Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 64
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Collimazione con il laser

    Buonasera a tutti! Dovrei rimettere mano alla collimazione del dobson 254/1200, che forse necessita di un'aggiustatina. Ho già un oculare lungo chesire col crocicchio che però mi rimane piuttosto scomodo....in particolare, per problemi di vista, non riesco a mettere a fuoco il crocicchio come si deve
    Ho sentito parlare del collimatore laser come alternativa al chesire, però tanti lo sconsigliano in quanto il collimatore stesso potrebbe essere scollimato dalla fabbrica....
    C'è qualche anima pia che mi saprebbe dire se la tecnica del collimatore laser più lente di barlow sia sufficientemente precisa per un Newton f4,7?
    Grazie in anticipo!

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    742
    Taggato in
    39 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Per anni ho utilizzato il collimatore laser con le sue difficoltà, poi ho scoperto per caso il collimatore Reego.
    Spettacolo! Preso in occasione ed é molto semplice nel suo utilizzo.



    Ps: non risponde direttamente alla tua domanda ma se ti capita di provarlo vedrai quanto sia semplice con questo prodotto
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Su internet ho dato un'occhiata veloce a questo reego
    Sembra molto interessante! È davvero così veloce e preciso come lo descrivono?
    Scusami se chiedo conferme, ma la sola idea di ripercorrere tutte le fasi della collimazione con quel maledetto crocicchio mi terrorizza o

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,310
    Taggato in
    247 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Se hai già collimato e noti differenze, non sarà tutto spostato di tanto, fai uno star test, affidati al riflesso della crociera sul disco di luce intra ed exra fuori fuoco, se vedi che è centrata al disco in entrambi i sensi, ti conviene lasciar perdere, se non lo è, in un verso o l'altro oppure entrambi allora agisci, se la vedi decentrata in intra agisci sul secondario, se in extra sul primario, piccole regolazioni , disco di luce centrato al campo visivo e ogni regolazione fai una verifica per vedere in che senso ti muovi, usa ingrandimenti alti, la stella è l'unico supporto finale che può darti una collimazione precisa, perché è la luce il fattore
    primario, gli accessori servono solo per fare prima a centrare il tutto, ma la luce è il vero "laser"...
    E non usare barlow che allunghi l'asse ottico e non sarà mai dritto, solo l'oculare..

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 10-10-2019 alle 01:05
    Bino-10-30x60 New-150/750 AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di andreafiu
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    181
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Forse tutti non sanno che i collimatori laser hanno le viti di collimazione
    Scorri la pagina

    https://otticatelescopio.com/it/foru...ore-laser.html

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ioptron IEQ30 Pro, 150/750 PDS ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZWO 290MC

  6. #6
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    742
    Taggato in
    39 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    @Shaula87 personalmente ci mettevo ore la prima volta con il laser, poi prendendo mano in 20 / 30 minuti lo sistemavo.
    Avevo sentito di questo reego ma il prezzo lo trovavo un po altino, poi capitata occasione a metà prezzo, ho ancora il laser, due tipi, uno della baader e un secondo non ricordo nemmeno se ha un marchio.

    Utilizzato il reego per collimare, di una semplicità unica, successivamente controllato con il collimatore laser ed era perfetto, solo con il baader era fuori
    Come descrivono sopra i collimatori si devono collimare a sua volta ed il baader era fuori e non di poco.
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  7. #7
    Meteora L'avatar di VerixOne
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    Lavagno
    Messaggi
    15
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Un saluto a tutti.

    Anch'io utilizzo un collimatore laser sul mio Dobson 300; ho sempre eseguito l'operazione con calma e posizionando lo strumento con estrema cura (cercando di evitare che non fosse perfettamente centrato, serrandolo correttamente nel porta oculari, ecc). I risultati sono sempre stati più che positivi, per le mie aspettative ovviamente.
    Ho cercato di acquistarne uno che non fosse fra i più economici, costruttivamente parlando.
    Non ho mai provato l'altro strumento citato, sarei molto curioso di provarne l'efficacia.

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,480
    Taggato in
    1021 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Solo ed esclusivamente star test. Non si sbaglia.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,683
    Taggato in
    1854 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    prima bisogna essere certi che il fok sia in asse col secondario, poi si sgrossa con un collimatore serio, il REEGO ad esempio è ottimo e il suo inventore sta qua sul forum, poi si fa la collimazione fine allo star test...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Collimazione con il laser

    Ma per fare lo star test quanti ingrandimenti ci vogliono du preciso?? L'oculare in mio possesso che mi da maggiori ingrandimenti ha 6,5 di focale (184x circa)....va bene lo stesso in linea di massima?

Discussioni Simili

  1. Collimatore Laser
    Di Anassimandro nel forum Accessori
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-12-2018, 08:45
  2. Laser
    Di mazzolatore nel forum Accessori
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 25-08-2017, 07:38
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-06-2017, 17:38
  4. Collimazione collimatore laser
    Di PHIL53 nel forum Autocostruzione
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-04-2017, 13:12
  5. Collimazione Laser-Barlow
    Di PHIL53 nel forum Autocostruzione
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-01-2016, 08:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •