Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    245
    Taggato in
    31 Post(s)

    Un buon stazionamento aiuta tanto

    Ciao, non vorrei passare per il prof. di turno, ma vorrei ribadire alcuni concetti, che per fretta (!!!lo voglio subito!!!!), oppure, per mancanza di tempo, a leggere i manuali, porta al astro-fotografo principiante, a commettere errori, che non fanno altro che aumentare le ansie, con risultati deludenti, e a volte sconfortanti, dove ti porta a pensare che la tua attrezzatura, non è valida, oppure che non sei in grado.
    La astrofotografia, è una disciplina, che se impara con tanto tempo e perseveranza, difatti io quasi non pubblico nulla delle mi foto, perché a confronto con dei mie amici/colleghi, che fanno questo da anni, le mie foto fanno c.......e!!!
    Pero, siccome di meccanica e programmi ne so un bel po, oggi vorrei spiegare dei fondamentali per una buona inizializzazione alla astrofotografia, quindi parlerò solo di quello che conosco, la meccanica delle montature, e di come mettetela in stazionamento.-
    Partiamo dal presupposto che abbiamo già tutto montato e bilanciato (e quando dico bilanciato, parlo di tutto il setup, cavi inclusi, tele a fuoco, eccetera, con le due frizioni aperte, in qualsiasi posizione lasci il tele rimanga fermo senza nessuna inerzia in nessuna direzione, quindi !!!!dove lo lascio rimane!!!!)
    Parlerò, di una normalissima SW , a prescindere dal modello, perché e uguale per tutte, chiaramente in equatoriale. Le altre marche, sono più-meno la stessa cosa con alcune piccole differenze che magari risponderò a chi possa servire.
    1) localizzazione, impostare ora, data, e coordinate correttamente. Dove l'ora in Italia è +1 rispetto a greenwich, con il Daylight in inverNO NO!!!, in estate SI!!!
    2) ricerca grossolana della polare (con il cannocchiale, con il polemaster, con la asi ed un obiettivo da 25mm, con quello che volete, ma dev'essere fatto)
    3) allineamento a tre stelle, terminando ogni correzione con i tasti alto e destro del synscan, oppure della app (android, win, ios), in questo caso è d'obbligo altrimenti non ti lascia andare avanti. !!!!!!!!!!Ricordate alto destro sempre!!!!!!
    4) Allineamento polare preciso dal synscan (utility functions) oppure dalla app (advance settings) !!!!!!Anche qui alto destro sempre!!!!
    5) Ultimo, rifare l'allineamento a tre stelle !!!!!!!Sempre alto destro!!!!
    Infine, si può tentare di fotografare.-


    Se ci sono domande, io ci sono.-
    Ciao
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  2. #2
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    852
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Ribadire un percorso corretto serve solo a migliorare grazie.

    Ps: mi permetto di dire che ho visto molte fotografie scattate da @condorito9 , sono spettacolari!!! Non credete a quello che scrive sopra riguardo le sue foto
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Free
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Castrovillari
    Messaggi
    284
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Gran bella descrizione,gentilmente potresti spiegarmi meglio il punto 4,allineamento polare preciso, grazie.

  4. #4
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    875
    Taggato in
    51 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Non ho capito il discorso alto destro, me lo puoi spiegare per favore
    di solito io allineo seguendo il movimento apparente delle stelle, quindi se punto una stella verso ovest la allineo muovendomi come movimenti finali basso destra, mentre una stella verso est ( guardando a sud ) la punto muovendomi alto destra
    Grazie
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,199
    Taggato in
    258 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Citazione Originariamente Scritto da condorito9 Visualizza Messaggio
    ... quando dico bilanciato, parlo di tutto il setup, cavi inclusi, tele a fuoco, eccetera, con le due frizioni aperte, in qualsiasi posizione lasci il tele rimanga fermo senza nessuna inerzia in nessuna direzione, quindi !!!!dove lo lascio rimane!!!! ... Parlerò, di una normalissima SW...
    Io non ho nessuna velleità fotografica e non ho più una SW (avevo la NEQ6 sostituita con una iEQ45 Pro per questioni di peso e di schiena) ma devo dire che bilanciarla a dovere era quasi impossibile visto che con le frizioni aperte rimaneva comunque frizionata, non poco, in entrambi gli assi forse per via dei cuscinetti e grasso cinesi originali.
    La iEQ45 Pro è molto più docile e libera a frizioni lasche ma credo anche che risenta di un cattivo bilanciamento molto più di una NEQ6 che era un vero trattore cingolato!
    Ultima modifica di Fazio; 08-10-2019 alle 21:02

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di Avenar
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Liguria
    Messaggi
    167
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Citazione Originariamente Scritto da Free Visualizza Messaggio
    Gran bella descrizione,gentilmente potresti spiegarmi meglio il punto 4,allineamento polare preciso, grazie.
    Si riferisce alla funzione presente nel menu' synscan che permette di fare un allinemanto polare anche se dal punto di osservazione/ripresa se non si vede la polare.

    Funzione che io uso a volte da casa ma che mi sembra molto meno precisa dell'allineamento polare effettuato con l'apposito cannocchale polare dovutamente collimato.
    Nel senso che ho provato a confrontare lo stazionamento della polare con synscan VS il metodo delle derive che mi ha dato un allineamento molto più preciso. Ho potuto confermare il tutto da un grafico di guida migliore con quest'ultimo metodo. Sicuramente con il polemaster diventa ancora più accurato fondamentale direi in astrofotografia per pose lunghe, invece inutile e forse controproducente in pose brevi.
    Newton 200/1000 F5 su Orion Atlas EQG - ASI294/224MC - ES 20/8,8/6,7mm - PE 5mm

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Free
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Castrovillari
    Messaggi
    284
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Un grazie ad avenar per la spiegazione.

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    245
    Taggato in
    31 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Citazione Originariamente Scritto da Free Visualizza Messaggio
    Gran bella descrizione,gentilmente potresti spiegarmi meglio il punto 4,allineamento polare preciso, grazie.
    l'allineamento polare da cannocchiale, oppure da polemaster, tiene riferimento solo ed esclusivamente del asse ar (che dovrebbe essere giusto), ma perde precisione perché non prende in considerazione gli errori (conico ed ortogonali del telescopio), del asse dec.
    Quindi, affermando che il cannocchiale polare e lungo meno di venti cm e prendiamo riferimenti al infinito (stella polare), mi consentite che di sicuro un errore c'è, grande o piccolo che sia, ma c'è.
    Quindi, quando dico preciso, mi riferisco al allineamento proposto dal synscan, anche il gotonova lo propone, con il metodo delle derive, quindi creando un algoritmo di correzione, che sarà creato dal synscan al prossimo allineamento (che va fatto).
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    245
    Taggato in
    31 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Citazione Originariamente Scritto da DavideP Visualizza Messaggio
    Non ho capito il discorso alto destro, me lo puoi spiegare per favore
    di solito io allineo seguendo il movimento apparente delle stelle, quindi se punto una stella verso ovest la allineo muovendomi come movimenti finali basso destra, mentre una stella verso est ( guardando a sud ) la punto muovendomi alto destra
    Grazie
    Adesso, di sicuro mi inciampo, quindi mi auguro di non confondervi, quindi pazienza.
    Concordiamo, che il tracking del asse AR gira sempre nella stessa direzione (da est a ovest). Ok?
    Questo comporta che la vite senza fine (VSF) spinga sempre dalla stessa parte del dente della corona.
    Con la declinazione non è cosi, ma hanno deciso (SW) di unificare il principio su entrambi gli assi.
    Quindi terminando ogni correzione con il tasto alto e quello destro, il synscan , non deve fare i conti con il backlash, che sarebbe i passi che perde il motore quando si cambia direzione (per ogni asse), e il dente della vsf, che spingeva in una direzione torna nel senso opposto per spingere nel altra direzione.
    Quindi anullando il backlash (meccanicamente), il synscan (via Software), crea un algoritmo più preciso, e quindi una sincronizzazione sia in fase di allineamento polare e di allineamento sulla volta celeste, (posizione geografica).
    Capito??
    io no

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Free
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Castrovillari
    Messaggi
    284
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Un buon stazionamento aiuta tanto

    Quindi per la declinazione non sarebbe poi così inportante terminare con il tasto destro?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. * Cielo buio aiuta, o chi altri?
    Di Riccardo Giuliani nel forum Segnalazioni e denunce
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-12-2019, 14:18
  2. La Fortuna Aiuta gli Audaci....
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-07-2014, 09:23
  3. Primo collage, chi mi aiuta ?
    Di maxidvd nel forum Sole
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-06-2014, 17:13
  4. Satelliti di Saturno, chi mi aiuta ad identificarli?
    Di amorospo nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-06-2013, 11:12
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-05-2013, 10:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •