Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 57 di 57
  1. #51
    Nana Bruna L'avatar di Earthless
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Verbano-Cusio-Ossola
    Messaggi
    121
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Mi spiace per il polverone che si è sollevato.
    Vorrei chiarire meglio le mie parole, a scanso di equivoci. Perdonate l'OT.
    Sorvolo sulla parola "infamare", credo sia stata usata un po' a sproposito ma senza volontà di offendere.

    Volevo far notare che dello strumento in questione si sa poco o niente nella comunità.
    Non ho mai sentito qualcuno che sul 72ed mettesse un filtro semiapo per migliorarne la resa, lo spianatore ha la principale funzione appunto di spianare il campo non di correggere il CA. Un filtro semiapo è chiaramente un'altra cosa, è fatto proprio diversamente. E qui non solo il venditore lo consiglia ma addirittura te ne regala uno. Il che tra l'altro mi sembra un bel gesto da parte del venditore.
    Nelle opzioni non trovo invece lo spianatore dedicato, quindi viene da chiedersi quanto il campo sia corretto.

    Ho specificato che rispetto ad esempio allo svbony SV48 il tipo frontale della lente è diverso, non ho detto che sono lo stesso oggetto (pur notando moltissime somiglianze), magari è una versione migliorata dello stesso non so magari è un progetto totalmente nuovo, sta di fatto che si sa poco o nulla anche sulla qualità del focheggiatore. Anche lo svbony tira fuori immagini decenti (https://ae01.alicdn.com/kf/HTB1LYlqa...jq6zYXFXaV.jpg, altre sulla pagina di aliexpress) quello che sarebbe carino sono un recensioni obiettive del prodotto. Sul 72ed ne trovi a valanga (anche di Fornaciari!), sull'altro no. Questo per me vuol dire che del 72 posso avere un giudizio di cui mi fido, dell'altro no. Come dicevo ED non significa praticamente nulla, non mi dice quasi nulla sulla qualità dell'ottica.

    In altre parole per chi è alla ricerca del primo setup per AP personalmente ho consigliato un prodotto di comprovata (dalla comunità) qualità (ottica e meccanica) e rivendibilità a fronte di un altro prodotto con caratteristiche non ancora ben note nella comunità per le quali non sai quanto CA ha, quanto è buono il focheggiatore, quanto è spianato il campo. Opinione mia, opinabile certo, ma se mi permettete legittima.

    Scusate l'OT, per me possiamo considerare chiusa la questione.

  2. #52
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,493
    Taggato in
    1023 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Scusate, ma ho perso il filo del discorso.
    Al di là della questione apo, semi apo, ED... riporto la definizione che mi ha dato un tecnico di Officina Stellare, col quale ho parlato di persona, di rifrattire apocromatico: "un rifrattore può essere definito apocromatico quando l'intero spettro luminoso è contenuto dentro il disco di Airy".
    Questa è cosa ovvia e ben risaputa. Se questa condizione non è soddisfatta, il rifrattore non può essere definito "apocromatico".
    È apocromatico anche un comune rifrattore acromatico di Fraunhofer che concentra l'intero spettro luminoso dentro il disco di Airy.
    Commercialmente parlando, vengono "spacciati" per apocromatici anche strumenti che concentrano dentro il disco di Airy la maggior parte dello spettro; presentano infatti un cromatismo residuo che può essere più o meno evidente.

    Questo post contiene 5 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #53
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,702
    Taggato in
    361 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    E' esattamente così. Un buon rifrattore di Fraunhofer o un doppietto di Steinheil (come i rinomati Zeiss AS) con 5 pollici di apertura e un rapporto focale di f/20 riesce se realizzato alla perfezione, con tolleranza strette nell'indice di rifrazione dei vetri rispetto al progetto ed una accurata centratura a rispettare questo parametro. Con due sole lenti!

    Da giovane, nella seconda metà del secolo scorso (stava appena spuntando la gobba ad Andreotti...) mi accorsi che dei non frequentissimi rifrattorini giapponesi con gli inconsueti dati di targa 60/1000, proprio così, f/16,6, non sembravano mostrare praticamente alcun cromatismo residuo percettibile ma solo una lievissima dominante che variava dal rosso al blu nei fuori fuoco intra- ed extra- focale.

    ...ma oggi, chi si metterebbe in casa un rifrattore da 2,54 m di focale, che arriverebbe a 2,70 minimo con un paraluce adeguato?

    Per cui, a mio avviso un atteggiamento "se appena vedo e tocco con mano, credo" nei confronti degli innumerevoli modelli ED ci sta tutto.
    L'intervallo di qualità percepibile all'osservazione è molto ampio. Del resto, lo è anche con i "dichiaratamente solo acromatici"...

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  4. #54
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,493
    Taggato in
    1023 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Dimenticanza: occhio a certi oculari che mettono il cromatismo anche nei Newon e nei Cassegrain; strumenti che sono assolutamente apocromatici...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #55
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,247
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Io simili oculari "colorati" (ramsden), sul mio newton li uso come correttori di dispersione atmosferica.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #56
    Nana Bruna L'avatar di senzatetto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Città di Castello
    Messaggi
    145
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Tornando IN TOPIC...
    Che mi dite del 72ed Megrez della William Optics? Qualcuno lo ha provato?
    Ne avrei trovato forse uno usato a buon prezzo...

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  7. #57
    Nana Bruna L'avatar di senzatetto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Città di Castello
    Messaggi
    145
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Consigli su primo setup astrofotografico

    Ragazzi preparatevi a mesi di maltempo ininterrotto.... Ho appena ordinato!

    SW Heq5 Pro con Rowan Upgrade kit
    SW 80Ed Evostar
    Spianatore 0,85x
    Maschera di Bahtinov

    E si comincia!



    Più avanti, quando comincerò a capirci qualcosa, autoguida e (temo molto più avanti) penserò a una CMOS raffreddata.
    Se nel frattempo non ho rivenduto tutto!


    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. Primo setup per astrofotografia e osservazione
    Di Spacewalker nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 13-01-2019, 20:44
  2. Primo setup astrofotografia, accessori?
    Di Jeck nel forum Accessori
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-08-2018, 23:06
  3. Consigli su rifrattore per cambio setup
    Di Bubbe88 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-08-2018, 16:19
  4. Upgrade setup...si ricercano consigli
    Di detabn nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 29-05-2018, 17:44
  5. Setup astrofotografico
    Di blackstrat nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 30-11-2015, 14:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •