Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22
  1. #11
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    saluti

    certo che se balla anche solo a toccarlo allora non c'è niente da fare

  2. #12
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    312
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    @Albertus hai mai fatto foto A lunga EXposizione , solo cosi si capisce l'importanza del cannocchialino polare
    Ioptron IEQ30 Pro, 200/800 f4 ,Mak 150/1800, Binocolo 12X60 Oculari GSO 15mm 70° GSO 20mm 70° Celestron e-Lux 25mm 52° Celestron 32mm 50°, Canon 1200D, ZW290MC, ZWO ASIAIR

  3. #13
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,636
    Taggato in
    1038 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Se fosse possibile fare foto a lunga esposizione (quanto lunga?) cosa teoricamente possibile, sarebbe la quadratura del cerchio!
    Non è la testa monobraccio, a essere il punto debole in assoluto, ma il treppiede, più che la testa. L'insieme è progettato e strutturato al massimo risparmio per l'osservazione visuale e la ripresa planetaria.
    Se proprio si vuole insistere: dotarsi di riduttore di focale, fotocamera reflex o mirrorless, scattare una miriade di fotogrammi con ISO elevati della durata d'una maciata di secondi.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #14
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,273
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    In questo caso è anche la monobraccio ad essere un grave punto debole.

    Quando tale montatura è messa in alt-az (come è stata pensata) la flessione del tubo lungo l'asse trasversale (dove passa il collegamento tra braccio e tubo) è sempre (più o meno) della stessa entità; quando la si mette in equatoriale, il braccio di leva (o più precisamente, i momenti flettente e torcente) cambia in base alla posizione assunta, questa variazione è sia di direzione che di entità, questo porta a "flessioni differenziali" che senza autoguida, porteranno a un mosso mai controllabile, proprio perché variabile in base alla posizione del tubo, anche bilanciando alla perfezione (cosa che accade anche con una forcella completa, ma di una quantità 4 volte inferiore, in quanto il tubo è vincolato su entrambi i lati).

    Questo pippotto per dire, che mettere una monobraccio in equatoriale, senza autoguida (ma anche con) per lunghe pose è il modo migliore per giocarsi il paradiso a bestemmie.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  5. #15
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Saluti

    Dal punto di vista strettamente tecnico la tua analisi non fa una grinza ma il punto è :
    Di che entità sarebbero queste supposte flessioni del mono braccio in equatoriale ?
    Io ho un mak 150 Orion su montatura AZ mono braccio
    Il braccio sembra essere cosi rigido che mi risulta difficile credere che possa subire delle deformazioni significative con un carico di meno di 5 kg seppur sbilanciato
    Piuttosto mi convince di più l'osservazione di Angeloma , il punto debole potrebbe essere il treppiede
    Comunque alla fine della fiera quello che conta è l'esperienza
    Esistono sul web o da altre parti fotografie deep sky che dimostrino , al di la di ogni ragionevole dubbio, che una montatura mono braccio non è adatta per fotografie a lunga posa ?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #16
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,241
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Quando avevo una Suzuki 600 cc da corsa mi sembrava di andare fortissimo.. fino a quando non mi ha limato le orecchie una Cbr 1000 e ho capito che andare forte era un’altra cosa. Stesso discorso per le montature dei telescopi. Può apparirti stabile una montatura monobraccio. Però se la affianchi a una montatura CPC capisci cosa significa “stabilità”.
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  7. #17
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,241
    Taggato in
    106 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Ps per foto a lunga posa ti ci vuole equatoriale EQ6 R
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  8. #18
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,636
    Taggato in
    1038 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Il treppiede è importante, questo è vero.
    Ma anche la testa ha la sua importanza, che non è da meno.
    Le pose lunghe richiedono innanzitutto dell'assistenza di un sistema di guida, a meno di non dotarsi di una montatura da 15.000 Euro e più.
    Una seppur minima flessione non è percepibile dall'uomo, ma in foto risulta molto evidente, come anche l'errore d'inseguimento. Inoltre, la mancanza di un contrappeso sulla SLT porta a uno sbilanciamento del peso: altre microflessioni.

    Perciò, non è consigliabile pretendere di fare foto a lunga posa: non è impossibile, è inutile!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #19
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,273
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    SDal punto di vista strettamente tecnico la tua analisi non fa una grinza ma il punto è :
    Di che entità sarebbero queste supposte flessioni del mono braccio in equatoriale ?
    Con 1500 mm di focale e pixel da 3,75 μm, di entità sufficiente a far uscire il mosso da qualsiasi foto, con un'esposizione di poco superiore al minuto.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #20
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Camera planetaria da abbinare ad un Celestron Nexstar Evo 6

    Grazie
    Apprezzo sempre informazioni di tipo quantitativo
    Personalmente sono interessato solo ad applicazioni scientifiche per cui si consigliano CCD con pixel da 8-9 micron o più grandi ma non si trovano in commercio
    La focale si può ridurre
    nexstar non possiede la porta st4 ma ci sono altri modi per fare autoguida
    Infine un piccolo mosso è accettabile in fotometria
    Pose da 4-5 minuti dovrebbero essere quindi fattibili

Discussioni Simili

  1. Camera planetaria
    Di Free nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 31-10-2019, 11:43
  2. Acquisto camera planetaria Nexstar 127
    Di Diego83 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-09-2018, 18:58
  3. Camera planetaria
    Di Saimonpp nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 04-08-2016, 10:36
  4. Nuova camera Celestron planetaria
    Di robj nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-07-2014, 14:56
  5. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-07-2014, 14:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •