Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 90
  1. #11
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,928
    Taggato in
    1070 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Citazione Originariamente Scritto da halpanweton Visualizza Messaggio
    Considera che quando ordini un newton su Amazon dovrai collimarlo. Sei in grado di farlo? Inoltre lo specchio cinese che monta
    da aberrazioni cromatiche importanti.
    Scuola per scuola cerca un bel vixen giapponese usato , anche un 114mm è meglio di quei cinesi . E farai una bella scuola ciao.
    Non è assolutamente vero!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  2. #12
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    112
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Cosa non è vero?

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    112
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    1/3 degli strumenti a speccho che arrivano dalla Cina
    hanno difetti di collimazione .
    Inoltre un conto è osservare in un vixen 130mm japan
    vintage ed un altro vedere in un cinese 130mm.
    Cosa c'è di falso nelle mie ossevasioni? Ho quasi
    Sessantanni e decine di strumenti.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,928
    Taggato in
    1070 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Ripeto e sottoscrivo: tutte balle!
    Io i telescopi li smonto, li rimonto e li restauro, inoltre manutendo i telescopi di proprietà del gruppo astrofili, dei soci e degli amici.
    Di concerto con David, socio del gruppo che lavora presso Officina Stellare. Un po' ne sa.

    Ma forse, hai avuto a che fare con dei pessimi Newton barlowati, pallida imitazione dei Tanzutsu.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    112
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Posseggo un Antares 114/900 Daichi kokagu. Un vixen 200mm. Un 4 pollici polarex unitron. 5 towa 80mm/1200
    E una ventina di sessantini.tutti smontati e rimontati
    Ho avuto per provarli lo skywatcher 130 newton.
    E il celestron 102mm rifrattore.
    Riceduti con difficoltà perdendoci parecchio perché non sono
    all'altezza .poi ognuno può esprimere
    Ciò che vuole.questa è la mia esperieza.
    Non mi sento di consigliare ad un neofita
    Strumenti simili

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #16
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,291
    Taggato in
    1906 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    @halpanweton attenzione a inviare messaggi, ne ho eliminati 2 completamente identici!

  7. #17
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,289
    Taggato in
    268 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Citazione Originariamente Scritto da halpanweton Visualizza Messaggio
    Posseggo un Antares 114/900 Daichi kokagu. Un vixen 200mm. Un 4 pollici polarex unitron. 5 towa 80mm/1200...
    Hai strumenti "vintage" di qualità ed, a legger alcune recensioni di appassionati, ne esistono di veramente eccelsi dello stesso periodo ed anche precedenti.
    In parte comprendo il tuo "innamoramento" per questa tipologia di strumenti ma non credo che tutti i telescopi "moderni" siano per questo da cestinare come tu dici.
    È poi da considerare che la moda di strumenti "vintage" (anche di quelli così così...) ne ha fatto lievitare i prezzi fuori di ogni logica e che sempre si trovano annunci dalle richieste quasi imbarazzanti (ne so qualcosa avendo fatto la corte, in due occasioni, ad un vecchio 90/1300 proposto ad un prezzo scandaloso...).

    Citazione Originariamente Scritto da halpanweton Visualizza Messaggio
    ... Non mi sento di consigliare ad un neofita Strumenti simili
    Un neofita è di solito disposto a spendere una cifra piccola (poi si vedrà se sarà contagiato da "strumentite"...) e credo che sia, in quanto neofita, di "bocca buona" accontentandosi di uno strumento che fa onestamente quello che deve fare.

  8. #18
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,345
    Taggato in
    117 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Non capisco sulla base di quali considerazioni i prodotti cinesi sarebbero di scarsa qualità. Giusto per fare un esempio, gli ottimi iphone sono fatti in Cina. La manutenzione degli aerei di molte prestigiosissime compagnie aeree viene fatta in Cina. E i telescopi cinesi sono spesso di buona qualità.
    Ultima modifica di Richard1; 21-12-2019 alle 09:30
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  9. #19
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,928
    Taggato in
    1070 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    Un 4 pollici polarex unitron
    Questo, te lo invidio!

    unitron_1972_catalog_model145_682518.jpg
    7223.jpg
    Me li sognavo la notte!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #20
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,993
    Taggato in
    285 Post(s)

    Re: primo strumento principiante

    È vero che quando si inizia il diametro conta poco, anche il mio telescopio scuola è stato un 76mm, ma poi presto ci si rende conto di aver poco margine e gli oggetti alla portata restano sempre gli stessi, salvo non si è in grado di cercare e osservare stelle doppie, anche qui con i limiti previsti, un ottica piccola di qualità può essere apprezzata da un amatore che abbia anche altre alternative a disposizione, resta il fatto che un principiante non saprà apprezzarne le qualità (se ci sono) e si ritrova con un diametro che non soddisfa le aspettative, meglio aspettare e fare un budget adeguato per partire almeno con 150/200mm, cinese che sia farà sempre la differenza..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

Discussioni Simili

  1. ennesima principiante.. acquisto primo strumento
    Di Emanuela77 nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 30-03-2017, 07:34
  2. Primo strumento per principiante.
    Di Gianluca1977 nel forum Primo strumento
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 19-09-2016, 01:52
  3. Banalissimo dubbio (da principiante) su cambio strumento
    Di shinobi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30-06-2016, 05:45
  4. Quasi primo strumento, anzi no secondo strumento ...
    Di Anton nel forum Primo strumento
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 09-11-2015, 10:43
  5. Primo strumento da Principiante con budget limitato
    Di city_hunter80 nel forum Primo strumento
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 03-10-2015, 18:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •