Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 43
  1. #31
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    123
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Eh....questo San Profitto....
    Troppi danni fa....
    Ad ogni modo, un buon ortoscopico è ciò che mi attira maggiormente in questo momento
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  2. #32
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    La scelta dell'ortoscopico e' comunque sensata se non porti gli occhiali.
    Occhio se e' di focale troppo corta: ho avuto esperienza ottime con ortoscopici fino a 6-7mm di focale, ma mi ricordo un ( peraltro ottimo ) orto da 4mm japan acquistato nel 1990 che aveva una EP ridottissima... e che d'inverno tendeva ad appannarsi.

  3. #33
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    123
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    La focale di mio interesse è tra i 6 e i 7mm infatti, poiché mi da quegli ingrandimenti ancora sfruttabili anche sotto un cielo scuro, ma non abbastanza...il tipico seeing di paesello di montagna
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  4. #34
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,700
    Taggato in
    361 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    l'espertissimo @cherubino ne loda le doti, personalmente le "varie" serie Planetary non mi hanno mai convinto a fondo nonostante bisogna collocarli nella loro fascia di prezzo.
    visto che parli spesso dei Flat Field, ad esempio, li trovo decisamente migliori come correttezza del campo anche se hanno un trattamento anti riflesso più invasivo
    Dei Planetary ED e cloni vari, posso parlare certamente molto molto bene del 5 mm e parecchio bene dell'8.
    Il 15 l'ho avuto per troppo poco tempo per dare un giudizio attendibile.
    Il 12 mm invece proooprio non mi ha convinto, tre gradini più in basso rispetto agli altri due più corti.
    Dei Flat Field ricordo il 19 mm e mi parve assai corretto.
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  5. #35
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,700
    Taggato in
    361 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    ...cut cut cut... (tripletto + singoletto) ... cut cut cut...
    E certo.
    C'è il doppietto, il tripletto, il quadrupletto e ovviamente il singoletto.

    Provo a passarlo alla Crusca... chissà che dopo petaloso accetti anche singoletto.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  6. #36
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,238
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    E un termine abbastanza vecchiotto, è presente nell'Argentieri, "Ottica Industriale" 1954.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #37
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Angelo_C, che cultura!

  8. #38
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,700
    Taggato in
    361 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Robicek, adesso te ne accorgi? ;-)

    Non posso verificare su quel testo perché non ce l'ho, mi fido di AngeloC che mi fa scoprire una cosa nuova (singoletto resta un pochino cacofonico IMHO). Mò me lo ha fatto ricordare, provo a vedere se lo trovo da ricomprare su Amazon. Lo lessi in biblioteca quando ancora avevo i capelli...

    ma Paolo Andrenelli, quello de "l'Astronomo dilettante" (in edizione economica Enciclopedie pratiche Sansoni, mi pare 1968) cita tra l'altro la famosa "formula dell'Argentieri" con la quale valutare quello che l'Argentieri stesso ritiene essere l' "ingrandimento ottimo", ossia quello raggiunto il quale la separazione di due dettagli o sorgenti luminose (es. stelle doppie, particolari sulla superficie lunare, raggiunge in secondi d'arco il potere separatore medio dell'occhio umano di uno che ci vede "normalmente bene senza difetti di fuoco o di astigmatismo".

    La formula vale

    (13,9) x (radice quadrata dell'apertura in mm).

    Quindi 139 X per un buon rifrattore da 100 mm di Fraunhofer a fuoco lungo, 116 x per il lidlscopio, 169x per il Mak d 150, 186x per il mak da 180 eccetera.

    Tutto ciò ammettendo ovviamente che le ottiche siano lavorate e corrette al limite di diffrazione, ossia con un fronte d'onda finale a valle di tutto corretto entro 1/4 lambda, il che è spesso tutto da dimostrare.

    Questo non implica naturalmente che non si possa crescere un po' di più con l'ingrandimento, specie con soggetti ad alto contrasto (es. Luna) in cui il disturbo da ingrandimento eccessivo inizia a farsi sentire più tardi. Ma stare lì a spiaccicarsi la lente di campo sulla cornea solo per "tirare" 300x da qualsiasi binocolo del nonno, specie sotto cieli non stabilissimi è insensato di certo.

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  9. #39
    Pianeta L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Valerio, chiedo venia

    Sono astrofilo dal 1985 ma iscritto al forum dal 2018 :-)

  10. #40
    Pianeta L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    81
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Parere su oculari TS optics Planetary HR

    Però riguardo il problema occhiali/ortoscopici, io personalmente non osservo mai con gli occhiali, pur essendo anche astigmatico; dopo varie prove non ho riscontrato differenze con o senza occhiali, forse perché l'astigmatismo si manifesta con la distanza degli oggetti ma nell' oculare si osserva l'immagine vicina.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. PLANETARY 5mm ED
    Di EMOZIONE nel forum Accessori
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 01-07-2019, 12:54
  2. Oculari Planetary ED
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 188
    Ultimo Messaggio: 19-12-2017, 18:29
  3. Parere su oculari Kokusai Kohki Fujiyama HD-OR
    Di daniele77pd nel forum Accessori
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 18-10-2016, 07:41
  4. TS planetary 8mm HR
    Di alextar nel forum Autorecensioni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-10-2015, 22:07
  5. TEST OCULARI PRIMALUCELAB "planetary"
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-01-2015, 14:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •