque non mi spiego perché CCD costosi dichiarino un rumore di lettura superiore a quello di CCD molto più economici
    a meno che si tratti di refusi

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    163
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: runore di lettura

    Tieni conto che il rumore di lettura è solo uno dei nodi del problema e diventa rilevante quando si scattano tante pose una dietro l'altra a brevi e brevissimi intervalli di tempo. Quando invece per la fotometria si fanno scatti lunghi di 3-5-10 minuti, il rumore di lettura passa in second'ordine rispetto al rumore termico del sensore. A quel punto sono importanti anche altre caratteristiche come la stabilità termica del sistema di raffreddamento e la capacità di immagazzinare elettroni all'interno delle cellette del sensore. Per dirla in altri termini il read-out noise non è l'unico elemento da guardare in un sensore ccd.

    Saluti
    Lorenzo Franco

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: runore di lettura

    Citazione Originariamente Scritto da Franco Lorenzo Visualizza Messaggio
    sono importanti anche altre caratteristiche come la stabilità termica del sistema di raffreddamento e la capacità di immagazzinare elettroni all'interno delle cellette del sensore.
    Lorenzo Franco
    saluti

    Avrei intenzione di iniziare con un CCD economico che in seguito utilizzerei come autoguida
    Ho selezionato l'Orion star shoot G3 con un rumore di lettura 9, full well capacity 50.000 , anti blooming, raffreddamento -10 °C, dimensione pixel 8.3 x 8.3
    Credi si possano ottenere dei risultati decenti , in fotometria e spettrografia, con pose brevi ( senza autoguida ) con una camera cosi economica ( 350 euro) ?
    Ultima modifica di Albertus; 30-07-2019 alle 11:51

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    163
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: rumore di lettura

    Ciao Albertus,
    penso che per partire possa andar bene la camera che dici.
    Per usarla al meglio per lavori di fotometria e spettroscopia dovrai fare il test di linearità, il cui scopo è quello di misurare fino a quanti ADU il sensore mantiene una risposta lineare (fotoni in ingresso proporzionali ad ADU in uscita). L'antiblooming interviene a partire da un certo valore e per questo motivo le camere dedicate alla fotometria dovrebbero essere "NON antiblooming".

    Probabilmente non riuscirai a fare fotometria di oggetti deboli con pose brevi. Ad esempio con il mio telescopio da 8" uso pose da 5-7 minuti per target di 14a-15a e se uso i filtri fotometrici anche con pose da 10-15 minuti.

    Il limite quindi non è nella camera ma nel tuo sistema di inseguimento.

    Saluti
    Lorenzo Franco

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    372
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: rumore di lettura

    Saluti a tutti

    Riprendo il mio post originale
    Ero rimasto perplesso dal fatto che alcune camere CCD, progettate per applicazioni scientifiche, dichiarano un rumore di lettura superiore a quello di camere più economiche
    Il che mi suonava piuttosto strano

    Mi sono documentato e forse sono riuscito a far quadrare il cerchio
    Un rumore di lettura basso è importante quando si esegue la sovrapposizione di molte esposizioni di breve durata
    Molte esposizioni si rendono necessarie con camere a basso "full well capacity" e con anti blooming
    Una camera CCD con un alto valore di questo parametro, pixel grandi e senza anti blooming consente di lavorare con poche esposizioni il che rappresenta una soluzione migliore rispetto alla precedente
    Con queste camere quindi si può tollerare un rumore di lettura anche leggermente più alto in quanto il risultato finale sarà in ogni caso migliore
    E' corretto ?

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    163
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: rumore di lettura

    Sì è così.
    Personalmente ritengo che per applicazioni a carattere scientifico sia preferibile una camera NON anti blooming con pixel grandi a sufficienza per ottenere il giusto campionamento con il proprio telescopio.

    Saluti
    Lorenzo Franco

Discussioni Simili

  1. Problema rotella "Cerchio di lettura dell'angolo orario"?
    Di Joel nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-07-2014, 09:42
  2. Problema lettura Voltaggio pulsantiera SW Synscan
    Di marcom73 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 08:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •