Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 42
  1. #11
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    185
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Ma c'è un inconveniente di non poco conto: il "peso" dei filmati.
    Io uso un HD da un Terabyte...
    @ guarda il software che mi hai fatto scaricare , puoi riprendere in raw8, cosi coprimi mentre riprendi risparmiando un sacco di spazio sul hd o Sd , mantenendo tutti i dati il tutto lo rielabori su un pc.
    Ioptron IEQ30 Pro, 150/750 PDS ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZWO 290MC, ZWO ASIAIR

  2. #12
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,491
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Hai fatto delle giuste osservazioni e ti ringrazio per i suggerimenti.
    Io non pratico astrofotografia; solo una prova con riprese filmate d'una manciata di secondi, tanto per dire che si può fare.
    Per le foto, usiamo un Canon modificata Astrodon.
    Ho acquistato le due camere per usarle in osservatorio, per fotografia planetaria e riprese di asteroidi.
    Le riprese vengono sempre fatte senza compressione, alla massima risoluzione e qualità possibili; ergo, file pesantissimi... così pesanti, che il PC implora pietà!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #13
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,242
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Anche io riprendo in AVI non compresso, ma per risparmiare spazio disco (se si ha un inseguimento decente), si può utilizzare il ROI, per riprendere solo quello che serve.

    Sia la 120 che la QHY5L-II, sono molto simili come sensore (la vecchia 120mc usb2 ha lo stesso sensore Aptina MT9M034), ma hanno concezioni diverse, la prima è più ingombrante e pesante, ma globalmente più flessibile, filetto T2 (collegamento a un mondo di accessori), disperde meglio il calore e dietro ha i 4 filetti M4 per collegare un dissipatore (a chiudere la peltier) per un uso nel deep; la seconda, è leggera, compatta e formato "barilotto", zero problemi di backfocus anche per i tubi guida più piccoli e "critici" (è la camera guida per antonomasia),ma a il solo filetto per filtri da 31,8 mm.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  4. #14
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,491
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Anche la MC-S. Ha le stesse caratteristiche: T2, 4 filetti... sensore ARO.
    Sì, riprese in ROI, ma pesano comunque...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #15
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    185
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Hai fatto delle giuste osservazioni e ti ringrazio per i suggerimenti.
    Io non pratico astrofotografia; solo una prova con riprese filmate d'una manciata di secondi, tanto per dire che si può fare.
    Per le foto, usiamo un Canon modificata Astrodon.
    Ho acquistato le due camere per usarle in osservatorio, per fotografia planetaria e riprese di asteroidi.
    Le riprese vengono sempre fatte senza compressione, alla massima risoluzione e qualità possibili; ergo, file pesantissimi... così pesanti, che il PC implora pietà!
    parliamo di raw dall'inglese (Grezzo) per chi riprende in astronomia il formato Raw li consente di mantenere tutte le informazioni senza alcun perdita , la canon gestisce i li chiama CRW la nikon NEF ecc. ecc.
    Hai letto che puoi filmare in Raw8 ?
    Ultima modifica di Capitano; 16-10-2019 alle 14:23
    Ioptron IEQ30 Pro, 150/750 PDS ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZWO 290MC, ZWO ASIAIR

  6. #16
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,491
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    No, ma non uso il tablet.
    Facciamo le riprese dall'osservatorio e lì non manca niente. Non c'è la necessità di operare sul campo, pertanto non abbiamo dovuto affrontare i problemi che si presentano nelle riprese in esterni.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #17
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    185
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Riprendere in ROI non ti fa guadagnare tanto, lo puoi usare sui pianeti perche riprende solo il pianeta
    Angelo da quanto ho capito hai la Asi in oggetto , se riprendi e memorizzi su pc , usa Sharpcap setta il formato raw8 10 secondi poi inserisci il ROI riprendi 10 secondi con software adatti , costata chi pesa di più
    Ioptron IEQ30 Pro, 150/750 PDS ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZWO 290MC, ZWO ASIAIR

  8. #18
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    185
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Anche io riprendo in AVI non compresso, ma per risparmiare spazio disco (se si ha un inseguimento decente), si può utilizzare il ROI, per riprendere solo quello che serve.

    Sia la 120 che la QHY5L-II, sono molto simili come sensore (la vecchia 120mc usb2 ha lo stesso sensore Aptina MT9M034), ma hanno concezioni diverse, la prima è più ingombrante e pesante, ma globalmente più flessibile, filetto T2 (collegamento a un mondo di accessori), disperde meglio il calore e dietro ha i 4 filetti M4 per collegare un dissipatore (a chiudere la peltier) per un uso nel deep; la seconda, è leggera, compatta e formato "barilotto", zero problemi di backfocus anche per i tubi guida più piccoli e "critici" (è la camera guida per antonomasia),ma a il solo filetto per filtri da 31,8 mm.
    Se usi Fire caputure per risparmiare spazio usa l'stensione Ser
    Ioptron IEQ30 Pro, 150/750 PDS ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZWO 290MC, ZWO ASIAIR

  9. #19
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,491
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Fatto anche quello.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #20
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,242
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Esistono Camere planetarie per android?

    Non conoscevo l'estensione raw8 (a proposito, questa estensione la usa solo Sharpcap?), proverò.

    Relativamente al ser, non mi piacciono i file che vengono fuori dopo l'elaborazione, mi vengono meglio quelli derivati dall'avi, non so, forse lascia qualcosina per strada.
    Io sono un imager all'acqua di rose, uso autostakkert e registax per i pianeti e DSS per il deep per somma, registro e pre elaborazione, poi procedo con GIMP2 per entrambi.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. Piccolo apo e camere planetarie
    Di Spacetime nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-05-2019, 14:03
  2. Camere più quotate
    Di Abbo88 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-03-2019, 16:24
  3. Differenze camere planetarie
    Di lu.ke nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-02-2019, 09:50
  4. Camere planetarie.
    Di gioveluna nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-05-2016, 19:24
  5. Stephen Hawking: i buchi neri non esistono!
    Di Red Hanuman nel forum Astrofisica
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 17-02-2014, 21:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •