Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28
  1. #11
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Scusa, ora capisco.... Le prossime saranno le 20 regole d'oro. :-)

  2. #12
    Pianeta L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    81
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Ma scusatemi se vado fuori tema, ma dei poveri rc8 nessuno ne parla, nessuno li ha, e soprattutto nessuno li prova?????

  3. #13
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,147
    Taggato in
    785 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Ne ho posseduti 2 di SC. Il primo un 11 HD, ma ero ancora troppo acerbo per farlo girare a dovere. Lo lasciato perché mi sono innamorato della filosofia Dobsoniani. Il secondo un C 9,25 tenuto per poco meno di un anno, e questo sono riuscito a spremerlo gran bel strumento pur coi suoi mille difetti. Lo lasciato per esubero strumenti, ma mi pento di averlo venduto poiché come "astrofotografo planetario" era davvero buono.
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  4. #14
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Pardon, Zacpi, il mio post non voleva essere discriminatorio con gli RC :-)

    Solo che gli RC sono strumenti molto piu' specializzati e meno mass market degli SC ( intendo Celestron, Meade, ecc ).
    Ultima modifica di Robicek; 03-10-2019 alle 20:58

  5. #15
    Pianeta L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    81
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    In effetti è così, non me ne rendevo conto quando l' ho preso, è poco diffuso, sul web non ho mai trovato una prova di questo tele, io lo sto provando da qualche mese ma qui da Trieste il seeing è sempre scarso, sul planetario non va meglio di un Newton 150/750 che avevo prima, forse per l' ostruzione elevata, vedremo il deep....sarebbe interessante sapere come vanno gli SC8 da questo sito!

  6. #16
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Ah, guarda, stasera a Verona il cielo e' limpido ma il seeing e' scarso. Per non sprecare la serata ho provato il C11 e poi il C8, ma nessuno dei 2 mi dava immagini accettabili ( erano entrambi acclimatati ovviamente )....
    Ho avuto fino a un mese fa un acro 120 f5, che potevo utilizzare tutte le sere ( e devo dire che mi manca, ma sto pensando ad un apo ).

  7. #17
    Pianeta L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    81
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Forse la tua esperienza con i due SC è una conferma ulteriore di quello che sono convinto dopo anni di osservazioni, e cioè che per osservare proficuamente e sprattutto più regolarmente, dai nostri cieli servono telescopi rifrattori acro di buona fattura o meglio ancora apocromatici non a corto fuoco; me ne sono convinto ora che vedo lo scarso seeing praticamente annullare il vantaggio che dovrebbe dare un RC da 8" su di un Newton
    150/750, ma non solo:tempo fa partecipai ad una serata osservativa alla specola Triestina Margherita Hack, dotata di un ottimo riflettore cassegrain da 60 cm. costruito da Marcon, in postazione fissa in cupola, che puntato su Saturno non riusciva a mostrare nemmeno la divisione di Cassini su degli anelli ribollenti con un disco planetario parimenti evanescente.
    Ciò che vedo di solito io con l' RC8 e col Newton da 150.
    Siamo ben lontani dalla visione di Marte che illustrava Schiaparelli da Brera attraverso il rifrattore Merz da 20 cm.!!!

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,683
    Taggato in
    1854 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    attenzione però... dipende da quel che si vuole fare con un telescopio, non a caso molti astrofili hanno 2-3 strumenti di configurazione diversa e, ovviamente focale diversa.
    il seeing, questo malvagio fattore che ci manda a ramengo le nostre serate osservative... io svolgo per un 85% osservazioni deep sky "estreme" e il seeing non influisce così marcatamente come nell'osservazione planetaria, in questo campo, credo, che il mio c11" l'ho spremuto fino all'ultima goccia e forse sono andato anche qualcosina oltre in qualche serata speciale proprio come una macchina che in ripida discesa riesce a superare la sua velocità di punta; il diametro è un fattore importante anche se non imprescindibile nel visuale e bisogna averlo quando serve anche se questo accade 1 o 2 volte all'anno.
    Bisogna sempre ragionare per tipologia di osservazione, fai planetario? allora non farti un SCT a meno che tu non voglia fare delle riprese, qua occorre uno strumento molto più "calmo" come un rifrattore a lunga focale ma sappiamo poi i problemi che uno strumento lungo, pesante e scomodo comporta, poi bisogna sempre essere realistici e pensare che i pianeti in questi ultimi anni e in futuro sono bassi e questo è deleterio nell'osservazione qualitativa.
    tutto questo per dire cosa... io quando sono impossibilitato a fare uscite esterne uso il rifrattore da 11cm da casa e mi diverto un casino, scelgo gli oggetti alla sua portata cosciente che tra IL e scambio termico del palazzo non posso fare miracoli, ma se voglio fare deep sky non mi sogno di portarmi l'11cm ma porto il 28cm, potrei esagerare e farmi un 40 o 50cm (cosa tra l'altro che sto soppesando da tempo) ma come diceva Robicek dove lo trovi un 28cm da 2800mm di focale racchiuso in 60cm?
    Gli SCT hanno molti difetti se li paragoniamo a un rifrattore, non saranno gli strumenti più economici e più semplici da capire e farli lavorare al meglio, ma se si hanno le idee chiare su cosa si vuole fare, astronomicamente parlando, sono sicuramente degli strumenti "particolari", chi li capisce li ama, gli altri li odiano...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #19
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Quoto Etruscastro in toto ( ed e' quello che faccio anche io: l'11 nelle serate migliori e' una macchina da guerra ma lo affianco a strumenti di diametro inferiore ma a lenti :-).

  10. #20
    Pianeta L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    81
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: 10 regole d'oro semiserie per usare bene uno Schmidt Cassegrain

    Quoto robicek: la miglior soluzione è probabilmente accanto un SC o un RC avere un rifrattore acro o apo che può aumentare di molto le possibilità osservative frustrate da un seeing non ottimale.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Celestron Schmidt - Cassegrain C8 XLT
    Di Syd nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 11-01-2015, 14:28
  2. Schmidt Cassegrain VS Newton
    Di Galileo72 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 01-01-2014, 10:29
  3. MARCON Schmidt cassegrain
    Di cherubino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 31-12-2013, 21:30
  4. Schmidt Cassegrain Zen 250 f20
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-10-2013, 21:04
  5. Schmidt Cassegrain
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-05-2012, 16:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •