Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 107
  1. #1
    Pianeta L'avatar di Mady
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    31
    Taggato in
    3 Post(s)

    Primo telescopio Dobson

    Buona sera , vorrei acquistare un Dobson 200-1200 come mio primo telescopio da osservazione !
    Leggendo qua e là ho visto che tanti ritengono il migliore a livello di meccanica il gso deluxe.
    Rovistando tra i siti ho visto che da un sito polacco si potrebbe prenderlo a circa 410€ spedito !
    Qualcuno sa per caso se il sito è affidabile ?
    Il sito è questo
    https://www.teleskopy.pl/shopping_ca...nguage=en&

    Grazie in anticipo

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Ciao!!
    Bella scelta la tua ....ho un dobson da 10 anni
    La scelta dello strumento ideale rappresenta tuttavia una sfida, ci sono tanti aspetti da valutare bene prima di acquistare, altrimenti si corre il rischio concreto di ritrovarsi con uno strumento che non ci soddisfa ...
    Bisogna informarsi bene su come funzionano i vari tipi di telescopio , perché non esiste il telescopio perfetto...i venditori poi puntano molto sul diametro e sul fattore ingrandimento, due cose che in realtà aiutano, ma non costituiscono l'unico metro di valutazione
    Meglio immagini più piccole ma nitide, che grandi e sfocate....
    Posso chiederti la tua esperienza da astrofilo?
    Te lo chiedo semplicemente perché per un neofita, anche dobson può costituire una bella incognita a volte
    Parlo per esperienza diretta! In breve: il dobson è economico, ha un bel diametro quindi più potere risolutivo, è facile da usare, si acclimata quasi subito, non ha aberrazioni cromatiche. Difetti: ingombrante e pesante, richiede collimazioni accurate, soprattutto con rapporti focali veloci, non puoi farci astrofotografia, gli specchi si impolverano, immagini un po' meno contrastate dei rifrattori per via dell'ostruzione a causa del secondario, difetto di serie detto "aberrazione di coma" ..... e in ultimo, maggiore è il diametro e maggiore è la sensibilità alle turbolenze atmosferiche e all'inquinamento luminoso.....questo è tutto ciò che fin'ora posso dire sul mio dobson...è una questione di compromessi alla fine

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Shaula87; 23-10-2019 alle 04:24
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Dimenticavo! Se può esserti utile, c'è un questionario nella sezione del forum "primo strumento"....ti consiglio vivamente di darci un'occhiata
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  4. #4
    Sole L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    891
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Difetti: ingombrante e pesante
    Perché una montatura di tipo eq5 non lo è? (Non oso immaginare una di tipo eq6).
    Per assurdo trovo più comodo scarrozzare il dob da 10" che non il compatto da 6" più la montatura ( e non ho cavi cavetti e batterie...), ed anche la comodità nell' usarlo è un altra cosa
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Cassegrain TS 6". Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Coco
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    327
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Qualcuno sa per caso se il sito è affidabile ?
    Si, molti altri utenti del forum hanno comprato da lì, senza brutte sorprese

    Ottima scelta il Dobson, pratico veloce e intuitivo.
    Federico - GRAG - Gruppo Astrofili Galileo Galilei - DOBSON ES 10" Truss UL II GEN - ES 5,5/62° - Pentax SMC XF 8,5 & 12 /60° - Plano 24/68° - Celestron Ultima x2

  6. #6
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,480
    Taggato in
    1021 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Io ho due Newton monolitici: un 300 f5 e un 150 f8.
    Li porto in giro e non si scollimano.
    Collimo il 300 solo quando smonto lo specchio per il lavaggio; almeno finora, non ha mai avuto bisogno di essere ricollimato nonostante i frequenti spostamenti.
    Il 150 ha tuttora la collimazione di fabbrica.
    Il 300 è un GSO Deluxe: economico, di produzione industriale, eppure ineccepibile.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #7
    Pianeta L'avatar di Mady
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    31
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Grazie a tutti per le risposte !
    Per rispondere , la mia cultura astronomica , tranne qualche osservazione così a occhio nudo e 2 visite al centro astronomico qui nella mia zona , è pari a zero! Vivo in campagna e le osservazioni le farei dal giardino di casa !!
    Io cielo è abbastanza scuro ( dai paragoni con le varie immagini per valutare il cielo di osservazione) , però ho un lampione che arriva affianco a casa 😉!
    Mi piacerebbe molto anche fare astro fotografia ma mi pare di capire che l’investimento debba essere molto maggiore, e poi ho una Nikon d60 con cui non so se si riuscirebbe a fare qualcosa di decente !
    Ho pensato anche ad un Dobson 300 perché dalle immagini trovate in giro è molto più luminoso di un 200 e in deep sky si hanno molte più soddisfazioni !
    Purtroppo però il budget è limitato a 400€ e quindi nuovo risulta irraggiungibile, usato non saprei dove andare a parare e rischierei di prendere un sonoro pacco !!!!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Per esperienza personale, posso assicurarti che il Dobson 200mm è un ottimo strumento per iniziare e sono certo che ti darà molte soddisfazioni.

    Il modello da te prescelto è stato il mio primo "vero" telescopio: una volta provato con la dotazione di base fornita, posso solo consigliarti (dopo i primi tempi) di aggiungerci un puntatore tipo Telrad oppure il più leggero Quickfinder che faciliteranno di molto l'individuazione del bersaglio prescelto.

    Inoltre, se non lo hai già, suggerisco vivamente di scaricarti il software gratuito Stellarium per orientarti facilmente in un cielo virtuale.
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Shaula87
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Cagnano Amiterno (AQ)
    Messaggi
    121
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da Mulder Visualizza Messaggio
    Perché una montatura di tipo eq5 non lo è? (Non oso immaginare una di tipo eq6).
    Per assurdo trovo più comodo scarrozzare il dob da 10" che non il compatto da 6" più la montatura ( e non ho cavi cavetti e batterie...), ed anche la comodità nell' usarlo è un altra cosa
    Sono perfettamente d'accordo con te ...anch'io trovo più complicata e ingombrante una montatura equatoriale con cavi e cavetti, ecco perché ho un dobson
    Però è innegabile che trasportare un dobson in giro ha i suoi inconvenienti (il mio occupa molto spazio in macchina ad esempio, e il suo peso non è che sia un toccasana per chi ha il mal di schiena...)
    Ovviamente se lo si userà in campagna da una postazione fissa, tanto meglio!! Il dobson da molte soddisfazioni!
    Dobson SW 254/1200 BD, oculari: Hyperion 24mm/68°, FF 12mm/60°, ES 82° LER 6,5mm, Planetary ED 5mm/60°, filtri: Baader neodymium 2", polarizzatore variabile 1,25"

  10. #10
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,480
    Taggato in
    1021 Post(s)

    Re: Primo telescopio Dobson

    Pur avendo un 300, osservo più spesso con dei 4 - 5 e 6"...
    Riservo il bestione per le serate pubbliche, dove fa un figurone ed è molto appagante per gli intervenuti.
    Sgranano gli occhi!
    Li invito caldamente a manovrarlo e molti rimangono esterrefatti dalla semplicità d'uso e dalla grande facilità di manovra anche a forti ingrandimenti.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 30-11-2016, 19:12
  2. Il mio primo Telescopio: Dobson 200/1200
    Di omero87 nel forum Primo strumento
    Risposte: 158
    Ultimo Messaggio: 12-05-2015, 23:02
  3. Primo telescopio - Dobson - consigli
    Di Proy nel forum Primo strumento
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-11-2014, 10:19
  4. Telescopio Dobson, primo?
    Di miki92dm nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-08-2014, 13:22
  5. Scelta primo telescopio...Dobson
    Di Angelo89 nel forum Primo strumento
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 18-02-2014, 23:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •