Pagina 7 di 16 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 154
  1. #61
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,738
    Taggato in
    369 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Shaula87 Visualizza Messaggio
    uno skywatcher let 28 mm...un erfle che, a mio parere, non è così malaccio.
    Assolutamente non per il gusto di correggerti, ma solo per precisione verso chi può capitare in questo forum, quell'oculare concordo assolutamente che non sia malaccio, ma non è uno schema Erfle (che richiede non meno di cinque elementi per essere declinato, ed i più pregevoli ne utilizzano sei)) ma un molto più economico eppure efficace Reverse Kellner: un disegno derivato dal Koenig, a sua volta derivato dal Kellner che inventò la Edmund Scientific Co. di Barrington, New Jersey, nella seconda metà degli anni '70...

    ...e che già adottava nel 1978 il mio primo oculare 25 mm che all'epoca mi sembrò... un ultrawide, letteralmente, rispetto ai tristissimi Ramsden e Huygens (come AFOV e come estrazione pupillare) che erano il pane quotidiano di chi quando non direttore di banca o dentista non avrebbe potuto in ogni caso permettersi a cuor leggero un "true Ortho".

    E' grandemente sottostimato come efficacia e qualità, anche perché... ad esempio viene inopportunamente abbinato di serie anche a un "tubone" come il tuo, laddove come ho già scritto altrove dà il meglio di sé con rapporti focali piuttosto chiusi, direi dagli f/12 in su che sono appannaggio tipicamente di lunghi rifrattori, Maksutov nelle varie declinazioni e Cassegrain.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  2. #62
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    298
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson


    Ero sicura di aver letto da qualche parte che fosse un erfle
    Grazie per la delucidazione
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  3. #63
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,131
    Taggato in
    1087 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Un oculare Erfle (schema ottico d'un secolo fa) da 30mm 68° si accompagna alla serie Deluxe dei Dobson GSO. Forse ti confondi con questo.
    Il LET28 56° Skywatcher, RKE, te lo ha ben descritto Valerio.

    Ora sparo una bestialità (forse).
    La serie di oculari Tecnosky WA, 20 17 12 e 8mm, dovrebbe essere composta da elementi RKE; infatti, sono decenti con telescopi dal rapporto focale chiuso, ma costano relativamente poco.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #64
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,131
    Taggato in
    1087 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Ho detto una bestialità.
    Gli oculari Tecnosky WA non sono RKE; hanno 5 lenti cosi assemblate, partendo dalla lente dell'occhio: singoletto () singoletto () distanziatore, tripletto cementato.
    Dovrebbero essere Erfle.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #65
    Pianeta L'avatar di Mady
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    52
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Ah quasi dimenticavo , dite che è il caso di comprare subito un collimatore ??
    Nel caso cosa mi consigliereste ? Prenderlo nuovo o usato ??


    Cieli limpidi a tutti !

  6. #66
    Pianeta L'avatar di Volta di Minosse
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    59
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Collimatore REEGO. Facile veloce e preciso!!!

  7. #67
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    298
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Mady Visualizza Messaggio
    Ah quasi dimenticavo , dite che è il caso di comprare subito un collimatore ??
    Nel caso cosa mi consigliereste ? Prenderlo nuovo o usato ??


    Cieli limpidi a tutti !
    Il Collimatore REEGO è il top per collimare! Ma in ogni caso l'ultima parola spetta allo star test! In pillole (moooolto in pillole ): si punta col telescopio unsa stella luminosa (una a caso ) e si osserva ad alti ingrandimenti...sfocando l'immagine sia in intrafocale (focheggiatore tutto dentro) che in extrafocale (focheggiatore tutto fuori) si deve vedere la stessa immagine, cioè un disco circolare luminoso con un'ombra scura al centro....ovviamente si deve mantenere sempre la stella ben inquadrata al centro dell'oculare
    Nel momento in cui le immagini in intra ed extrafocale non siano uguali, il telescopio è probabilmente scollimato....ad ogni modo non preoccuparti per adesso, in genere la collimazione di fabbrica è buona...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  8. #68
    Pianeta L'avatar di Mady
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    52
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Okok gli ingrandimenti li fanno i vari oculari ??
    Sono domande banali , ma purtroppo non ci capisco veramente nulla !
    Sto leggendo un libro , e ancora alla parte dei telescopi non ci sono arrivato


    Cieli limpidi a tutti !

  9. #69
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,725
    Taggato in
    685 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Mady Visualizza Messaggio
    Okok gli ingrandimenti li fanno i vari oculari ??
    Sono domande banali...
    Non esitare a fare domande (il forum serve anche a questo !).

    La risposta è sì, applicando la formuletta Ingrandimenti = L/Focale telescopio : Focale oculare.

    Ad esempio tuo Dob = Lunghezza Focale 1200mm diviso 30mm (oculare Erfle) = 40x (ingrandimenti)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  10. #70
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    298
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Gli ingrandimenti dipendono sia dall'oculare "in combinazione" con la lunghezza focale del telescopio e del relativo diametro...per sapere quanti ingrandimenti mi fornisce un oculare devi fare un semplice calcolo: lunghezza focale del telescopio in mm diviso la lunghezza focale dell'oculare in mm. Esempio: un oculare di lunghezza focale 12mm, su un telescopio di lunghezza focale 1200mm, mi darà 100x (1200/12=100).....un altro oculare, per esempio da 24mm di focale, ti darà 50x... (1200/24=50) ....e così via
    Uno stesso oculare può dare ingrandimenti diversi a seconda della lunghezza focale del telescopio col quale viene accoppiato...
    Regola generale: un telescopio sopporta ingrandimenti massimi pari al doppio del diametro, ciò significa che un telescopio dal diametro di 200mm sopporterà ingrandimenti massimi di 400x ....tuttavia molto raramente si possono sfruttare ingrandimenti molto elevati, per via delle turbolenze atmosferiche e dell'inquinamento luminoso ad esempio
    Altra regola generale: a circa 50-70 ingrandimenti si osservano la maggior parte degli oggetti diffusi e deep sky....attorno ai 100x si scorgono meglio ammassi globulari e galassiette più deboli...e per osservare i pianeti ci vogliono almeno 150x....inutile ribadire che osservando sotto un cielo bello scuro, si è già a metà dell'opera

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

Discussioni Simili

  1. Scelta primo telescopio...Dobson
    Di Angelo89 nel forum Primo strumento
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 21-05-2020, 12:05
  2. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 30-11-2016, 18:12
  3. Il mio primo Telescopio: Dobson 200/1200
    Di omero87 nel forum Primo strumento
    Risposte: 158
    Ultimo Messaggio: 12-05-2015, 22:02
  4. Primo telescopio - Dobson - consigli
    Di Proy nel forum Primo strumento
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-11-2014, 09:19
  5. Telescopio Dobson, primo?
    Di miki92dm nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-08-2014, 12:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •