Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Guida fuori asse

  1. #1
    Pianeta L'avatar di fabbrax
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    35
    Taggato in
    1 Post(s)

    Guida fuori asse

    Buon giorno a tutti, sto ragionando sulla possibilità di guidare il mio C9. Il telescopio è montato su una AdvancedVX, non mi regge un altro tubo per la guida in parallelo...
    Purtroppo per il momento non ho la possibilità di acquistare montature più capaci..
    Cosa ne pensate della guida fuori asse?
    Scatterei con una reflex e per inseguire utilizzerei la camera ASI290MC.
    Grazie in anticipo per i vostri consigli!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,037
    Taggato in
    1892 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    sposto in -Telescopi e Montature-

  3. #3
    Pianeta L'avatar di fabbrax
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    35
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    Mi par di intuire che la guida fuori asse non è un tema che entusiasma.
    Ho letto in giro e un po' mi sono risposto.
    Sembra che non sia un sistema di guida troppo comodo per vari motivi sia ottici che meccanici. Peccato pensavo fosse una buona soluzione per guidare senza appesantire troppo la montatura.

  4. #4
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    615
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    La guida fuori asse ha il problema del specchietto , che intercetta parte della luce del primario ha una messa a fuoco macchinosa è l,angolazione dello specchietto , devi essere un esperto per poterla fare funzionare, comunque con un pò di pratica ci si riesce , il sensore deve essere molto sensibile, (Monocromatico)
    EQ6-R Pro, 200/800 f4, APO 90/500, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    429
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    Saluti a tutti

    Ho letto da qualche parte che la lunghezza focale del tubo di guida deve essere almeno la metà di quella del telescopio principale
    E' vero ?
    In questo caso la scelta della guida fuori asse sarebbe praticamente obbligatoria per un C9 su avx
    La guida fuori asse dovrebbe anche compensare eventuali mirror flip/flop del sct dato che la stella guida è nello stesso fov dell'oggetto celeste

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    615
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    Ho posseuto la Avx Celestron era al limite con il mio C8HD immagina con un C9 non per il peso ma pre la lunghissima focale, anche se ridotta è sempre lunghissima.
    la vendetti subito perche svegliavo il condominio con il rumore che faceva quando gli assi facevano il goto ,il perche asse dec a bronzine,
    I rivenditori che vendono il C9 in groppa alla AVX gli sparerei
    Avrai problemi anche con la guida fuori asse a guidare , ho impazzito notti intere non riuscivo a guidare con phdguiding e il riduttore di focale e un 70/500, le foto venivano come comete.
    EQ6-R Pro, 200/800 f4, APO 90/500, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

  7. #7
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,205
    Taggato in
    296 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    Ho letto da qualche parte che la lunghezza focale del tubo di guida deve essere almeno la metà di quella del telescopio principale
    E' vero ?
    Ciao, si, e' corretto anche se con uno stazionamento ottimo e un buona preparazione del set up si puo' guidare tranquillamente anche con focali piu' corte della meta'...ma la regola e' quella...
    E da qui il motivo come giustamente hai citato che oltre una certa lunghezza conviene usare la guida fouri asse...io la uso anche sul mio 714 mm di focale e mi trovo benissimo...si evitano un sacco di problemi che invece sono legati al classico tubo guida...
    Un appunto su quanto detto da @Capitano che invece a mio avviso e' un grande vantaggio della guida fuori asse....durante la notte il punto di fouco varia.... sia sul tubo di ripresa sia sul tubo di guida con effetti molto evidenti sulla bonta' delle guida. Con la guida fuori asse una volta aggiustato il fouco la prima volta questo sara' sempre ottimale perche' e' legato al punto di fouco del telescopio di ripresa (al quale tendenzialmente si fa piu' attenzione a tenere a fuoco)..
    Tornando al C9 sarebbe si opportuna una guida fuori asse e una montatura un po piu' capace... .

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  8. #8
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    615
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    @iaco78 lungi da me fare polemica, però ascolta il telescopio in oggetto ha un mirror shift odioso le OAG vanno bene per gli sopecchi Fissi o chi ha il blocco dello specchio , se il c9 non possiede ciò sono cavoli! gli hd sono ideali se noti chi fa pose lunghe con gli sCT hanno o gli HD ho li hanno modificato, credimi ,quando avevo il C9 normale desistii di guidare con la OAG, questultima era una OAG molto costosa ,non la celestron . comunque Con la AVX deve usare il Riduttore , diversamente non riuscirà nemmeno a fare una posa decente
    EQ6-R Pro, 200/800 f4, APO 90/500, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    429
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    saluti a tutti

    non sono decisamente un esperto ma , per quello che ho letto, sarebbe esattamente il contrario e la cosa mi fa senso
    la guida fuori asse compensa il mirror shift degli sct senza blocco dello specchio primario in quanto il target e la stella guida sono nello stesso campo di vista
    se si sposta il target si sposta anche la stella guida e l'autoguida dovrebbe compensare l'errore
    Che poi sia meglio avere un HD, questo è pacifico

  10. #10
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    615
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Guida fuori asse

    Dal leggere è testarlo Passa un mare sono abituato a testarle le cose, non a leggerle solo
    EQ6-R Pro, 200/800 f4, APO 90/500, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

Discussioni Simili

  1. Guida fuori asse su Newton
    Di Mauri740 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-2019, 19:29
  2. Guida fuori asse
    Di KMan nel forum Accessori
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 02-04-2015, 13:01
  3. Guida fuori asse
    Di oregon103 nel forum Accessori
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-06-2014, 22:18
  4. Guida fuori asse
    Di nicola66 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 05-04-2014, 15:48
  5. consiglio guida fuori asse o telescopio guida
    Di zorro101 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 13-03-2014, 16:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •