Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 47
  1. #11
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Citazione Originariamente Scritto da altazastro Visualizza Messaggio
    Ciao @AstRock,

    ti riporto la mia esperienza con uno strumento molto simile, lo Skywatcher MAK 90...
    Innanzitutto grazie e complimenti. Ho visto le foto e rappresentano ciò verso cui vorrei spingere il mio mak 90. Avrei pensato anche a un rifrattorino da 80/400 f5 ma se potessi spremere un solo strumento...
    Pensi che qualcosa del genere possa ottenerlo anche con una fotocamera (ho una Sony NEX5n che spinge fino a 25600 Iso)? Che programma usi per sovrapporre le immagini? Grazie
    Ultima modifica di etruscastro; 17-08-2019 alle 17:49 Motivo: non quotare il messaggio precedente!

  2. #12
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    tranquillo @AstRock forse nello scrivere può sembrare che alcuni di noi siano bruschi ma non è così, @frignanoit è un ottimo utente preparato e disponibile.
    allora, veniamo a noi, se il riduttore lo utilizzi in fotografia allora ha un senso anche se il tuo strumento e la tua montatura non sono adeguati allo scopo. se posso darti un consiglio più che il deep sky col tuo telescopio puoi pensare a una camera planetaria e dedicarti al planetario che è un campo molto più adatto al mak nonostante il diametro limitato.
    per quanto riguarda il visuale anche col riduttore associato al tuo strumento non ce la fai a inquadrare tutte le Pleiadi perché il tuo strumento non può andare oltre il 1° di campo reale.
    Grazie innanzitutto. E con un piccolo rifrattore 80/400 f5? Ad esempio un Orion orion ac 80/400 ct80? Avrei soddisfazione con nebulose planetarie e a riflessione o ammassi aperti (anche a bassi ingrandimenti ovviamente)? Ancora grazie

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #13
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,617
    Taggato in
    1846 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    @AstRock per rispondere ai messaggi non usare il -Quote- che è vietato dal regolamento (i tuoi messaggi precedenti li ho modificati io!) ma il tasto in basso a sinistra -Rispondi alla Discussione-

    per quanto riguarda la tua domanda, ammesso che tu intenda in visuale, le Pleiadi col rifrattore le prenderai tutte, per quanto riguarda le nebulose invece dipende dal cielo e da "quanto" esso sarà buio, magari aiutato anche da qualche filtro nebulare...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Chiedo scusa per non aver rispettato, involontariamente, il regolamento.
    Oltre al suddetto Orion ac 80/400 ct80 quale rifrattore AC mi consigliereste
    dal buon rapporto qualità/prezzo?
    Grazie

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #15
    Pianeta L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    74
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Da quello che ho visto della tua macchina fotografica, direi che le foto dovrebbero risultare più o meno come quelle a colori che puoi vedere sulla mia pagina Astrobin.

    Sono tutte state fatte con una Canon 1300D, che grosso modo dovrebbe essere equivalente alla tua, salvo forse essere un pelo meno rumorosa (read noise) perché un po' più recente, ma questo non vuole affatto dire che la tua non sia tranquillamente utilizzabile.

    Diverse di quelle foto a colori sono state fatte con un Skywatcher Startravel 80, cioè un 80/400 acromatico come quelli di cui chiedevi, puoi così valutare se il tipo di risultato che puoi avere dall'accoppiata ti sembra interessante.

    Ho usato la stessa macchina anche con il Meade 2045D, un piccolo SCT (con riduttore 0.63x) che dovrebbe rendere l'idea di quali risultati si possano avere con il MAK90, il riduttore e la tua macchina foto, salvo forse che il MAK sarebbe leggermente più buio e con una vignettatura maggiore.

    Diciamo che per iniziare l'accoppiata 80/400 e sensore APS-C come quello della tua mirrorless è molto comoda, perché hai un campo di circa 3x2 gradi che rende anche molto più semplice "trovarsi gli oggetti già inquadrati".

    Devo dire che, dopo un po' di evoluzioni del software, oramai il GOTO della AZ-GTi è quasi sempre in grado di centrare un oggetto con un errore inferiore ai 10 arcominuti (e spesso di 6-7), ma non so la tua come sia messa da questo punto di vista, inoltre la precisione dipende spesso anche da quali stelle usi per l'allineamento, da quanto bene le centri e così via, quindi un bel campo largo è sempre meglio all'inizio.

    Tieni presente che una camera come la mia 178MM, alla focale di 680 mm che si ha con MAK90 più riduttore TS, inquadra un campo di circa 36 x 24 arcominuti ...

    D'altra parte i sensori più piccoli sono (quelli di ultima generazione almeno) molto più sensibili di quelli APS-C, particolarmente quelli monocromatici.

    Tanto per intenderci si va da una Q.E. (efficienza quantica) del 37% per la Canon 1300D ad una del 81% per la 178MM (e alcune altre camere vanno anche un po' oltre). Inoltre le camere dedicate (cioè che nascono per l'astronomia) non tagliano l'IR, anche se comunque il sensore della 1300D ha ancora (senza modifiche) un'efficienza vicina al 20% per la riga dell' H-alpha a 656 nm.

    In merito al software che uso, APT e Nebulosity per l'acquisizione, Astro Pixel Processor per lo stacking e StarTools per l'elaborazione.

    APT (Astro photography Tool) è di fatto praticamente gratuito (la demo è senza limiti di tempo ed il 90% delle funzioni sono attive), ma non supporta le camere Sony, StarTools costa circa 45 euro e li vale tutti e molto di più, mentre Astro Pixel Processor costa 125 euro, ma c'è una demo da 30 giorni fully featured se lo vuoi provare.

    Per iniziare ti direi di stare per lo stacking con Deep Sky Stacker o Sequator, che sono gratuiti, mentre per quanto riguarda l'acquisizione sinceramente non saprei dirti, perché non conosco programmi che gestiscano le Sony (ma magari ci sono e sono io che non li conosco).

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #16
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Grazie infinite, non solo della risposta e dell'esauriente spiegazione (nella quale però ad un certo punto mi sono perso a causa della mia scarsa esperienza) ma soprattutto del tempo che mi hai dedicato. Ho apprezzato molto pertanto cercherò di far tesoro di ogni tuo consiglio.
    Punterò sul rifrattore acromatico e ho visto il tuo Bresser ma credo che acquisterò qualcosa di un po' più economico oppure di usato, perchè no?
    Tu cosa mi consiglieresti?
    Ti chiedo infine come inserisci il riduttore/correttore con prolunga nel mak90.
    Togli il prisma e vai dritto nel tubo oppure inserisci tutto sul prisma come fosse un oculare?
    Ho fatto una prova diurna inserendo una lente riduttrice economica sul prisma e, non avendo al momento una prolunga, l'ho avvitata al tubo di una barlow (togliendo quest'ultima ovviamente), collegando tutto ad adattatore T2, ma mi dava l'effetto tunnel.
    L'adattatore T2 della Sony è già molto profondo (almeno 3/4 cm) e il naso non ha filettatura interna per avvitare qualsiasi lente.
    Dovrei inserire la prolunga e la lente che mi hai indicato al posto del naso, giusto?
    Ancora grazie.
    P.S.: appena possibile darò un'occhiata ai software che mi hai indicato.

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #17
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    La tipologia di anello T2 adattatore è questa, lasciando perdere che quello in foto riguarda i microscopi.
    https://it.grandado.com/products/t2-...MaAk4wEALw_wcB
    Partendo da qui e tenendo presente che il naso non ha filettatura interna come potrei muovermi?
    Grazie

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    Pianeta L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    74
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Allora, se usi un riduttore di focale come quello che ti ho detto (TS 0,5x) con un sensore APS-C come quello della tua Sony è certo che avrai vignettatura, ovvero quello che tu chiami effetto tunnel.

    Come ho scritto sopra, il produttore consiglia un diametro limite di 12 mm per il sensore, quello della tua Sony è oltre due volte quel valore.

    Comunque, la sequenza degli adattatori da usare è più o meno quella che hai detto: "naso" con riduttore in punta, come se fosse un filtro con un oculare, poi all'altra estremità un adattatore con filettatura T2 verso il "naso" ed il riduttore e una specifica per corpi macchina Sony dall'altra.

    Tieni presente che i "nasi" che si trovano in commercio la filettatura di solito ce l'hanno: io ne ho uno preso su Amazon e ce l'ha.

    Quindi forse ti serve un altro naso.

    Insomma un po' come qui:

    https://872c4715dbe9f10b83d1-0b39dab...DC615-0001.jpg

    Invece per collegare il corpo macchina ad un telescopio con filettatura T2 basta l'ultimo anello (niente "naso). Ovviamente in questo caso si rinuncia al riduttore di focale ed è la configurazione perfetta per l'acromatico 80/400.

    In NESSUN caso si usa il diagonale.

    Come 80/400 io uso questo :

    https://www.teleskop-express.de/shop...-80-400mm.html

    e mi trovo bene.

    Ha già la filettatura T2 sul focheggiatore, gli manca solo la barra Vixen.

    Certo è un telescopio molto terra terra, con un focheggiatore piuttosto "grezzo", ma per quel che costa permette già parecchio.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #19
    Pianeta L'avatar di AstRock
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Salerno
    Messaggi
    99
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Grazie del suggerimento. Ne terrò seriamente conto.
    Come barra vixen, per goto slt e per treppiedi, questa andrebbe bene? https://www.teleskop-express.de/shop...struction.html
    Bisogna acquistare anche le viti? Quali è quante?
    Grazie

  10. #20
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,294
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Curiosità riguardo Celestron Nexstar 90 slt

    Le viti ce l'hai in basso alla pagina tra le proposte, ma ti converrebbe avere prima il tubo e la barra per ragionarci sopra...
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

Discussioni Simili

  1. celestron nexstar 127 slt
    Di garmau nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 148
    Ultimo Messaggio: 09-10-2017, 19:18
  2. Curiosità riguardo uomo su Marte
    Di Daniele Costantini nel forum Astronautica
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-09-2017, 16:14
  3. Curiosita Tastiera Nexstar+
    Di Salvatore nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-09-2015, 11:41
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-07-2014, 13:22
  5. Curiosità riguardo le vostre osservazioni!? :)
    Di Piano94 nel forum Sistema Solare
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-01-2014, 16:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •