Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Meteora L'avatar di Fed
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    11
    Taggato in
    1 Post(s)

    Difficoltà prima osservazioni

    Buonasera a tutti e buon anno!!
    Ho un Celestron Travelscope 70. Ho comprato un oculare da 5mm ma trovo moltissime difficoltà ad osservare per molti motivi:
    1- puntamento: non riesco a puntare, appena trovo nel puntatore l'oggetto da osservare (in questo caso anche facile essendo la luna), non appena stringo la manapola per fissare la posizione il telescopio si sposta dalla posizione voluta, ruota attorno alla cerniera e punta piú in alto del dovuto. Non oso immaginare i porblemi che si possono avere per puntare oggetti piú piccoli. Anche andando a caso senza puntatore non appena mollo la mano dal telescopio se ne va per i fatti suoi anche se stringo le manopole. Non fa grossi spostamenti ma si muove quanto basta per far scomparire la luna.
    2- messa a fuoco: se per puro caso riesco a puntare l'oggetto non appena cerco di mettere a fuoco il telescopio oscilla e traballa ed é quindi impossibile mettere a fuoco.
    3- osservazione: se per puro caso risolvo i punti 1 e 2 fanno male gli occhi ad osservare. Bisogna attaccarsi all'oculare anche se ha estrazione pupillare di 20 mm.é molto fastidioso mantenere la vista sulla luna per tanti secondi di seguito, costa fatica insomma l'osservazione a differenza degli oculari da 10mm e 20mm.

    Immagino che il consiglio che mi darete almeno per i punti 1 e 2 sia di comprare un cavalletto robusto e di qualità.

    Spero possiate aiutarmi. Grazie!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,597
    Taggato in
    272 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Purtroppo le teste di quei cavalletti vanno bene solo per osservazioni terrestri, dove anche se si sposta la posizione quando vai a stringere la manopola ti resta sempre un ampio campo visivo inquadrato, il 5mm pur avendo una buona estrazione pupillare avrà un po'di parallasse e resta difficoltoso per le vibrazioni del cavalletto perché si perde facilmente l'asse ottico, conviene una lente di barlow 2x guardi agli stessi ingrandimenti "80x" nell'oculare 10mm, per aiutarti giusto a vedere qualcosa ti consiglio di tenere il cavalletto su un tavolo aperto con le gambe retratte e di non bloccare del tutto la testa in modo che riesca a fare piccoli movimenti di correzione, serve comunque una montatura adeguata per l'astronomia e per quello che è l'ottica il mio consiglio è quello di pensare ad un altro telescopio anche economico come un Astromaster 130/650 oppure Skywatcher 130/900 e il Travel lo monti sopra al tubo da usare come cercatore a 15/20x, godrai di più e lo sfrutterai ancora...

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C8"N/f5 ADV - C6"N/f5 AMS, AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    593
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Quoto @frignanoit
    Ultima modifica di etruscastro; 06-01-2020 alle 08:43 Motivo: modifica tag
    EQ6-R Pro, 200/800 f4, APO 90/500, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

  4. #4
    Meteora L'avatar di Fed
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    11
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    @frignanoit grazie mille per l'utilissima risposta.
    Grazie anche per l'idea di poter sfruttare il travelscope come cercatore!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    111
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Prima di spendere inutilmente quattrini in un altro set up
    cerca di sfruttare quel poco che hai. Si il telescopio ha una
    ottica scarsa (cinese) ed una montatura ballerina.
    Hai stretto bene tutte le viti?
    Se appesantisci le gambe del tripode con tondini di ferro
    Vedrai che miracolosamente la montatura non
    ballera' più di tanto.
    Poi dovrai acquistare un oculare a campo di almeno 60gradi
    ma si trovano dei 9mm cinesi a 10 euro mi sembra si chiamano svbony. Per il rifrattore che hai va bene sulla luna
    Giove, Saturno e niente altro. Venere è già difficile
    con un riflettore 130.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,597
    Taggato in
    272 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Il problema di quei cavalletti è la testa, le gambe ok le possiamo fare più rigide, ma la testa resta sempre quella, quando si va a bloccare la posizione in altezza del tubo il perno che regge la basetta dove avvita il tubo segue la vite della manopola di blocco e quando si arriva a bloccare il tubo resta in una posizione che ha già perso l'oggetto inquadrato, quindi l'unica soluzione è non farla bloccare del tutto e mantenere la posizione con la mano sulla manetta, ciò si riesce a farlo se le gambe del treppiede nello stato attuale sono tutte retratte che è più stabile e non risente di troppe vibrazioni...
    Bino-10-30x60 C8"N/f5 ADV - C6"N/f5 AMS, AC-50/360, 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 Pl-8 UWA-10 Zoom-7,5x22,5 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-3/2,25/1,3x, Antonio

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    111
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Ora cerca di ottimizzare quello che hai. Fai pratica che
    in questo campo è basilare. Acquista l oculare e la Barlow di buona qualità che ti servirà anche dopo.
    Poi decidi se vuoi un newton per foto. Un rifrattore
    per visuale ecc.
    Ps ma il 5mm di che qualità è?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,851
    Taggato in
    1062 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Immagino che il consiglio che mi darete almeno per i punti 1 e 2 sia di comprare un cavalletto robusto e di qualità.
    Ti sei risposto da solo.
    Pensa innanzitutto a questo, poi agli oculari.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    111
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    GLI oculari buoni sono piu' importanti del cavalletto perché la vista e' meglio preservarla. Prima la salute. Poi la pratica: e come tutte le cose avrai da imparare qualche mese (se non ti passa la passione prima, trascurare altre cose, visioni notturne sottozero seeing scarso ecc.ecc.) , nel frattempo mettendo da parte un bel po di soldini (300 o 400 euro minimo) potrai pensare ad un bella montatura eq6 (usata) manuale sulla quale potrai montare quello che vuoi.
    Ciao e Auguri
    Paolo

  10. #10
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,378
    Taggato in
    115 Post(s)

    Re: Difficoltà prima osservazioni

    Concordo con il mio omonimo, prima delle "fondamenta" solide, poi il resto.
    Con un treppiede degno eviterai di giocarti il paradiso a bestemmie per le vibrazioni, ogni volta che sfiorerai il focheggiatore, gli oculari di basso costo non hanno mai rovinato la vista a nessuno, quindi per i primi tempi si possono usare tranquillamente quelli a corredo, poi con l'esperienza, automaticamente riuscirai a fare scelte con maggior cognizione di causa, per oculari e accessori.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. Rc8:difficoltà collimazione
    Di Zacpi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 09-07-2019, 09:27
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-11-2017, 15:50
  3. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 19-10-2017, 09:19
  4. Venere pieno di difficoltà
    Di Darth Fener nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 03-02-2017, 20:18
  5. Prima osservazione tra difficoltà e soddidfazioni
    Di Giuseppe21 nel forum Report osservativi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-03-2015, 18:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •