Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Pianeta L'avatar di Cigno
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    41
    Taggato in
    3 Post(s)

    Prima osservazione: da dove iniziare?

    Ciao a tutti,
    finalmente il mio telescopio, un riflettore 200/1000 montato su EQ-6 Pro, è in viaggio e credo che già dalla prossima settimana sarà in mio possesso.
    Vorrei iniziare ad osservare qualcosa di semplice e poi via via osare di più. Luna a parte, vorrei cimentarmi con oggetti del cielo profondo.
    Ho letto i tanti contributi di Etruscastro, c'è qualcosa che vi sentite di aggiungere? Le osservazioni le farò in montagna lontano da inquinamento luminoso.

    Questo il link allo strumento: https://www.astroshop.it/telescopi/s...bd-ota/p,19166

    Questo il link della montatura: https://www.astroshop.it/equatoriale...an-goto/p,4070

    Grazie.

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,312
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Più che da dove iniziare con un 200mm goto che ti permette un target molto vasto, c'è da considerare che con solo un oculare 28mm a 35x non è che hai tante chance, puoi si iniziare comunque dalla Luna per quello che offrono gli ingrandimenti, poi Andromeda, doppio Ammasso del Perseo, nebulosa di Orione, Pleiadi e campi larghi con ammassi aperti annessi...
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Pianeta L'avatar di Cigno
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    41
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Si, gli oculari verranno pian piano anche perché così su due piedi non saprei quali prendere nella vasta giungla che offre il mercato. Potresti esplicitare i limiti di quell'oculare così inizio a capirne un po'?

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,312
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    È un oculare che ti servirà molto, in quanto a bassi ingrandimenti 35x lo userai per puntare, allinerare la montatura e per le osservazioni a largo campo, non ha limiti specifici se non per gli ingrandimenti bassi, puoi comunque puntare i pianeti che si vedranno piccolini, di Giove ne vedrai già le sue lune principali, come puoi puntare anche i globulari, si vedranno ugualmente però piccoli, questi sono oggetti almeno da 130x, naturalmente oggetti estesi come quelli che ho citato prima sono nel target..
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    165
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Prova ad installare software come stellarium sul tuo PC.

    Impostando le caratteristiche del tuo telescopio e l'oculare in tuo possesso, ti mostra come vedresti gli oggetti che vuoi osservare... Una sorte di simulazione.

    Puoi usare questo sito poi per programmare una serata di osservazioni, metti dove ti trovi, il telescopio in tuo possesso e ti fa una sorta di lista di oggetti da vedere!

    http://www.univers-astronomie.fr/cgi...ge.cgi?lang=en
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,312
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Con il goto non avresti bisogno di fare tanto, ma per dare anche un senso al tutto, scaricati un app come stellarium o simili e confronti la mappa con quello che vedi a occhio nudo...
    Qui invece puoi creare una lista di oggetti per categoria, dopo che hai impostato alcuni parametri, lascia perdere per adesso le galassie, imposta la magnitudine a mag. 6.50 max, adeguata ai tuoi ingrandimenti attuali..
    https://tonightssky.com/MainPage.php

    Ps: come non detto..
    Ultima modifica di frignanoit; 24-09-2019 alle 22:06
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  7. #7
    Pianeta L'avatar di Cigno
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    41
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    @Avenar purtroppo il sito non è disponibile, mentre con stellarium ho iniziato a smanettarci da circa un mesetto per capire un po' come funziona. @frignanoit grazie per i suggerimenti, per adesso inizierò col puntare gli oggetti che mi hai elencato e poi si vedrà per acquistare gli altri oculari.
    Grazie per i vostri contributi.
    Ultima modifica di Red Hanuman; 26-09-2019 alle 06:34

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    165
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Ciao,

    ho visto, era simile a quello condiviso da @frignanoit. Spro sia presto di nuovo utilizzabile. Ti crea un ipotetico piano della serata in base al tuo telescopio, l'oculare che hai, il giorno e l'ora che vuoi osservare, il tipo di oggetti ecc... Ovviamente ti taglia tutti quelli che non sono osservabile in maniera ottimale!
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  9. #9
    Pianeta L'avatar di Cigno
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    41
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    ho visto che porti in firma lo stesso tipo di telescopio che ho preso io, potrei chiederti che accessori monti e su quali basi hai fatto le scelte? E' giusto per cominciare a capirne un po' di più.

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    165
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Prima osservazione: da dove iniziare?

    Guarda io ho i seguenti oculari riportati in firma a 82° di campo apparente della explorer scientific 20/8,8/6,7mm ed un planetary ED da 5mm per il planetario.

    Ho scelto gli oculari per avere un buona ripartizione (scalatura) degli ingrandimenti in base a quello che vorrei osservare ma anche in base al cielo, se le condizioni non sono buone inutile tirare a ingrandire troppo.

    Purtroppo i newton su equatoriale in visuale sono un pò scomodi, l'oculare va a finire in posizioni "strane", così ho rubato l'idea a questo signore acquistando un altro anello che permette di ruotare comodamente il telescopio trovando sempre una poszione più comoda per osservare tranquillamente! Guarda all'inizio del video lo spiega https://youtu.be/hGduG2jB9ec
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

Discussioni Simili

  1. Osservazione in Infrarosso - consigli per iniziare
    Di fabio1504 nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25-09-2018, 11:01
  2. Come scegliete un posto dove approntare l'osservazione?
    Di bad nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-07-2018, 01:47
  3. Fotometria, dove iniziare?
    Di Daniele Varaldo nel forum Spettrografia e Fotometria
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 03-05-2017, 17:43
  4. Prima osservazione !
    Di Saturno nel forum Report osservativi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-08-2016, 14:26
  5. prima osservazione
    Di paperbike nel forum Report osservativi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-01-2014, 11:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •