Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,834
    Taggato in
    385 Post(s)

    TOI 1338 b, esopianeta con due soli... scoperto da uno stagista di 17 anni

    Si potrebbe utilizzare un pochino il termine che venne in mente a Paolo Maffei quando scoprì le prime due galassie visibili solo in luce infrarossa, ma assenti non solo in visuale ma anche fotograficamente nella gamma di frequenze cui è sensibile l'occhio. Vennero chiamate Maffei1 e Maffei2, giustamente: serendipity. Non perfettamente traducibile, diciamo che significa trovare qualcosa di valore e di piacevole mentre non lo si sta direttamente e specificatamente cercando, ed implica un misto imperscrutabile di capacità e fortuna che porta a fare inattese e felici scoperte, anche in campo scientifico.

    Per Maffei era stata assolutamente una questione di serendipity, scrisse sul suo "Al di là della Luna" del 1969 nel quale con un minimo di civetteria dedicò un capitoletto in appendice alle sue due "creature" che lo resero celebre nel consesso internazionale (al tempo, era ordinario di Statistica stellare all'Università di Roma, e il suo pane quotidiano era cercar di tirar fuori quante informazioni possibili da tutto ciò che si poteva posizionare sul diagramma di Hertzsprung-Russell...).

    Nel caso di Wolf Cukier, c'è forse più occhio e prontezza di ragionamento e meno serendipity, stante che stava analizzando dati provenienti dal satellite TESS (Transiting Exoplanet Survey Satellite ) di cui qui già mi pare molto è stato scritto, e che utilizza il metodo della registrazione delle minime variazioni fotometriche per individuare grazie alle "casuali" (ossia statistiche dal nostro punto di vista, in senso prospettico) eclissi la presenza di corpi oscuri orbitanti attorno a stelle.

    Era lì per questo. Uno stage, il primo della sua vita appena finite le superiori. Però diciamolo, gli è passato sotto il naso prestissimo un biglietto vincente della lotteria di Capodanno, ed ha saputo prenderlo al volo.

    Già, perché Wolf Cukier non è un astronomo del team dell'Università di Pasadena o un navigato osservatore di stanza a La Palma... trattasi di ragazzino di 17 anni. D-i-c-i-a-s-s-e-t-t-e. Evidentemente poco aduso a sprecare la freschezza del suo cervello scambiandosi su Instragram coi suoi coetanei le foto della pizza capricciosa mangiata per metà. Poco probabile immaginarlo sdraiato sul divano con Coca e popcorn intento a non perdersi il gossip pruriginoso di qualche puntata di un reality.
    E invece ben capace di intuito, metodo e concentrazione.
    Spero per lui che questo dono che un pochino anche il caso gli ha fatto, ma che ha saputo non perdersi, gli faccia da apripista per la sua futura carriera professionale.

    Leggete un po'...

    http://www.ansa.it/canale_scienza_te...fc058e2a1.html

    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...stage/5668390/
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-10-2017, 12:59
  2. Come leggere una notizia - Esopianeta con tre soli
    Di Pierluigi Panunzi nel forum Articoli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-11-2016, 21:44
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 09-05-2015, 15:25
  4. Scoperto Kepler 186f:un esopianeta molto particolare
    Di orione2000 nel forum Planetologia
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 24-04-2014, 16:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •