Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 54
  1. #1
    Meteora L'avatar di Lemuel
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Sannicola (LE)
    Messaggi
    23
    Taggato in
    0 Post(s)

    Scelta del mio primo telescopio

    Ciao a tutti. Ho fatto la mia presentazione qui sul forum quest'estate. Ecco il questionario che ho compilato:
    1) Cosa voglio osservare principalmente
    b- Cielo Profondo
    2) Uso del telescopio
    c- Visuale e astrofotografia
    3) La cosa più importante per me è
    e- Il budget ridotto ...
    4) Osservo più spesso:
    b- Dal giardino
    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:
    b- Cielo di sobborgo; la Via Lattea non sempre è visibile e al binocolo osservo i DSO più "luminosi"
    c- Cielo rurale; la Via Lattea è visibile, l'IL è basso e localizzato solo in direzione delle città.
    6) Quando mi sposto:
    b- Ho spazio in macchina, con un po’ di sforzo..
    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:
    b- Ho un breve tragitto e pochi passi
    8) Posso trasportare facilmente:
    c- 30 kg
    9) Messa a punto:
    b- Con un cacciavite me la cavo …
    10) Quando sono sul posto:
    c- Mi prendo tutto il tempo necessario per installare e montare lo strumento sul posto
    11) Per trovare il bersaglio:
    a- Mi piace studiare una mappa
    12) Quando ho trovato l'oggetto:
    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo
    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:
    € 400

    Il mio budget è un po' ridotto, ma vorrei approcciarmi all'astrofotografia. Per iniziare solo motori in AR e DEC, senza GoTo e senza autoguida (ho visto che è fattibile purché gli scatti siano abbastanza brevi). È da un po' che sono alla ricerca, e sin dall'inizio sono stato attratto dallo Skywatcher 150/750 su montatura eq3-2. È davvero troppo ballerina? Comunque è meglio se me li date voi i consigli... Comunque il telescopio credo proprio di non comprare il telescopio prima del prossimo inverno.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,307
    Taggato in
    312 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Ciao...il 150mm su una EQ3 per fare fotografia non e' suggerito...puoi provare ma credo che nessuno qui ti suggerisca questa opzione...Per il visuale invece con un po di compromessi tra comodita' e aspettative ci puo' stare.....
    Per la fotografia ti ci vuole minimo minimo la EQ5 , meglio la HEQ5....il fatto che ti interessa il cielo profondo comporta tutta una serie di misure che costano....anche per un primo approccio...Io ti cosiglio o di alzare la cifra o di cambiare i tuoi target...purtroppo con 400 Euro fotografia del cielo profondo con un telescopio non si fa...
    Hai gia' la camera di ripresa?
    Ultima modifica di iaco78; 01-01-2020 alle 03:41
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,928
    Taggato in
    1070 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    purtroppo con 400 Euro fotografia del cielo profondo con un telescopio non si fa
    Non è del tutto esatto.
    Non è, che non si fa... è inutile!
    2500 Euro per iniziare, a patto di avere una reflex, o una mirrorless.
    Con 400 Euro ti porti a casa un bel Dobson e se gonfi un po' i 400 Euro, ci rientra un Mak 127 con montatura altazimutale computerizzata. Con questo, potrai grattarti i pruriti fotografici con i pianeti e la Luna. Con un riduttore di focale 0,5x, puoi tentare di immortalare qualche DSO luminoso scattando una miriade di fotogrammi di breve durata alla massima sensibilità impostabile.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Meteora L'avatar di Lemuel
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Sannicola (LE)
    Messaggi
    23
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Ok, ho capito... Scusate se sbaglio ma c’è gente che ha iniziato con questo strumento, o con simili (Sky-Watcher 200/1000 su eq5). Però a patto che sia ben equilibrata, non ci sia vento e sia stazionata bene alla polare qualche scatto a lunga esposizione non è proprio possibile farlo?

  5. #5
    Meteora L'avatar di Lemuel
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Sannicola (LE)
    Messaggi
    23
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Comunque Angeloma per quanto riguarda il dobson ci avevo già pensato. Avevo anche deciso di comprare un 8” però a fare bene i conti non era possibile per via delle dimensioni. Vi spiego, quando esco lo faccio sempre con i miei e i miei due fratelli. Quindi non c’è posto in auto. Non vi nascondo anche che avevo provato a progettare un sistema per chiudere ogni volta la montatura... Purtroppo il budget è quello.

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    112
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Ciao e Buon Anno, se hai un po' di fortuna trova
    una eq6 usata e ci metti su un gso 200/800.
    È già una ottima partenza.
    Io ho iniziato tanti anni fa con un 114/500
    sul quale montai una reflex analogica Canon.
    E funzionò.

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    466
    Taggato in
    50 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Purtroppo "astrofotografia" e "low budget" è come mettere assieme due galli o due pesci combattenti, proprio non si sopportano a vicenda... Se poi si aggiunge "DSO", questo non fa che coalizzarsi con "astrofotografia" contro "low budget".

    Se vuoi "l'uovo oggi" allora o ti accontenti di uno strumentino molto piccolo e traballante, oppure vai di Dobson, che è tutto un altro mondo per l'osservazione.

    Se invece vuoi "la gallina domani", allora il meglio che ti si potrebbe suggerire è prendere i 400 euro e conservarli, e possibilmente aggiungere spiccioli ogni mese. Quando fra 1-2 anni quei 400 euro saranno diventati 2000, ti prenderai un setup considerabile buono e te lo godrai fino in fondo assieme ai frutti delle tue sessioni fotografiche.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,928
    Taggato in
    1070 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    c’è gente che ha iniziato con questo strumento, o con simili (Sky-Watcher 200/1000 su eq5)
    C'è gente che ha scritto la Teoria della Relatività...
    C'è gente che suonava al contrario un brano musicale dopo averlo ascoltato una volta.
    C'è gente capace di scendere in apnea oltre i 100 metri di profondità.
    C'è gente che ha attraversato l'atlantico in barca in solitario.
    C'è gente che è salita sulla vetta del K2.
    C'è gente che ha raggiunto il Polo Nord, o il Polo Sud.
    C'è gente che corre i 100 metri piani in meno di 10" netti.
    C'è sempre qualcuno capace di fare ciò che altri non sono capaci di fare.

    È vero, c'è gente che ha iniziato con un 200/1000 su eq5; io ne conosco personalmente uno, la cui montatura ha il solo motorino per l'inseguimento e perciò niente autoguida.
    Ma ru chiediti perché nessuno continua a usare tale attrezzatura.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Meteora L'avatar di Lemuel
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Sannicola (LE)
    Messaggi
    23
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    È vero... Ma allora cosa posso fare? Ho provato anche a cercare sull'usato, ma dalle mie parti nessuno vuole liberarsi del suo strumento.

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    466
    Taggato in
    50 Post(s)

    Re: Scelta del mio primo telescopio

    Beh è chiaro, se lo strumento funziona ed è sfruttato, non viene venduto.

    L'unica soluzione vera per fare qualcosa di serio è seguire l'approccio della "gallina domani" che ti ho descritto sopra.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

Discussioni Simili

  1. Scelta primo telescopio
    Di Luca_S nel forum Primo strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15-04-2019, 06:49
  2. scelta primo telescopio
    Di Gio1997 nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 10-01-2016, 07:45
  3. Scelta primo telescopio!
    Di garrus06 nel forum Primo strumento
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 06-11-2014, 09:17
  4. Scelta Scelta primo telescopio
    Di Alexwdw nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-07-2014, 20:03
  5. Scelta del mio PRIMO telescopio
    Di CapitanFred nel forum Primo strumento
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 11-06-2013, 11:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •