Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Sole in banda visibile

  1. #1
    Meteora L'avatar di roenx
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    20
    Taggato in
    0 Post(s)

    Sole in banda visibile

    Ciao ragazzi, ho un mak127 - 1500.
    In più ho un filtro astrosolar per il sole in banda visibile che devo testare ancora per via del meteo (della terra )

    In luce visibile, posso apprezzare le macchie solari o ci sono altri dettagli scrutabili?

    Non se per esempio, è possibile vedere con filtri H-alfa i brillamenti ad occhio nudo oppure è sempre necessaria una CCD.

    Grazie buon seeing a tutti

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,190
    Taggato in
    1901 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    in luce bianca oltre alle macchie puoi apprezzare la facolazione e, ad alti ingrandimenti, la granulazione della fotosfera, in Halfa puoi vedere anche le protuberanze in visuale.

  3. #3
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,458
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Come ha detto @etruscastro, in luce bianca (in pratica col filtro astrosolar) si vedono essenzialmente le macchie (ombra e penombra, quando c'è), le facole e la granulazione (con seeing non troppo ballerino), questi dettagli, benché siano ben visibili senza alcun filtro, (se tale passione ti dovesse "prendere") beneficiano molto dei filtri colorati, che ne aumentano il contrasto.
    In relazione al tuo strumento (il mak 127), per le macchie è molto utile un filtro arancio W21, che contrasta molto le zone di penombra, permettendo una nitida visione delle "raggiere" intorno all'ombra (se la macchia è ben sviluppata) anche a buon ingrandimento; per le zone facolari (che si vedono meglio man mano che si spostano a bordo disco), il filtro viola W47 è ottimo, contrastando molto questa tipologia di dettaglio e permettendoti di osservare anche quelle al centro del disco (che come detto, sono molto meno visibili di quelle ai bordi).
    In ultimo, per la granulazione il suo optimum sarebbe il filtro continuum, ma anche (pur non essendo altrettanto efficace) un più comune filtro verde W56 è molto utile in tal senso.
    Questi filtri vanno usati in aggiunta all'astrosolar, NON in alternativa, mi raccomando.

    Con un filtro o telescopio Halfa (che sia il quark, Lunt, Coronado PST et simila), tutti i dettagli superficiali della cromosfera, sono tranquillamente visibili in visuale, le protuberanze sono quelle di gran lunga più "facili", poi vi sono i filamenti (che non sono altro che le protuberanze, visibili all'interno del disco solare, che per contrasto si vedono scure), molto belli (soprattutto in corrispondenza dei gruppi di macchie visibili in luce bianca) i disegni creati dalle linee di campo magnetico tra una macchia e l'altra (o su una zona facolare), proprio in queste zone di attività magnetica, se questa è molto intensa (leggi, visibile) è più alta la probabilità di vedere dei brillamenti, visibili come dei veri e propri "lampi" bianchi o gialli, sul fondo arancio o rosso del disco.
    Ultima modifica di Angelo_C; 16-02-2020 alle 10:02
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  4. #4
    Meteora L'avatar di roenx
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    20
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Grazie dei consigli, dettagliatissimi anche i consigli per i filtri.

    Non capisco, nonostante abbia effettuato qualche ricerca, cosa si intende per zone "facolari".

    Nell'osservazione di ieri, giornata limpidissima, ho trovato il nostro Sole come una sfera perfettamente quasi bianca e senza alcuna caratteristica di rilievo, nemmeno cercando ai "bordi" del Sole stesso.

    Test effettuato con oculari 32mm e 12mm con e senza barlow 2x apo.

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,190
    Taggato in
    1901 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    purtroppo il Sole in questo periodo vive una situazione di calma piatta per le macchie, altra cosa è l'osservazione in h alfa dove qualche dettaglio la si può osservare praticamente sempre.

  6. #6
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,458
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Citazione Originariamente Scritto da roenx Visualizza Messaggio
    Non capisco, nonostante abbia effettuato qualche ricerca, cosa si intende per zone "facolari".
    Scusa ho dato qualche nozione per scontata.

    Mi riferisco alle facole [link], semplicemente quando ci sono gruppi di facole abbastanza estese, si chiamano zone facolari.
    In pratica sono aree più chiare (visibili in luce bianca e quindi sulla "fotosfera") che indicano zone di attività magnetica (quelle che in Halfa e quindi sulla "cromosfera" si vedrebbero proprio come linee di campo magnetico), spesso queste aree inglobano i gruppi di macchie solari (quando visibili e attualmente come ha detto @etruscastro, non ve ne sono, perché siamo in pieno "minimo solare"), proprio perche queste sono manifestazioni del campo magnetico del sole.
    Ultima modifica di Angelo_C; 18-02-2020 alle 17:58
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #7
    Meteora L'avatar di roenx
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    20
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Grazie per la delucidazione.
    In conclusione:

    - Le cosidette "facole" sono zone più luminose osservabili sulla fotosfera
    - Le cosidette "macchie" sono zone più scure
    - Con dei filtri colorati come questi QUI posso aumentare contrasti per osservare macchie e facole
    - Con un filtro H-alpha come questo QUI anche ad occhio nudo posso osservare le protuberanze ai bordi del sole

    Posto dei link solo per la tipologia di prodotto, se necessario potete rimuoverli.

    Grazie per l'aiuto

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,190
    Taggato in
    1901 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Citazione Originariamente Scritto da roenx Visualizza Messaggio
    - Con un filtro H-alpha come questo QUI anche ad occhio nudo posso osservare le protuberanze ai bordi del sole
    assolutamente NO!

    quello è un filtro per CCD per far foto deep sky, non ha nulla a che vedere con un telescopio solare o filtro solare.
    i filtri possono essere apposti se sono dietro o a un filtro astrosolar, o a un prisma di Herschel, o a un telescopio solare dedicato.

    se vuoi un consiglio, approccia nella maniera più semplice l'osservazione del Sole; filtro astrosolar e via, ma intanto leggiti bene questo: https://www.astronomia.com/forum/sho...-regole-d-oro!

  9. #9
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,458
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Rispondendo alla tua prima domanda, si i filtri colorati aiutano ad aumentare il contrasto, colori diversi sono utili per diversi dettagli specifici.
    Questo è un "bigino" che mi feci agli inizi, forse può esserti utile ► https://www.dropbox.com/s/ki3pc1uzab...aader.pdf?dl=0

    Alla seconda domanda, ti ha già risposto @etruscastro; i filtri Halfa per il Sole sono costosi non si scappa, perche sono strumenti estremamente particolari e di non facile produzione, in quanto devono avere una banda di trasmissione estremamente stretta. Ad esempio il filtrino (per fotografia deep) che hai linkato, ha una banda passante 350 volte più larga della minima sindacale necessaria per visualizzare la cromosfera solare.

    Giusto per fare una carrellata, solo per farsi un'idea, questi sono i filtri solari più "scarsi" che puoi mettere su un telescopio (vedi i prezzi) delle tre maggiori case del settore;
    Coronado ► https://www.astroshop.it/filtri-di-v...mm-bf5/p,59644
    Lunt ► https://www.astroshop.it/filtri-di-v...-600mm/p,12687
    Daystar ► https://www.astroshop.it/filtri-lato...osfera/p,44775

    Questi i telescopi completi (sempre base):
    Coronado ► https://www.astroshop.it/telescopi-s...stodia/p,10313
    Lunt ► https://www.teleskop-express.it/tele...00pt-lunt.html
    Daystar ► https://www.teleskop-express.it/tele...s-daystar.html
    Ultima modifica di Angelo_C; 19-02-2020 alle 19:46
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #10
    Meteora L'avatar di roenx
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    20
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Sole in banda visibile

    Grazie per i preziosi consigli.
    Mi sono dedicato un pochino all'osservazione Solare

    Ho scoperto con molto piacere che si parla di "Meteo Solare" (maccie etc...) ed è un ramo molto interessante!

    Mi piacerebbe approfondire iniziando con il poco che ho facendomi un mio personale diario e statistiche solari.

    Dai vostri consigli, chiudo il thread dicendovi che con il mio filtro Astrosolar ed i vari oculari colorati posso intanto divertirmi con macchie e facule!

    Datosi che non ho nemmeno un filtro colorato, ne vorrei prendere 3 per ora, voi (seguendo anche il prezioso pdf allegatomi) da quale iniziereste? (in quanto ho notato che diversi colori sono adatti alle macchie)

    Grazie
    Ultima modifica di roenx; 23-02-2020 alle 17:17

Discussioni Simili

  1. M31 visibile da Roma?
    Di Costillo nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-12-2019, 10:02
  2. Quando sarà visibile Giove?
    Di a.buttiglione99 nel forum Sistema Solare
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-12-2016, 08:16
  3. A Taranto sarà visibile?
    Di micole66 nel forum Sistema Solare
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-11-2013, 11:04
  4. RGB e frequenza visibile
    Di Armando nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-01-2013, 14:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •