Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Meteora L'avatar di Morak
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    Salve a tutti, spero di aver azzeccato la sezione giusta.
    Ho un dubbio riguardo le coordinate (AR E Declinazione) per trovare un determinato oggetto celeste.
    Com'è possibile che siano sempre le stesse? Cioè so che fanno riferimento alla proiezione di Meridiani e paralleli sulla volta celeste e che quindi sono sempre li, ma siccome noi ruotiamo non dovrebbero cambiare anche le coordinate a seconda dell'orario? D'altronde per seguire un astro devo muovere il telescopio... allora perché quando si cerca su una qualsiasi mappa stellare le coordinate sono sempre quelle?
    Grazie delle risposte e della pazienza!

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    466
    Taggato in
    50 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate cielesti.

    Ogni sistema di coordinate ha un'origine che non cambia.

    Nel sistema celeste, il punto preso che origine per tracciare il reticolo è il punto in cui si trova il Sole al momento dell'equinozio di marzo, un punto che è quello in cui l'eclittica interseca l'equatore celeste in direzione nord. Quel punto ricade nella costellazione dei Pesci e ha 0h0m0s di ascensione retta e 0°0'0" di declinazione.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  3. #3
    Meteora L'avatar di Morak
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate cielesti.

    Grazie Ro84, parli del "punto d'ariete" giusto? (Ho trovato la definizione in una delle guide di questo sito).
    Però ancora non mi sono risposto al mio dubbio.
    Faccio un esempio: mettiamo che stia cercando la stella Vega, guardo una mappa celeste e mi dice che si trova a 18h e 37' in AR e 39° di DEC. Quindi se puntassi precisamente a quelle coordinate la troverei sempre lì a prescindere dall'ora? Ma se volessi "seguirla" non dovrei comunque modificare il mio puntamento cambiando di conseguenza le "coordinate" che sto puntando?

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    466
    Taggato in
    50 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate cielesti.

    Le coordinate celesti prescindono dalla rotazione terrestre, è un reticolo a se stante che è proiettato nello spazio. Funzionano come quelle terrestri (e infatti si confrontano con quelle terrestri) perché se osservi lo spazio (qualunque spazio, anche lo "spazio aperto nel cortile"), la tua vista può girarsi per 360° in azimut (destra-sinistra fino a rincontrarsi) e 360° in altezza (dalla tua testa ai tuoi piedi e sul lato opposto), descrivendo una ipotetica sfera, che è il tuo campo visivo.

    Per analogia al contrario, sarebbe come fare il seguente ragionamento, che credo che sia utile. "Devo andare a Roma, Roma sta a 12°E 42°N (più o meno). La Terra ruota su sé stessa, ma le coordinate di Roma restano le stesse, non è che siccome la Terra ruota allora si spostano anche le coordinate di Roma."

    Il fatto che tu debba modificare il puntamento per inseguire Vega non significa che Vega cambi le sue coordinate; significa che la Terra sta girando e quindi se vuoi puntare sempre quel punto del cielo devi girarti per averla sempre nel tuo campo visivo.

    Quelle che cambiano sono le coordinate altazimutali (ossia appunto altezza e azimut), ma non hanno nulla a che fare con le coordinate celesti.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  5. #5
    Meteora L'avatar di Morak
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    Uhmm... ok... quindi, se dopo aver trovato una determinata stella, mi metto a seguirla per un po', i cerchietti di AR e DEC non cambiano (cioè mantengono sempre la stessa dicitura)?

  6. #6
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,052
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    allora perché quando si cerca su una qualsiasi mappa stellare le coordinate sono sempre quelle?
    Basta che guardi su una mappa stellare da telefono o PC. Se inserisci orario e zona da dove osservi, le coordinate sono giuste e cambiano in tempo reale.
    Santa tecnologia...
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,933
    Taggato in
    281 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    Il dubbio del nostro amico non è proprio infondato, è solo da comprendere bene che sulla griglia celeste le coordinate AR/DEC sono sempre le stesse, ma la rotazione terrestre fa si che anche gli oggetti si spostino alla nostra visuale in base all'ora, se puntiamo le coordinate della stella Sirio alle ore 21:00 si troverà in una determinata posizione nel cielo, con le stesse coordinate alle ore 00:00 la stella sirio la puntiamo comunque però l'intera griglia delle coordinate celesti si sarà spostata ruotando per effetto della rotazione terrestre e Sirio si troverà in un altra posizione, quindi dobbiamo immaginare che questa griglia immaginaria resta fissa nel cielo con tutti gli astri attaccati in una posizione oraria e che ruota nel cielo in base all'orario terrestre, noi vediamo la volta che si muove perché ruotiamo e di conseguenza la volta cambia orientamento, questo spiega anche perché pur avendo puntato l'oggetto lo dobbiamo seguire, perché ci muoviamo e l'oggetto cambia orientamento ma la sua posizione sulla griglia oraria resta sempre quella...
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  8. #8
    Pianeta L'avatar di Vincenzo80
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Località
    Caserta
    Messaggi
    65
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    Morak,
    il tuo dubbio non è banale, e se non si conoscono i fondamenti della scienza astronomica certe cose non sono scontate. Nel tuo caso particolare, sarebbe molto utile un breve ripasso dei vari sistemi di coordinate sulla sfera celeste, da quello altazimutale a quello equatoriale, passando per quello orario. Questo sforzo sarà ampiamente ripagato con una visione molto migliore di tutto ciò che fai, e ti servirà per tutta la "vita" astronomica.
    Come hanno già detto i colleghi, è giusto che le coordinate equatoriali (AR e DEC) non cambino, perché l'origine di questo sistema di coordinate (il famoso punto gamma) è come se fosse anch'esso una stella fissa, che segue il moto apparente della volta celeste da Est ad Ovest e ruota insieme alle altre stelle. Ora, tu non ti aspetti che la distanza relativa tra Betelgeuse e Rigel muti nel tempo, no? Quindi, se scegliessi di misurare le coordinate di tutte le stelle partendo ad esempio da Betelgeuse, queste non cambierebbero durante la notte né durante l'anno. Così è per le coordinate equatoriali, solo che come "punto zero" invece di una vera stella si è scelto un' altro punto definito in modo opportuno. Questa scelta apparentemente cervellotica ha naturalmente un suo perché: questo tipo di coordinate, per come sono definite, non mutano apprezzabilmente se non dopo decenni, e sono un riferimento valido per tutti gli osservatori in tutta la Terra. Quando dò l'AR e la Dec di un corpo celeste, non ho bisogno quindi di specificare né un'ora né un luogo.
    Invece, nel sistema cosiddetto orario, il riferimento non è più il punto d'Ariete ma un cerchio massimo solidale alla stella; questa coordinata (si chiama angolo orario e si indica con H) parte da zero quando l'astro è in meridiano, trascorsa 1 ora di tempo, vale 1h (o 15°, è lo stesso), 2h (o 30°) dopo due ore, eccetera. E' questo angolo quello che muta, mentre l'ascensione retta resta costante.
    Ultima modifica di Vincenzo80; 04-01-2020 alle 11:22

  9. #9
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,052
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    @Vincenzo80 forse il tuo messaggio era riferito a @Morak...

    Quello che intendevo io sull'uso di una app, era per avere le coordinate "giuste" relativamente parlando per trovare un oggetto in tempo reale.
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  10. #10
    Meteora L'avatar di Morak
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: "Movimento delle stelle" e coordinate celesti.

    Oh! Grazie a tutti per l'aiuto! State dipanando la nebbia della mia ignoranza! ^^" Ora non mi resta che studiare e fare prove sul campo!

Discussioni Simili

  1. movimento del Sole e delle altre stelle
    Di aldo58 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-10-2019, 12:35
  2. Kepler spia i balletti celesti delle Pleiadi
    Di corrado973 nel forum Astrofisica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-08-2016, 07:04
  3. Movimento delle galassie
    Di Thomas nel forum Cosmologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-03-2016, 09:48
  4. File coordinate stelle
    Di gianderiu nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-02-2015, 07:41
  5. Telescopio equatoriale come lo posiziono in base a delle coordinate?
    Di Davide-1985 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 02-10-2013, 09:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •